Come non far puzzare i Bicchieri in Lavastoviglie con un solo Rimedio Naturale

124
bicchieri-che-puzzano-dopo-lavastoviglie

Lavare i bicchieri in lavastoviglie è molto vantaggioso in termini di tempo perché ci permette di non stare lì in piedi a lavarli a mano.

Tuttavia non capita raramente che dopo un attento lavaggio, si apre lo sportello dell’elettrodomestico e si avverte una strana puzza.

Proprio per questo oggi vi dirò tutti i trucchetti che dovete sapere per non far puzzare mai i bicchieri dopo la lavastoviglie!

Prima del lavaggio

Vediamo anzitutto cosa fare prima del lavaggio in modo da non avere problemi quando finisce il ciclo in lavastoviglie.

La cosa più importante da fare, soprattutto se avete usato i bicchieri per bevande che non siano acqua, è sciacquarli per bene.

Non c’è bisogno di sciacquarli uno ad uno sprecando acqua ed energie, basta riempire una vasca del lavello con acqua molto calda e il succo di 1 limone.

Teneteli in ammollo per almeno 10 minuti, dopo prendeteli e metteteli all’interno del cestello.

Trucchetto del limone

Ora passiamo ai trucchetti da usare nella lavastoviglie.

Il primo è quello del limone, ovvero un vecchio metodo molto diffuso ed efficace ancora oggi che permette di avere bicchieri non solo privi di cattivi odori, ma anche molto brillanti!

Dovrete semplicemente posizionare le bucce di un limone premuto nel cestello della lavastoviglie, in prossimità dei bicchieri.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Vedrete che profumo dopo il lavaggio!

Aceto bianco

Oltre al limone, anche l’aceto bianco è un super alleato in lavastoviglie!

Potete, dunque, sfruttarlo al meglio per non incorrere al problema dei cattivi odori sui bicchieri dopo la lavastoviglie.

Non dovrete far altro che riempire un vaporizzatore per 3 parti con aceto e 1 parte con acqua, poi vaporizzate abbondantemente sui bicchieri prima di metterli in lavastoviglie.

Potete usare questo metodo anche sulle pentole in acciaio e vedrete che usciranno come nuove e super lucide!

Bicarbonato di sodio

Non posso non menzionare il bicarbonato di sodio tra i rimedi più indicati per risolvere il problemino dei cattivi odori!

Infatti quest’ingrediente possiede una forte proprietà anti-odore, ideale anche negli elettrodomestici e nei lavaggi a vuoto.

Basterà soltanto spargere un po’ di bicarbonato su tutti i bicchieri e poi dare il via al lavaggio.

Ecco che la puzza non sarà mai più un problema!

Consigli per evitare la puzza

Infine vediamo insieme alcuni consigli per evitare la puzza e avere sempre dei bicchieri puliti e profumati:

  • Come già accennato prima, è importante sciacquare i bicchieri prima di metterli in lavastoviglie;
  • Se usate bevande dall’odore forte quale vino o latte, è di assoluta importanza lavarlo a mano dopo l’uso perché può restare impregnato e non togliersi in lavastoviglie;
  • Prediligete sempre i metodi naturali sopra descritti perché non aggrediscono il vetro e sono anti-odore;
  • Quando mettete i bicchieri nel cestello, fate in modo che siano ben distanti l’uno dall’altro in modo da far circolare per bene l’acqua;
  • Non usate temperature eccessive perché potrebbero danneggiare il vetro;
  • Lasciateli gocciolare senza usare panni di cucina che potrebbero trasferire l’odore sui bicchieri.

Avvertenze

Vi ricordo di evitare ingredienti troppo aggressivi per i bicchieri. Provate i rimedi prima in angoli non visibili.