Come far tornare lucido il Legno delle Porte anche quelle all’ingresso?

2065
pulire-porte-ingresso

Le porte in legno sono da sempre molto maestose e bellissime da vedere!

Esse danno un tocco unico all’ambiente rendendolo caldo e accogliente come non mai, inoltre, nonostante tutti i nuovi modelli, risultano sempre intramontabili.

Per non parlare di quelle che si scelgono come porte d’ingresso le quali danno un senso di maestosità già quando si entra in una casa!

Con il tempo, ahimè, può succedere che perdono la loro lucentezza e iniziano anche ad opacizzarsi, ma non preoccupatevi, ho la soluzione per voi!

Vediamo subito insieme dei metodi per far tornare come nuova la porta dell’ingresso in legno.

Trattamento lucidante

La prima soluzione che potete adottare per far tornare la porta d’ingresso come nuova è un trattamento lucidante.

Potete fare questo passaggio almeno una volta al mese in modo che sia all’esterno che all’interno possiate avere un impatto bellissimo con una porta lucida e pulita.

C’è bisogno di pochi elementi che potete trovare anche in casa!

Ingredienti

Vediamo anzitutto quali sono gli ingredienti necessari per il trattamento della porta.

Nel dettaglio vi occorreranno:

  • 3 cucchiai di aceto di mele
  • 1 cucchiaio d’olio d’oliva
  • 1 pennello largo dalle setole morbide
  • 4 gocce di olio essenziale
  • mezzo bicchiere d’acqua

Ecco fatto! Questo è quello di cui avrete bisogno per lucidare la porta con rimedi naturali ed economici.

L’olio d’oliva e l’aceto di mele vengono usati spesso insieme per lucidare gli elementi in legno come porte, mobili, tavoli, sedie e così via.

Per quanto riguarda l’olio essenziale, la scelta è vostra, prediligete la fragranza che preferite in modo da diffondere un ottimo profumo già quando varcate la soglia di casa!

Procedimento

Passiamo senza esitare al procedimento!

Dovrete unire prima l’aceto e l’olio d’oliva, mescolandoli insieme in una ciotola per farli diventare un unico composto liquido.

A questo punto unite il mezzo bicchiere d’acqua e infine le gocce di olio essenziale. Mescolate di nuovo con il manico del pennello.

Ora dovrete assicurarvi che non vi sia la polvere sulla porta. Nel caso fosse così, toglietela accuratamente con un panno cattura polvere in modo da essere sicuri che vada via efficacemente.

Tolta la polvere ed eventuali macchie, dovrete immergere il pennello nella soluzione e passarlo delicatamente su tutta la superficie della porta, ripetete il passaggio con l’altro lato della porta.

Lasciate agire il composto per qualche minuto, poi passate risciacquate con una pezza in microfibra strizzata per bene e asciugate accuratamente con un panno in lana o in cotone.

La porta sarà come nuova!

Spray per il Legno fai da te

Avete già provato lo Spray per il Legno fai da te? Ecco un video per scoprire come prepararlo:

Aceto

Ora passiamo ad un altro metodo che lucida, ma aiuta anche a pulire il legno da macchie ostinate.

L’aceto, che abbiamo visto anche nel precedente metodo, può essere usato nella pulizia di ogni giorno!

Dovrete inumidire a strizzare una pezza in microfibra, successivamente imbevetela con delle gocce d’aceto (meglio se è aceto di mele) e passatela energicamente su tutta la porta.

Ora non dovrete far altro che risciacquare più volte e asciugare sempre con un panno in cotone o in lana!

Bicarbonato e sapone di Marsiglia

L‘unione di bicarbonato e sapone di Marsiglia rappresenta una vera bomba di pulito se parliamo di rimedi naturali!

Il composto che si viene a creare è perfetto per ogni angolo della casa e anche per la pulizia della porta d’ingresso in legno.

Dovrete sciogliere 1 cucchiaio di scaglie di sapone a bagnomaria e unirlo ad 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio mescolandoli fino ad ottenere un composto denso e spumoso.

Se vedete che è troppo denso, potete tranquillamente unire qualche goccia d’acqua senza esagerare.

Ora spalmate il composto su una spugna morbida inumidita e passatelo su tutta la porta, risciacquate accuratamente con un panno in microfibra e asciugate.

Succo di limone

Ultimo trucchetto per il legno che non tutti conoscono è il succo di limone!

Analogamente all’aceto parliamo di un composto naturale la cui composizione riesce a far emergere tutta la lucentezza del legno, scopriamo subito come usarlo!

Dovrete premere il succo di 1 limone in una ciotola e immergere una parte di panno all’interno, passatelo poi su tutta la porta e risciacquate.

In questo modo lascerete anche un ottimo profumo! Ricordate di asciugare accuratamente per non lasciare macchie o aloni.

Avvertenze

Per assicurarvi di non macchiare o danneggiare il legno della porta, consigliamo di provare i rimedi prima in angoli non visibili.