Come non avere mai la Puzza nel Frigorifero con 4+1 semplici Trucchetti

255
come-non-avere-puzza-frigorifero

Quando si apre il frigorifero non si sente alcun odore, dato che sono presenti cibi ad una temperatura bassa.

Tuttavia, spesso può capitare che si avverte un cattivo odore, ma da cosa provengono?

Beh, i motivi possono essere tanti e variare da cibi scaduti oppure da qualche pietanza dall’odore particolarmente forte come il pesce o le uova.

Ebbene, se anche a voi è capitata una situazione del genere, non preoccupatevi, a tutto c’è una soluzione!

Oggi vedremo insieme 4+1 trucchetti per non avere mai la puzza nel frigo!

Fondi di caffè

Il primo rimedio che potete sicuramente usare sono i fondi di caffè!

Sapevate che risultano ottimi per tante cose in casa? Infatti non si dovrebbe mai buttarli perché riescono a neutralizzare anche gli odori più forti.

Tutto quello che dovrete fare è prendere la posa del caffè, metterla in una tazza e aspettare che si asciughi un po’.

Successivamente posizionate la tazza nel frigo e lasciatela per un po’ di giorni in modo che possa andar via tutta la puzza.

Se passano dei giorni e vedete che è l’odore non se n’è andato definitivamente, potete sostituire i fondi del caffè.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Aceto bianco

Un altro metodo sempre efficace è l’aceto bianco!

Questo prodotto è molto indicato quando si devono mandar via i cattivi odori, non a caso è il prodotto che viene scelto anche per lavare i pavimenti dopo aver cucinato cibi forti.

Dunque, se volete usare questo trucchetto non dovrete far altro che mettere una ciotola o mezza tazza d’aceto bianco o aceto di mele nel frigo.

Aspettate qualche giorno e vedrete che man mano tutta la puzza andrà via!

E non è finita qui, se volete pulirlo a fondo, ecco un video con il procedimento passo passo:

Bicarbonato di sodio

Allo stesso modo dell’aceto, anche il bicarbonato di sodio è fantastico!

Dal momento che lo potete usare anche per dire addio alla puzza di fritto, perché non sfruttarlo in caso di mal odori nel frigo?

Tutto quello che dovete fare è mettere una ciotolina piena di prodotto nel ripiano più basso del frigo e aspettare che la puzza vada via.

Potete cambiarlo periodicamente se vedete che dopo un paio di giorni il frigorifero non sarà completamente inodore.

Quando togliete il bicarbonato, potete riutilizzarlo per le faccende domestiche!

Limone

Ormai l’uso degli agrumi in casa è sempre più diffuso!

Dato il loro buon odore e la loro azione pulente molto efficace, sono sempre un’ottima scelta naturale da tenere a portata di mano!

Il limone in particolare possiede diverse proprietà e tra queste c’è sicuramente il neutralizzare tutti gli odori sgradevoli.

Quello che dovrete fare è tagliare un limone a pezzetti o a fette e metterli in un piattino, poi riponete il tutto all’interno del frigo e aspettate qualche giorno.

Vedrete che si spargerà anche un ottimo profumo!

Tappo di sughero

Infine un rimedio fai da te che vi permette di riutilizzare anche degli oggetti sono i tappi di sughero!

Siete curiosi di scoprire in che modo? Ve lo dirò subito!

Facendo molta attenzione, dovete tagliare un tappo di sughero a metà e mettere 2 gocce di olio essenziale agli agrumi su ognuna di queste.

Poi mettete il tappo su un piatto e riponetelo nel frigo, il sughero ha la capacità di rilasciare gli odori, per questo il frigo non solo non avrà più cattivi odori, ma sarà anche super profumato!

Avvertenze

Non usate i rimedi se vi sono degli ingredienti che possono portare ad allergia o ipersensibilità.