La dieta genetica su misura basata sul DNA

La dieta genetica è molto amata tra le star di Hollywood già da alcuni anni ma di recente è tornata alla ribalta grazie ai risultati ottenuti dall’attrice Jessica Alba che ha perso 8 kg riacquistando la forma perfetta precedente la gravidanza grazie ad una dieta personalizzata basata sul suo profilo genetico perchè nel DNA di ciascuno di noi sono contenute, tra l’altro, informazioni preziose per prendersi cura del proprio corpo attraverso l’alimentazione.

La dieta genetica è un prodotto della nutrigenetica, la scienza che combina alimentazione e genetica, e partendo dallo studio degli effetti provocati dai geni presenti nel DNA sul metabolismo e l’assimilazione dei vari nutrienti, soprattutto grassi e zuccheri, elabora un regime dietetico personalizzato finalizzato alla perdita di peso.

La dieta del Dna viene costruita da un genetista medico dopo un esame approfondito degli esami del sangue (proteine, glicemia, colesterolo, potassio) e delle urine (per valutare lo stress ossidativo), seguito da alcuni test genetici e di estrazione del DNA per analizzare come l’organismo assimila il cibo e come reagisce a diversi alimenti perchè, ad esempio, alcuni individui hanno “variazioni genetiche” che li rendono particolarmente sensibili all’amaro che, di conseguenza, viene naturalmente limitato o eliminato dall’alimenzione con il rischio di possibili carenze alimentari.

L’analisi dei geni dà indicazioni anche sull’attività fisica più congeniale ed è sempre importante abbinarla quando si è a dieta; il gene ACE ad esempio è collegato alla pressione sanguigna e da analisi permette di individuare se si è predisposti per sport basati sulla forza muscolare o su sforzi fisici prolungati nel tempo.

La dieta genetica ha il vantaggio di non essere un regime dietetico restrittivo perchè mirato e costruito su misura sulle proprie esigenze e caratteristiche, cercando di rispettare le abitudini e i gusti del paziente alla luce dei risultati dei test genetici. Con la dieta del Dna si può arrivare a perdere fino al 90% del sovrappeso in un periodo di tempo variabile così come variabile è il costo finale della dieta. Essendo basata su test e analisi la dieta genetica va effettuata presso centri specializzati, ad esempio in Italia sono famosi DNASlim™ e La Clinique.

Condividi con un amico