5 Rimedi efficaci per non avere Muffa negli Angoli della casa

576
macchie-muffa-rimedi

Il vero segreto per non ritrovarsi della muffa in casa non è soltanto toglierla nel modo giusto, ma evitarla!

Bisogna attuare delle strategie che possano impedire a questo tipo di sporco di entrare in ogni angolo del nostro ambiente rendendo tutto un po’ difficile.

Proprio per questo oggi vi dirò 5 rimedi efficaci per non avere muffa in casa che vi faranno prestare più attenzione senza brutte sorprese!

Far arieggiare

Il primo passaggio da fare al mattino per evitare la muffa è far arieggiare la casa!

Il riciclo d’aria è fondamentale per fare in modo che non si accumuli l’umidità, ovvero la prima portatrice di muffa.

Per cui, anche solo per mezz’ora, aprite tutti i balconi e tutte le finestre, anche se il tempo è un po’ incerto e procedete facendo cambiare l’aria.

In questo modo si darà una bella sterzata alla formazione della muffa e si eviterà in modo naturale nel migliore dei modi!

Attenzione ai panni bagnati

Durante il periodo invernale è prassi mettere ad asciugare i panni in casa perché il mal tempo e la pioggia non permettono sempre di poterli stendere all’aperto.

Anche se rappresenta una soluzione immediata e fondamentale per mandare avanti i lavaggi, bisogna comunque tener presente che l’acqua evaporata dai vestiti genera umidità che si attacca ai muri.

Una soluzione da prendere, quindi, è mettere i panni sullo stendino accanto ad una fonte di calore e possibilmente con uno spiraglio di finestre o balcone aperto così da favorire il passaggio d’aria.

Ah dimenticavo! Se ti piacciono questi Consigli Naturali posso inviarteli ogni giorno direttamente su Messenger! Iscriviti al mio Canale! Ti aspetto!

Se in casa avete anche un deumidificatore, sarà ancora più lontana l’idea di poter avere della muffa accumulata!

Sale grosso o riso

Vi starete chiedendo perché due alimenti risultano tra i rimedi per non avere della muffa in casa, ve lo spiego subito!

Abbiamo accennato prima a quanto l’accumulo di umidità sia pericoloso in casa per la formazione di muffa, per cui bisogna cercare di ridurla il più possibile.

Se si possiede un deumidificatore, il problema è risolto perché basta metterlo nelle stanze con maggiore tendenza all’umidità.

Ma se non si ha un apparecchio del genere in casa? È qui che entrano in gioco il sale grosso ed il riso!

Entrambi questi ingredienti hanno la capacità di assorbire bene l’acqua, quindi risultano perfetti per contrastare la comparsa di umidità in casa.

Tutto quello che dovrete fare è riempire una ciotola con del sale o con del riso e metterla negli angoli delle stanze. Giorno dopo giorno vedrete che gli ingredienti cambiano consistenza perché si impegnano di umidità, a quel punto dovete sostituire le ciotole.

Lavare spesso

Rinfrescare la casa e i muri è un altro passaggio importantissimo per far fare dietro-front alla muffa che si vuole insinuare in casa.

Almeno una volta ogni 3 o 4 mesi è consigliabile lavare il muro (se la tipologia di materiale lo permette) così da togliere polvere, macchie e quant’altro.

Fate la stessa cosa ogni giorno anche con i pavimenti, le piastrelle e i pezzi del bagno così da non avere quelle odiose macchie nere di muffa che stentano poi ad andar via.

I migliori rimedi da usare contro la muffa sono il bicarbonato di sodio, l’aceto d’alcol, il succo di limone, l’acqua ossigenata e l’acido citrico.

Provateli prima in angoli non visibili così da assicurarvi di non macchiare o danneggiare le superfici.

Occhio al bagno

Tutte le zone della casa possono essere colpite dalla muffa, ma il bagno necessita sicuramente di un occhio in più.

Per via della doccia e del continuo passaggio d’acqua, l’umidità trova il posto ideale ed è per questo che il primo ambiente ad essere pieno di muffa è proprio il bagno.

Qui vale maggiormente la regola di far arieggiare, tenendo possibilmente la finestra aperta durante tutto il giorno e lavando accuratamente il bagno per togliere calcare, macchie e quant’altro.

Nel lavaggio usate i prodotti naturali riportati nel paragrafo precedente e la muffa non vi darà più fastidio!