Come pulire Tutti gli Armadi per le Pulizie di Primavera?

600
pulire-armadio-pulizie-di-primavera-trucchetti

Arrivano le pulizie di primavera e la prima cosa a cui pensiamo è senz’alcun dubbio sistemare e pulire la casa in ogni suo minimo angolo, non è vero?

Beh, in effetti sono molte le faccende da fare e per questo vengono spalmate in più giorni in modo da non arrivare a fine giornata super stanchi!

Una delle cose a cui badare è senza dubbio pulire anche all’interno dei mobili che hanno accumulato tanta polvere.

Vediamo insieme come pulire tutto l’armadio per le pulizie di primavera!

Addio polvere

La prima cosa che è necessario fare è dire addio alla polvere in modo da non danneggiare vestiti ed oggetti che mettiamo all’interno dell’armadio.

Vi consiglio, dunque, di togliere tutto quello che avete sulla base dell’armadio e passare prima uno spolverino per arrivare anche alle parti più alte.

Successivamente passate un panno elettrostatico, sono l’ideale per trattenere la polvere e non fare in modo che si sposti da una parte all’altra del mobile.

Potete anche usare delle salviette naturali e profumate che inizieranno già a spargere un buon odore!

Lavaggio

Passiamo adesso al lavaggio dell’armadio, vi consiglierò due metodi in particolare!

Sapone di Marsiglia

Il primo è proprio l’utilizzo del sapone di Marsiglia, unico e ottimo soprattutto per i mobili in legno data la sua efficacia e la delicatezza.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Non dovrete far altro che metterne una piccola quantità liquida o in scaglie direttamente sulla spugna e passarla all’interno e all’esterno dell’armadio.

Successivamente risciacquate più volte con un panno in microfibra finché non vedete che è non ci sono aloni né strisce.

Vedrete che dopo l’armadio profumerà come non mai!

Aceto

Un’alternativa al sapone di Marsiglia è sicuramente l’aceto!

Questo metodo potrebbe essere molto utile nel caso in cui ci siano dei cattivi odori accumulati all’interno dell’armadio.

L’aceto, infatti, è l’ingrediente migliore per neutralizzare quelle che sono le puzze date dalla muffa, dall’umidità o dalla polvere.

Dovrete metterne 1 bicchiere e mezzo in una ciotola con acqua calda e passare al lavaggio del mobile. Non preoccupatevi poi dell’aroma forte dell’aceto, passerà dopo poco tempo.

Vi ricordo, inoltre, di lasciar arieggiare l’armadio dopo averlo lavato!

Per profumare

Una volta ottenuto un mobile perfettamente pulito e privo di polvere, non ci resta che vedere qualche trucchetto per profumare!

Il mio consiglio principale è quello di creare dei sacchetti profumati con ingredienti che preferite!

  • Oli essenziali: se avete qualche olio essenziale che vi piace particolarmente, mettetene qualche goccia su un batuffolo di ovatta o un disco di cotone e inserite in un sacchetto traspirante, poi posizionate nell’armadio ed ecco fatto!
  • Bucce di agrumi: chi non ama l’odore degli agrumi? Per questo metodo dovrete semplicemente far essiccare delle scorze di arancia o limone e metterle nel sacchetto cambiandole periodicamente.
  • Alloro: anche l’alloro è perfetto per profumare, basterà metterne qualche foglia nel sacchetto ed ecco fatto!
  • Cannella: se avete un sacchetto a maglie molto strette, potete usare 1 cucchiaino di cannella o 1 bastoncino e vedrete che inebriante profumo!

Organizzazione

Infine scopriamo in che modo avere un’organizzazione perfetta dell’armadio in modo da rendere tutto disordinato!

Vi suggerisco anzitutto di usare dei divisori in plastica, ad oggi in commercio se ne trovano di ogni tipo ed in qualsiasi materiale.

Potete dividere i trucchi dai gioielli, le borse dalle sciarpe e così via, così facendo sarà anche molto più semplice reperire gli oggetti che vi occorrono.

Inoltre potete appendere dei ganci alle porte dell’armadio o ai lati per mettere le collane in modo da non intrecciarle oppure mollette, anellini, codini e quant’altro.

Insomma, vi potete sbizzarrire in ogni modo al fine di ottimizzare lo spazio ed avere un armadio a prova di ordine e pulito!

Avvertenze

Provate i rimedi descritti per il lavaggio prima in un angolino nascosto. Ricordo, inoltre, che è fondamentale mantenere l’armadio pulito al fine di non accumulare muffa o umidità all’interno.