10 Trucchi per il Bucato che ti fanno risparmiare Tempo

380
trucchi-bucato

Stare alle prese con il bucato, ogni giorno e anche per più volte, non è mai una cosa semplice!

Soprattutto quando si vive in tanti sotto un tetto, riuscire a soddisfare tante esigenze potrebbe sembrare un’impresa titanica e intanto il tempo scorre.

Per risparmiare tempo vediamo 10 trucchi da usare ogni giorno quando effettuate il bucato!

Usare l’aceto

L’aceto come prodotto in casa è già di per sé fantastico, ma se usato in lavatrice rappresenta proprio la manna dal cielo!

Ci fa risparmiare tempo per un semplice motivo: la sua efficacia non ci porta a dover ripetere i lavaggi o a trattare continuamente i capi molto sporchi.

Potete usarlo davvero per tutto!

Vediamo gli utilizzi principali:

  • Ammorbidente naturale: 1 tazzina di aceto con 1 cucchiaino di oli essenziali messi nella vaschetta apposita saranno perfetti per avere un bucato morbido e fresco.
  • Per pulire la lavatrice: bisogna mantenere l’elettrodomestico pulito con i lavaggi a vuoto. Mettete 500 ml d’aceto nel cestello e avviate il lavaggio ad alte temperature per avere un buon risultato.
  • Pretrattare le macchie: inumidite la zona interessata, strofinate un panno sopra e poi passate al lavaggio in lavatrice.
  • Per sbiancare: basterà 1 misurino d’aceto direttamente nel cestello ed il risultato sarà sorprendente!

Pretrattare le macchie

L’abbiamo appena accennata come virtù legata all’aceto, ma in generale pretrattare le macchie dei tessuti sporchi è fondamentale per non perdere tempo.

Se vi è capitato di mettere panni in lavatrice sporchi e che dopo sono rimasti con gli aloni, allora vuol dire che sicuramente che non avete pretrattato!

In commercio ci sono tanti prodotti che riescono a dare una buona efficacia, tuttavia potete usare anche del semplice bicarbonato, del sapone di Marsiglia o, appunto l’aceto.

Avvolgere nell’asciugamano

Se state lavando panni che non possono subire i giri di centrifuga, bisogna avere la soluzione a portata di mano al fine di asciugare l’acqua.

Ah dimenticavo! Se ti piacciono questi Consigli Naturali posso inviarteli ogni giorno direttamente su Messenger! Iscriviti al mio Canale! Ti aspetto!

Per non perdere ore ed ore a fare asciugare i vestiti, quindi potete avvolgerli all’interno di un ascigugamano!

Cosa significa? Semplice! Quando il lavaggio termina e cacciate i panni dal cestello, dovrete poggiarli su qualche asciugamano in spugna e tamponare finché non si sarà asciugata la maggior parte dell’acqua.

In questo modo l’asciugatura sarà molto più veloce!

Annota le cose da fare

Quando si è in tanti in famiglia i panni non finiscono mai! Bisognerebbe avere delle giornate a parte solo per dedicarsi al bucato.

Inoltre ci sono divise da lavoro, capi di biancheria e quant’altro che devono avere la priorità.

Per non dimenticare tutte queste piccole cose che potrebbero portare a fare degli errori o a non avere pronte le cose nei tempi stabiliti, annotate quanto bisogna fare!

Potete avere un’agendina a portata di mano da mettere nella lavanderia, oppure lasciare vari post-it con i compiti che bisogna svolgere!

Balsamo per i maglioni

In inverno si perde una notevole quantità a capire perché i maglioni si sono ristretti e a trovare le soluzioni adatte.

In verità c’è un metodo della Nonna molto semplice e se vogliamo anche economico da adottare!

Basterà semplicemente comprare una bottiglia di balsamo per capelli e usarla esclusivamente per i maglioni.

Dovrete inumidire il tessuto, massaggiarci sopra una noce di balsamo per almeno 5 minuti di fila e poi mettere in lavatrice.

I maglioni saranno sempre morbidi e non li troverete ridimensionati!

Ammorbidente naturale

Un’altra cosa a vostro vantaggio sia in termini di tempo che economici è avere sempre un ammorbidente naturale in casa!

Preparare i detersivi autonomamente vi risparmia di perdere mesi a trovare la soluzione perfetta provando tra tutti quelli che esistono in commercio.

Con un ammorbidente naturale, inoltre, siete sicuri di non avere pessimi risultati!

Dovete semplicemente mescolare 150 grammi di acido citrico in 1 litro d’acqua e aggiungere 10 gocce di un olio essenziale a vostro piacimento.

Ed ecco che l’ammorbidente è pronto!

Riempire gli spazi tra elettrodomestici

A meno che non siano uno sopra l’altro, resta sempre quella fessura, anche se piccola, tra gli elettrodomestici.

Forse si sottovaluta quanto possa essere utile quello spazio piccolissimo e quanto possa farci risparmiare tempo!

Infatti potete mettere un piccolo carrellino dove appoggiare i prodotti da inserire in lavatrice, così che dovete allungare solo la mano quando state in fase di lavaggio!

Recuperare i calzini

Il mistero dei calzini che spariscono è un dilemma cui nessuno riesce a dare risposta ad oggi!

Ma come fare per non incorrere sempre in questo problema e avere sempre le coppie di calzini insieme?

Beh, la prima soluzione è avete nella lavanderia un cestino dove mettere solo ed esclusivamente i calzini, così da poterli controllare più velocemente quando dovete inserire in lavatrice.

Inoltre per non disperderli potete lavarli all’interno di un sacchetto apposito traspirante e maglie larghe.

Questo vi risparmierà una considerevole quantità di tempo che altrimenti sprechereste per trovarli.

Dividere bene

Veniamo adesso una regola che dovrebbe essere un po’ una legge non scritta, ovvero dividere per bene i capi!

Tale passaggio si sconsiglia di farlo quando si deve fare il bucato, ma deve avvenire prima, in che modo?

Mettendo, se lo spazio lo permette, dei cestini separati per i bianchi e per i colorati.

Una regola d’oro che velocizza di almeno un quarto d’ora i lavaggi!

Consigli per l’asciugatrice

Chi ama la lavanderia e vuole avere sempre un bucato impeccabile tende ad avere sempre l’asciugatrice in casa.

Ebbene, anche in riferimento a quest’elettrodomestico si possono avere degli accorgimenti che riescono a velocizzare le cose, eccone alcuni:

  • Usare palline di lana: trattengono bene pelucchi, lanuggine e vi faranno avere dei panni super morbidi!
  • Raddoppiare i fogli: mettere più fogli in asciugatrice aiuterà a velocizzare l’asciugatura e i programmi potranno essere più brevi!
  • Ghiaccio per le pieghe: distendere delle pieghe prima di mettere i panni in asciugatrice vi farà risparmiare l’incubo di ognuno: stirare! Strofinate un cubo di ghiaccio sulla piega, distendete per bene e poi mettete in asciugatrice.