Calicanto: usi e benefici

965
calicanto-erba-energia

Il calicanto è un’altra pianta che trova la sua massima fioritura nei periodi invernali e durante le fredde stagioni (come l’hamamelis). I suoi fiori profumatissimi sbocciano con l’arrivo di novembre e  anche durante le gelate (ovvero quando i fusti sono spogli).

Il nome botanico del calicanto è proprio “Chimonanthus“, che significa fiore di’inverno. A cosa serve il calicanto? Quando viene impiegato? Come e soprattutto quali sono i suoi benefici?.

Calicanto: proprietà e benefici

Il calicanto è un vero e proprio ricostituente naturale, molto usato in fitoterapia. E’ ricco di ormoni vegetali, perfetto e indicato per ritrovare l’energia perduta. Soprattutto durante la stagione fredda, con il cambio di temperatura e dell’ora legale, il corpo risente di questo passaggio e ci ritroviamo ad essere stanche e spossati.

Il calicanto grazie alle sue importanti proprietà ricostituenti garantisce un’energia nuova e un benessere generale. Secondo la medicina tradizionale, il calicanto aiuterebbe a ritrovare la serenità e ad allontanare le energie negative (vedi sale purificatore).

Come possiamo usufruire dei benefici del calicanto? Soprattutto assumendolo sotto forma di infuso.

Calicanto: tutti gli usi

Il calicanto può essere assunto sotto forma di infuso e tisana da sorseggiare con tranquillità in modo che faccia effetto. Bere calicanto significa rilassarsi e soprattutto depurarsi.

Per avere un effetto più marcato e prezioso, alcuni esperti in fitoterapia consigliano di associarlo alla melissa. Un altro uso efficace del calicanto è il suo olio essenziale, efficace per lenire la pelle contro gli arrossamenti e le irritazioni da freddo e gelo.

Come preparare l’olio di calicanto? Basta mettere una tazza di corolle fresche in 100 ml di olio di mandorle. A questo punti lasciare macerare in un vasetto chiuso ermeticamente (al buio) per una ventina di giorni.

A questo punto potete filtrare e applicare massaggiando la soluzione ottenuta sulle zone irritate e screpolate. Molto efficace se applicato su manie  viso, le parti del corpo più esposte al freddo e alle condizioni climatiche avverse. Prima di assumere il calicanto per via orale o usarlo per via topica assicurarsi di non essere allergici e consultare sempre prima un medico.