Thieves oil: ecco il mix di oli essenziali che cura l’organismo

Conoscete il thieves oil? Si tratta di un mix di oli essenziali dalle straordinarie proprietà benefiche per il nostro organismo. Gli ingredienti in questione sono gli oli di: chiodi di garofano, limone, cannella, rosmarino ed eucalipto. Il suo nome, tradotto dall’inglese, significa letteralmente “olio dei ladri”.

Questa sua denominazione è stata ispirata da una speciale miscela curativa creata da ladri francesi durante un’epidemia di peste scoppiata alcuni secoli fa.

Si racconta che il trattamento naturale da loro preparato li proteggesse dalla malattia mentre tentavano di rubare in casa degli appestati. Il thieves oil ha una grande forza antibatterica e può effettivamente funzionare come un ottimo rimedio fai da te contro una numerosa varietà di disturbi.


Il prodotto esiste in versione già pronta, disponibile sugli scaffali dei principali negozi dedicati alla salute e al benessere, ma può essere facilmente preparato in casa con poche mosse. È possibile ingerirlo, diffonderlo negli ambienti, applicarlo in modo topico o effettuarvi degli sciacqui orali.

Alcuni scelgono anche di utilizzarlo per disinfettare le superfici e i pavimenti di casa. Il thieves oil si pone così come un prodotto estremamente versatile. Una volta provato diventerà difficile farne a meno.

Esso unisce le caratteristiche curative di 5 differenti oli essenziali, potenziandone quindi l’efficacia e rendendolo adatto a un’ampia lista di differenti utilizzi. Vediamoli tutti e capiamo come adoperare al meglio questo straordinario ingrediente completamente naturale.

Benefici del thieves oil

Rinforza il sistema immunitario

Il thieves oil è spesso usato per rinforzare il sistema immunitario in modo naturale. L’olio essenziale di chiodi di garofano e quello di rosmarino possiedono elevate proprietà antibatteriche e antimicotiche. Entrambi hanno quindi una notevole efficacia nella lotta contro le invasioni batteriche, inclusi Stafilococchi, Escherichia Coli e Candida.

L’olio essenziale di cannella è poi uno dei migliori oli antibatterici che collabora nel debellare le infezioni. Esso è, inoltre, un agente antiossidante, capace di contrastare i radicali liberi e prevenire l’invecchiamento precoce di cellule e tessuti.

Kijimea Colon Irritabile 84cps
PHARMAFGP - Salute e Bellezza
75,40 EUR
RUBAX ARTICOLAZIONI 30 BUST
Pharmafgp - Salute e Bellezza
44,65 EUR

Dona sollievo a muscoli doloranti

Gli oli essenziali sono spesso amati soprattutto per la loro forza antinfiammatoria. Quello di rosmarino e quello di eucalipto, ingredienti energizzanti presenti all’interno del thieves oil, aiutano a donare sollievo dal dolore a muscoli e giunture.

Hanno un effetto notevole anche su alcuni dei sintomi legati ad artrite e reumatismi. Una semplice applicazione può rivelarsi un vero toccasana per tutti questi disturbi.

Disinfetta superfici e pavimenti

Oltre a essere un prodotto curativo, il thieves oil può essere aggiunto ai detergenti naturali fatti in casa. Non solo rilascerà negli ambienti un gradevole profumo speziato e fresco, ma aiuterà anche a distruggere i batteri presenti in ogni area dell’abitazione.

Le proprietà antibatteriche di questo olio lo rendono l’ingrediente ideale per disinfettare e detergere in maniera non tossica e assolutamente naturale.

Libera le vie respiratorie

L’olio essenziale di eucalipto, che fa parte del mix che compone il thieves oil, è particolarmente adatto a promuovere la salute dell’apparato respiratorio. Viene tradizionalmente usato nel trattamento di molte patologie ad esso legato, incluse: sinusite, faringite e bronchite. Studi scientifici hanno dimostrato che l’olio di eucalipto è un espettorante naturale, cioè capace di sciogliere i muchi.

L’olio essenziale di limone poi è indicato per stimolare il drenaggio linfatico e liberare le vie respiratorie. Le proprietà del thieves oil, che unisce in sé l’apporto benefico di ben 5 erbe curative, risultano gli alleati migliori per trattare le malattie respiratorie.

Protegge il cavo orale

Molte persone utilizzano il thieves oil per mantenere in buona salute il cavo orale. Con l’aggiunta di semplice acqua, avrete già pronto il vostro collutorio efficace e naturale.

Scholls Trattamento per le micosi delle unghie
  • La micosi ungueale è causata da un fungo che si insinua sotto la superficie dell'unghia e può essere contratta attraverso il contatto con calze, scarpe, superfici e collant.
  • Il Trattamento micosi dell'unghia di Dr Scholl è indicato per eliminare le possibilità di proliferazione dei funghi, agendo sul ph dell'unghia.
  • Si consiglia di eseguire il trattamento se il disturbo non persiste da un lungo periodo e non interessa tutta l'unghia; in quel caso è bene consultare un medico.
  • L'efficacia di prevenzione dura 9 mesi, proteggendo anche da recidive. L'unghia appare meno scolorita al termine del trattamento micosi dell'unghia.

Riesce ad uccidere i microrganismi presenti all’interno della bocca in grado di provocare carie, infezioni e fastidiose afte. L’olio di chiodi di garofano, in particolare, riduce il mal di denti, mentre quello di eucalipto funziona come un agente immunoregolatore.

Preparare in casa il thieves oil

Una volta procurati tutti gli ingredienti necessari, è estremamente semplice realizzare il thieves oil da sé. La ricetta del prodotto fai da te prevede di miscelare i seguenti prodotti:

  • 85 gocce di olio essenziale di chiodi di garofano
  • 70 gocce di olio essenziale di limone
  • 50 gocce di olio essenziale di cannella
  • 40 gocce di olio essenziale di eucalipto
  • 35 gocce di olio essenziale di rosmarino

Versate poi il tutto in una boccetta di vetro scuro. Conservate il contenitore in un posto fresco e asciutto, lontano da fonti di calore e luce diretta. Utilizzate solo oli essenziale puri al 100% e certificati.

Come utilizzare il thieves oil?

Uso topico

Mixate 1 goccia di thieves oil con un cucchiaino di olio vettore. Ad esempio, quello di cocco o di jojoba. Applicate poi il trattamento sulla zona interessata effettuando pressioni delicate e movimenti circolari. Massaggiate bene fino a completo assorbimento del prodotto.

Aromaterapia

Per respirare il delizioso aroma del thieves oil, versatene semplicemente alcune gocce all’interno di un diffusore per ambienti. Il mix di oli presenti nel prodotto creerà un’atmosfera piacevole, in grado di rinvigorire corpo e mente. Aiuterà inoltre a contrastare eventuali disturbi alle vie respiratorie.

Uso interno

È possibile assumere il thieves oil per via interna solamente se tutti gli ingredienti utilizzati sono puri e privi di additivi. Versate una goccia del prodotto in cibi o bevande. Non introducete mai direttamente il thieves oil in bocca e chiedete il parere del medico se affetti da particolari condizioni patologiche o si è in dolce attesa.

Collutorio

Mischiate 250 ml di acqua con 150 ml di aceto bianco e 30 gocce di thieves oil. Agitate bene e trasferite la soluzione all’interno di un contenitore di vetro. Se preferite, è possibile conservarlo anche in un vaporizzatore spray e spruzzare il trattamento direttamente sui denti o nel cavo orale.

Come per tutti gli oli essenziali, non esagerate con le dosi e utilizzate il prodotto con cura. Prima di applicarlo sulla pelle, provatene prima una piccola quantità su una zona limitata del corpo. In questo modo potrete verificare eventuali reazioni allergiche. Ne è inoltre sconsigliato l’uso ai bambini.

Condividi con un amico