Puoi lavare le Scarpe in Lavatrice senza rovinarle seguendo questo Metodo

439
scarpe-lavatrice

Quando arriva il momento di lavare le scarpe, bisogna sempre fare attenzione a mille fattori!

Si tratta, infatti, di tessuti estremamente delicati che possono rovinarsi in un niente e dopo diventa davvero difficile recuperarli.

Inoltre non tutte le scarpe possono essere lavate in lavatrice, ma oggi vedremo insieme come effettuare il lavaggio senza rovinarle!

Attenzione! Vi ricordo che è importante leggere le etichette di lavaggio.

Prima di iniziare

Prima di iniziare a capire come fare il lavaggio perfetto delle scarpe in lavatrice, è importante avere alcuni accorgimenti.

Innanzitutto, non tutte le scarpe possono andare in lavatrice in quanto andrebbero incontro a vari problemi come lo scollamento delle suole o di altre componenti della calzatura.

A tal proposito è importantissimo leggere prima le etichette di lavaggio riportate sulle suole al fine di capire se potete procedere o è più indicato un lavaggio a mano.

Togliete poi i lacci delle scarpe così da non avere fastidi durante il lavaggio e metteteli in un sacchetto di cotone traspirante da mettere in lavatrice.

Modalità di lavaggio

Bene, fatti gli accorgimenti sopra descritti, passiamo alla modalità di lavaggio delle scarpe!

Per prima cosa vi consiglio di lavare preventivamente le suole così da essere sicuri di togliere anche il nero e le macchie più ostinate.

Usate un composto di dentifricio in pasta bianca e bicarbonato di sodio, poi stendetelo su uno spazzolino e strofinate delicatamente le suole, risciacquate ed ecco fatto.

Quando dovete avviare il lavaggio, usate una temperatura massima di 30 gradi. Alcuni materiali rischiano infatti di danneggiarsi alle alte temperature ed inoltre, se ci sono delle decorazioni, rischiereste di sbiadirle.

Mettete poi degli ingredienti naturali in lavatrice come il bicarbonato di sodio o l’aceto bianco che sgrassano ed eliminano cattivi odori.

Come asciugarle

Una volta lavate, vediamo come asciugare efficacemente le scarpe!

In realtà ci sono pochi consigli da seguire, il primo è sicuramente metterle fuori al balcone all’aria aperta o in casa in prossimità del balcone.

È importante che stiano lontani dalle luce diretta dei raggi solari perché il tessuto potrebbe sbiadirsi irreversibilmente.

Un trucchetto che infine potete usare è mettere dei fogli di giornale nelle scarpe per assorbire l’umidità e velocizzare il processo di asciugatura!

Cosa evitare

Vediamo adesso cosa bisogna evitare per ottenere sempre scarpe perfette:

  • Se vedete che le scarpe iniziano a diventare nere, intervenite prima lavandole a mano e cercando di togliere tutto lo sporco senza dover ricorrere alla lavatrice.
  • Nel caso fosse assolutamente necessario il lavaggio in lavatrice, non esagerate con la frequenza delle volte in cui lo effettuate altrimenti le scarpe si potrebbero rovinare.
  • Non lavate mai in lavatrice o troppe volte a mano le scarpe in seta, pelle o camoscio perché potrebbero peggiorare nel tempo.
  • Pretrattate le macchie ostinate e toglietele tempestivamente.

Avvertenze

Vi ricordo che è importantissimo leggere le etichette di lavaggio prima di lavare le scarpe.