Come far tornare come nuove le Griglie incrostate del Forno con questi rimedi!

256
griglie-incrostate-forno

Che fatica lavare il forno! Quando si incrosta a causa delle pietanze che si cucinano, si impiega una notevole quantità di tempo per farlo tornare pulito e come nuovo.

Oltre alle signole pareti del forno, anche i suoi elementi si sporcano, tra queste ci sono senza dubbio le griglie!

Pensate a tutto lo sporco che si annoda attorno, in che modo si può togliere e non avere traccia di incrostazione?

Non preoccupatevi, ci sono tanti trucchetti da scoprire, vediamo insieme come far tornare nuove le griglie incrostate del forno con qursti rimedi!

Aceto

Trattandosi di elementi composti principalmente in acciaio, l’aceto non può che essere una delle soluzioni migliore!

L’elemento ha una proprietà sgrassante molto efficace e viene usato molto in cucina per il frigo, per il lavello, per il piano cottura e per gli elettrodomestici!

Per usare questo metodo non dovrete far altro che riempire 3/4 di flacone spray con aceto e la parte restante con acqua calda.

Vaporizzate il composto sulla griglia abbondantemente e lasciate agire per almeno 10 minuti, successivamente usate una spugna per togliere lo sporco e sciacquate con acqua calda.

Bicarbonato di sodio

Grazie alla sua azione abrasiva, anche il bicarbonato di sodio vi aiuterà a ripristinare la pulizia e la lucentezza delle griglie del forno!

In che modo? È molto semplice! Dovrete preparare una pasta densa con bicarbonato e acqua fino ottenere la consistenza di un gel.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Spalmate il composto sulle griglie in modo omogeneo aiutandovi con una spugnetta e fare agire per un po’ di tempo.

Successivamente strofinate le griglie e risciacquate per bene in modo da togliere tutti i residui!

Limone

Tra i nostri rimedi naturali non poteva di certo mancare il limone!

Saprete bene che gli agrumi posseggono una potente azione pulente e sgrassante, dunque perché non sceglierli in questo caso?

Non dovrete far altro che mettere il succo di 3 limoni e diluirli con 200 ml d’acqua, in seguito versate tutto in un flacone spray e vaporizzate il tutto sulla griglia lasciando agire sempre per un po’ di tempo.

Proseguite poi con i lavaggio delle griglie strofinando per bene ed ecco fatto!

In alternativa, potete usare mezzo limone con il bicarbonato sopra come spugna naturale e vedrete che otterrete un ottimo risultato!

Sapone giallo

È sempre bello scoprire nuovi metodi da usare con il sapone giallo come ingrediente principale!

Che sia per i bruciatori del piano cottura, per l’acciaio o per i vetri, quest’elemento a base di olio di cocco è davvero una manna dal cielo per le pulizie!

Nel caso delle griglie, non dovrete far altro che prendere una pallina o un pezzetto di sapone giallo, successivamente spalmatela sulla spugna e strofinate energicamente le griglie.

Risciacquate poi per bene, controllando che non si restino le macchie d’olio.

Sapone di Marsiglia

Come ultimo consiglio per le griglie del forno potete usare il sapone di Marsiglia!

Anche in questo caso i passaggi sono molto semplici! Se avete il sapone liquido, potete metterne qualche goccia direttamente sulla spugna e procedere con il lavaggio.

Nel caso in cui abbiate il panetto di sapone, dovrete tagliare delle scaglie piccole e metterle sempre sulla spugna.

Sciacquate sempre con molta cura per togliere bene il prodotto e i residui di sporco e l’incrostazione sarà solo un ricordo!

Avvertenze

Assicuratevi di aver provato i rimedi descritti prima su un angolino nascosto così da non danneggiare il materiale delle griglie.