Come liberare lo Scarico della Doccia intasato con Rimedi economici e facili

610
scarico-intasato-doccia

Aprire la porta del bagno e sentire cattivi odori non è proprio la cosa più gradevole che possa capitarci, soprattutto dopo un’accurata pulizia!

La maggior parte delle volte questi odori sono dati dall’otturazione dei vari scarichi e tra questi il più colpito è quello della doccia.

Se anche a voi è capitato di trovarvi una situazione del genere, non preoccupatevi, ci sono delle soluzioni che fanno al caso vostro!

Vediamo insieme tutti i trucchetti da usare così che la doccia profumerà di nuovo e sarà libera dall’incrostazione!

Sale

Il primo rimedio che vi consiglio e può essere di grande aiuto è del semplice sale da cucina!

Si tratta di un antico trucchetto della Nonna ancora oggi super diffuso data la fantastica azione sgrassante e disincrostante dell’ingrediente in questione.

Tutto quello che dovrete fare è mettere 2 cucchiai di sale fino all’interno dello scarico della doccia e lasciare agire tutta la notte.

In seguito versate un secchio d’acqua bollente e addio scarico otturato!

Acido citrico

Un altro rimedio molto usato è quello con acido citrico!

Anche in questo caso stiamo parlando di un prodotto molto potente perché riesce a togliere anche le macchia più ostinate di calcare, dunque sarà perfetto per togliere tutto lo sporco che ostruisce il tubo della doccia.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Versate 1 cucchiaio di acido citrico direttamente nello scarico della doccia, dovrete lasciar agire per almeno 5/6 ore.

Successivamente riempite un secchio d’acqua bollente e versatelo nello scarico, in questo modo i tubi saranno liberi e non avrete nemmeno i cattivi odori!

Bicarbonato di sodio

Non poteva mancare il bicarbonato di sodio al nostro appello!

Un prodotto fantastico da poter usare in tutta la casa, per questo è diventato essenziale nei rimedi naturali.

Per usarlo nella doccia dovrete versare 3 cucchiai colmi di bicarbonato di sodio nello scarico controllando che vada in profondità.

Lasciate agire per qualche ora in modo che l’azione abrasiva del bicarbonato possa agire sullo sporco dei tubi di scarico.

Dopodiché dovrete completare il tutto con il secchio d’acqua bollente.

Aceto bianco

L’aceto bianco è un ottimo e fantastico alleato della doccia non solo per gli scarichi, ma anche per pulirla e privarla di tutte le macchie!

Se usate questo rimedio, non solo lo scarico sarà libero dall’otturazione, ma vedrete anche che andranno via eventuali cattivi odori accumulati nel tempo.

Mescolate 2 tazze di aceto bianco in un secchio d’acqua bollente, versatelo nello scarico della doccia facendo estrema attenzione a non scottarvi.

Attendente un’intera notte, l’indomani andate a risciacquare e addio problemini!

Lievito

Potrebbe sembrare strano, ma il lievito, se messo negli scarichi, diventa un grande aiuto!

Parliamo in questo caso del lievito di birra, ideale soprattutto in caso di cattivi odori nella doccia.

Dovrete prendere 1 pezzetto di lievito e scioglierlo in 1 bicchiere d’acqua, poi versate il bicchiere in una brocca con acqua bollente.

A questo punto, proprio come abbiamo visto per l’aceto, dovrete riversare tutto nello scarico e il gioco è fatto!

Succo di agrumi

Infine, se l’otturazione non è grave e volete anche spargere un buon odore all’interno della doccia, vi suggerisco il succo di agrumi!

Dovrete riempire un secchio d’acqua bollente e versate all’interno il succo di 2 limoni o 2 arance ben filtrate.

Versate poi tutto nello scarico e fate agire tutta la notte…vedrete che risultato!

Attenzione! Ricordo ancora una volta di filtrare bene gli agrumi altrimenti potreste peggiorare l’otturazione della doccia.

Avvertenze

Nel caso in cui notate che la doccia continua a dare problemi, valutate l’idea di consultare un esperto.