Come lucidare e pulire il Legno opaco con semplici rimedi naturali

893
lucidare-legno-opaco

Il legno rende tutti gli ambienti caldi ed accoglienti, per questo lo si sceglie la maggior parte delle volte come complemento d’arredo.

Con il tempo, però, capita che questo si possa macchiare o opacizzare a causa del tempo e della polvere che si deposita su di esso.

Bisogna, dunque, che si dia una bella ripulita con rimedi naturali che possano farlo tornare come nuovo e soprattutto lucido!

Vediamo insieme quali sono quelli più indicati così da avere un legno perfetto!

Aceto

L’aceto è la prima soluzione che vi consiglio non soltanto perché è uno dei prodotto ecologici più usati in casa, ma anche per la sua specifica efficacia sul legno!

Sarà sorprendente il risultato che potrete ottenere vedendo quanto il legno diventa lucido dopo una passata d’aceto.

Se ora siete curiosi di usare questo metodo, non dovrete far altro che bagnare e strizzare un panno in microfibra, dopodiché versateci sopra delle gocce di aceto (meglio se è aceto di mele).

Passatelo delicatamente sul mobile facendo dei movimenti circolari, poi risciacquate ed fate asciugare, ed ecco il legno come nuovo!

Olio d’oliva

Sebbene non lo si pensa propriamente per pulire, ma solo per preparare delle pietanze, l’olio d’oliva ha delle qualità che vanno al di là del condimento!

Tante sono le persone che lo scelgono per preparare delle ricette di detersivi naturali, dunque è il momento di capire perché sfruttarlo sul legno.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Ve lo consiglio per i mobili molto vecchi e opachi. Dovrete mettere qualche goccia d’olio su un batuffolo d’ovatta o un disco di cotone e passarlo sulle zone interessate.

Lasciatelo agire per qualche minuto, poi dovrete passare un panno asciutto in lana e sarete subito sorpresi dal risultato!

Sapone di Marsiglia e bicarbonato

L’unione di sapone Marsiglia e bicarbonato non è soltanto qualcosa che vi consiglio, ma che non dovrebbe mai mancare in casa!

Quando preparate i vostri vari detergenti ecologici, non dimenticate mai di sciogliere 2 cucchiai di bicarbonato e 2 cucchiai di sapone di Marsiglia liquido o sciolto in 500 ml d’acqua.

Una volta ottenuta un’unica soluzione, non dovrete far altro che versate qualche goccia del composto su un panno e passarlo sul legno.

Non solo sarà pulito, ma anche super lucido!

Succo di limone

Il succo di limone è fantastico per lucidare il legno: un motivo in più per amarlo, non è vero?

L’agrume più famoso del mondo possiede anche un profumo che lascerà il legno fresco dando ancor di più quel tocco di calore.

Vi servirà il succo di un limone di medie dimensioni che dovrete poi usare su una spugna morbida o su un panno in microfibra quando andrete a pulire.

In poco tempo e quasi a costo zero il legno avrà riacquistato un volto nuovo!

Trattamento lucidante

Concludiamo i rimedi vedendo come fare un trattamento lucidante sul legno che possa rinvigorirlo da cima a fondo!

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • 2 cucchiai d’aceto
  • 1 pennello dalle setole morbide

Unite l’olio d’oliva e l’aceto, potete aumentare le dosi in base alla quantità di legno da trattare. Otterrete una soluzione lucidante, a questo punto immergete il pennello e, in maniera molto delicata, passatelo sulle aree interessate.

Lasciate agire per almeno un paio d’ore, così che il legno possa assorbire quanto gli serve per nutrirsi. Poi passate un panno in lana per risciacquare.

Avvertenze

Provate i rimedi descritti prima in angoli non visibili per assicurarvi di non macchiare o danneggiare il legno.