Come pulire dentro e fuori il Filtro della Lavatrice per averlo come nuovo

170
pulire-filtro-dentro-fuori

Come ben saprete la lavatrice è un elettrodomestico che richiede un’attenzione particolare perché viene usata ogni giorno e anche per più volte.

Tutti gli elementi che la compongono dovrebbero essere sempre perfettamente puliti così da non comprometterne il funzionamento e avere sempre panni perfetti.

L’unico pezzo che si può lavare una volta ogni 6 mesi è il filtro e oggi vedremo insieme come pulirlo dentro e fuori per averlo come nuovo!

Prima di iniziare

Prima di iniziare con la pulizia approfondita del filtro, vediamo quali sono i passaggi da fare per non rischiare di allagare la casa e di sporcare il pavimento.

Innanzitutto staccate la spina dell’elettrodomestico al fine di svolgere tutto in sicurezza, poi mettete una bacinella o degli asciugamani sotto la porticina del filtro.

Aprite lo sportello e svitate il filtro in maniera molto delicata, dato che spesso possono presentare dei gancetti da allentare con molta attenzione.

Raccogliete tutta l’acqua con la bacinella o con gli asciugamani e poi richiudete.

Ecco fatto, i passaggi preliminari sono finiti, ora vediamo quali sono gli ingredienti indicati per avere il filtro come nuovo!

Aceto

Il primo non poteva che essere l’aceto, fantastico per togliere tutta l’incrostazione di sporco e calcare!

Quello che dovrete fare è mettere in ammollo il filtro in acqua calda e 1 bicchiere d’aceto per qualche ora in modo da farlo agire efficacemente.

In seguito risciacquate il filtro e passate uno spazzolino per togliere i residui di sporco, vedrete che verranno via in poco tempo.

Ecco fatto, sarà tornato pulitissimo e come nuovo!

Acido citrico

Anche l’acido citrico rappresenta una soluzione molto efficace per dare una bella ripulita al filtro, inoltre è un ingrediente molto amato in lavatrice!

Dovrete preparare un composto mescolando 150 grammi di acido citrico in 1 litro d’acqua, poi trasferite tutto in un vaporizzatore.

A questo punto posizionate il filtro su un foglio di carta stagnola per fare in modo che non si sporchi il mobile e spruzzate una buona quantità della soluzione precedentemente preparata.

Ora non dovrete far altro che aspettare qualche minuto, poi andate a strofinare con uno spazzolino per togliere lo sporco e risciacquate accuratamente.

Limone

Non potevo fare a meno di menzionare anche il limone tra le nostre soluzioni efficaci per pulire dentro e fuori il filtro della lavatrice!

Dovrete premere il succo di 1 limone in una ciotola con acqua calda e mettere il filtro in ammollo per un po’ di tempo.

In seguito strofinate sullo sporco sempre con uno spazzolino o con una spugnetta non troppo abrasiva e tutto il calcare andrà via in poco tempo.

Risciacquate sotto acqua corrente ed ecco fatto!

Bicarbonato di sodio

Ultimo tra i rimedi naturali per rendere nuovo il filtro è il nostro caro bicarbonato di sodio!

La sua efficacia in lavatrice è rinomata e anche quando si tratta di pulire i singoli elementi dà il meglio di sé, dunque vediamo subito come usarlo.

Dovrete preparare una pasta densa con 1 cucchiaio di bicarbonato e acqua a filo, mescolando otterrete la consistenza di un gel.

A quel punto inumidite il filtro con acqua calda e spargete il composto su uno spazzolino, strofinate sullo sporco per toglierlo definitivamente.

In seguito risciacquate e il filtro sarà come nuovo!

Pulizia dell’alloggiamento

Una volta ottenuto un filtro super pulito, bisognerà anche pulire l’alloggiamento!

Non vi preoccupate, sarà semplicissimo ed inoltre è un passaggio molto veloce. Dovrete anzitutto ricordare di tenere sempre la spina staccata.

Poi aprite lo sportello e inumidite un panno con acqua e aceto, piegatelo e incastratelo nell’alloggiamento facendolo roteare così che possa trattenere tutte le macchie.

Quando sarà completamente pulito, togliete il panno e sciacquate una seconda volta, poi asciugate.

Per concludere

Pulito il filtro e l’alloggiamento, non ci resta che concludere la nostra accurata pulizia!

Dovrete controllare che non ci siano macchie sul pavimento e che sia tutto perfettamente pulito senza residui.

Poi, in maniera molto delicata, rimontate il filtro per bene e controllate che non sia allentato.

A questo punto asciugate tutto l’esterno dell’elettrodomestico per togliere ogni residuo d’acqua e potete riutilizzare la lavatrice!

Avvertenze

Provate i rimedi prima in angoli non visibili così da assicurarvi di non danneggiare il filtro.