Come fare i Lavaggi a vuoto in Lavatrice con Rimedi Naturali?

262
lavaggi-vuoto-lavatrice

La lavatrice è un elettrodomestico molto delicato che viene usato quotidianamente e anche per più volte al giorno.

Per tale motivo è importante mantenerlo pulito e profumato, in modo che non possa danneggiare i vestiti o l’apparecchiatura stessa.

Una delle migliori soluzioni in tal senso è effettuare dei lavaggi a vuoto! Questi si possono fare con degli ingredienti molto efficaci che avrete sicuramente in casa!

Scopriamo insieme come fare i lavaggi a vuoto in lavatrice con rimedi naturali!

Acido citrico

Se volete un lavaggio a vuoto che possa togliere i cattivi odori, il calcare e le macchie di muffa dal cestello potete usare l’acido citrico!

Ormai sono sempre di più le persone che lo scelgono quotidianamente non solo in lavatrice, ma anche per dire addio al calcare da diverse superfici.

Tutto quello che dovrete fare è sciogliere 150 grammi di acido citrico in 1 litro d’acqua, mescolate finché non diventerà un solo composto.

Versate tutto all’interno del cestello della lavatrice e avviate il lavaggio a vuoto ad alte temperature.

Aceto

Analogamente all’acido citrico, anche l’aceto è l’ideale per ripristinare la pulizia del vostro elettrodomestico!

L’aceto è infatti un ottimo sgrassante e vi potrà aiutare soprattutto se ci sono accumuli di muffa dati dall’umidità.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Dovrete versare 2 tazze piene di prodotto nel cestello e avviare un lavaggio a vuoto. Ricordate che le temperature devono essere alte altrimenti non potrà agire efficacemente.

Ed ecco che la lavatrice sarà come nuova!

Bicarbonato di sodio

La star di tutti i rimedi naturali, ovvero il bicarbonato di sodio, non poteva assolutamente mancare alla nostra lista!

Quest’elemento possiede un’azione abrasiva molto potente, inoltre il bicarbonato è una vera manna dal cielo quando viene utilizzato in lavatrice per rendere i panni più bianchi e lucenti!

Versate 2 bicchieri di bicarbonato di sodio direttamente nel cestello della lavatrice e avviate il ciclo di lavaggio a vuoto.

Vedrete che dopo non ci saranno più macchie e cattivi odori!

Sale grosso

Sebbene possa sembrare un rimedio naturale insolito, il sale grosso è ottimo in lavatrice per i lavaggi a vuoto!

Ne basterà una piccola quantità, infatti dovrete versare 1 bicchiere di prodotto all’interno del cestello e avviare il lavaggio.

Vi raccomando di usare una temperatura superiore almeno a 40 gradi, altrimenti il sale non si scioglierà per bene e non potrà attuare tutte le sue proprietà pulenti.

Addio calcare e muffa in lavatrice!

Limone

Come ultimo consiglio per avere una lavatrice come nuova non posso che suggerirvi il limone!

L’agrume in questione ha infatti delle ottime proprietà sia per la pulizia della casa sia se usato in lavatrice!

Per effettuare un lavaggio a vuoto con il limone, dovrete prendere 150 ml di succo e diluirlo in 1 litro d’acqua, successivamente inserite tutto all’interno del cestello della lavatrice e avviare il lavaggio con una temperatura di 60 gradi.

N.B. Vi ricordo che il succo di limone dev’essere filtrato per bene al fine di togliere i semini che potrebbero ostruire i tubi dell’elettrodomestico.

Avvertenze

Vi ricordo che è importante leggere eventuali istruzioni di fabbrica della lavatrice al fine di verificare se è possibile effettuare i rimedi sudetti.