I Termosifoni fanno la Polvere! Ecco 5 Trucchetti efficaci per evitarla

219
evitare-polvere-termosifoni

Man mano che si inoltra l’inverno, il freddo si impossessa delle nostre case e quindi cerchiamo di prendere provvedimenti per non gelarci.

Uno dei rimedi più efficaci è accendere le stufe o i termosifoni, oltre a tenere porte di finestre e balconi chiusi.

Prima di mettere in funzione i termosifoni si effettua una pulizia approfondita per tenerli ben lavati e pronti al loro funzionamento.

Tuttavia anche mentre si tengono accesi succede che si accumula la polvere e i motivi sono diversi.

Vediamo insieme 5 trucchetti per evitare la polvere quando si accendono i termosifoni!

No alle temperature troppo alte

I termosifoni sono fatti, naturalmente, per conferire calore all’ambiente, però si può decidere l’intensità della loro temperatura.

Quando le temperature sono troppo alte, il calore fa muovere le particelle che si trovano nell’ambiente circostante, attirando la polvere sul calorifero.

Di conseguenza una temperatura elevata darà anche un tasso elevato di polvere che si deposita.

Per tale ragione uno dei rimedi può essere evitare temperature eccessivamente alte e per un periodo prolungato di tempo.

Rimuovere quotidianamente la polvere

Come detto prima, prima di accendere i termosifoni è bene fare una pulizia approfondita, oltre a farne controllare lo stato da un esperto.

Una volta che si mettono in funzione, è importante rimuovere quotidianamente la polvere o passare un panno imbevuto con una soluzione naturale.

Per toglierla al meglio, potete usare il metodo del phon o l’aspirapolvere, per le fessure invece è molto efficace usare il trucchetto del nodo.

Scuotere i panni

Uno dei problemi maggiori di quando arriva l’inverno è cercare di asciugare per bene i panni.

Dal momento che ci sono continue piogge, la soluzione più usata è quella di posizionare uno stendino in casa o mettere i panni direttamente sul termosifone.

Questo velocizza sicuramente i tempi di asciugatura, ma in alcuni casi può aumentare la presenza della polvere sui termosifoni.

Quando, infatti, prendiamo i panni dallo stendino, bisognerebbe scuoterli prima di metterli sul termosifone, così da togliere la polvere e non avere problemi.

Non appoggiare oggetti

Un’abitudine scorretta che si può assumere quando si hanno i termosifoni è quella di mettere qualsiasi cosa sopra.

Bisognerebbe, invece, non appoggiare oggetti o qualsiasi altra cosa sopra di essi perché possono anzitutto danneggiare il corretto funzionamento del calorifero e inoltre portano anche una bella quantità di polvere.

Tra l’altro anche gli oggetti possono facilmente cadere o andare a finire nelle fessure se si tratta di qualcosa di sottile.

Rivestimento

Per chi proprio non sopporta nemmeno la minima polvere, c’è la soluzione del rivestimento! Di cosa si tratta? Ve lo spiego subito!

Se avete delle ore prestabilite in cui accendete i termosifoni durante la giornata, potete mettere qualcosa che li copre durante il tempo in cui sono invece spenti.

Di solito di mettono delle specie di tendine o delle casse leggere in legno. Potete anche semplicemente appoggiare un panno sopra che ricopra tutto il perimetro del termosifone.

Ovviamente la scelta estetica va soltanto a voi in base ai vostri gusti!

Avvertenze

Assicuratevi sempre dello stato dei vostri termosifoni e ricordate di lavarli quando è necessario per permettere il corretto funzionamento.