Le Scarpe bianche di Tela sono ingiallite? Devi usare subito questi Trucchetti

1175
scarpe-tela-ingiallite

Le scarpe in tela sono amate da tutti perché molto comode, pratiche e belle!

Ne esistono di tanti modelli e colori diversi, soprattutto in estate è bello sfoggiarne sempre un paio nuovo.

Tuttavia, quando sono bianche o molto chiare, tendono ad ingiallirsi a causa della polvere e soprattutto del contatto diretto con i raggi solari.

Oggi vi darò io la soluzione e vedremo insieme dei trucchetti da usare per sbiancare le scarpe in tela!

Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è l’ingrediente più diffuso e di cui non possiamo fare a meno di parlare quando si tratta di sbiancare i tessuti!

Per usarlo efficacemente dovrete creare una pasta densa con 2 cucchiai di prodotto e acqua a filo fino ad ottenere la consistenza di un gel.

Successivamente spalmate il composto su un panno in microfibra o su una spugnetta e strofinate sulle scarpe.

Se vi sono delle macchie ostinate procedete strofinando con uno spazzolino dalle setole morbide.

Lasciate agire per qualche minuto, poi risciacquate le scarpa e lasciatela asciugare all’aria aperta, ma lontano dalla luce diretta dei raggi solari.

Sapone di Marsiglia

Ora passiamo ad un altro ingrediente non solo efficace, ma anche super profumato!

Il sapone di Marsiglia aiuterà non solo a sgrassare anche le macchie gialle più ostinate, ma anche a lasciare un ottimo odore sulle scarpe.

Inumidite le scarpe e mettete qualche scaglia di sapone direttamente sulla spugna, strofinate sulle zone interessate e risciacquate.

Naturalmente potete usare il sapone anche per lavare e sgrassare l’intera scarpa in modo da pulirle da cima a fondo!

Controllate che siano andate via tutte le tracce di sapone e poi lasciate asciugare le scarpe all’aperto.

Succo di limone

Anche il succo di limone rappresenta un’ottima soluzione alle scarpe in tela ingiallite e vi dirò subito come usarlo!

Potete usare direttamente la metà di un limone sulle scarpe dopo che le avrete inumidite con dell’acqua tiepida.

Strofinate energicamente sulle zone più macchiate e poi risciacquate più volte…vedrete che ottimo risulato!

Il limone, infatti, possiede una grande azione pulente e sbiancante che viene usata anche in lavatrice per la biancheria da letto o per gli indumenti chiari.

Aceto bianco

Non poteva mancare il nostro caro aceto bianco all’appello!

Potremmo dire che è l’ingrediente più diffuso e amato quando si parla di lavare tessuti, indumenti, biancheria e chi più ne ha più ne metta.

Per le scarpe in tela bianche può essere la soluzione giusta in quanto le sbianca facilmente e non aggredisce il tessuto.

Dovrete passare la pezza inumidita con acqua e aceto su tutta la scarpa, concentrandovi particolarmente sulle zone che presentano le macchie gialle.

Completate il tutto risciacquando più volte e facendo asciugare!

Si possono mettere in lavatrice?

Ora la domanda principale è una: si possono mettere le scarpe in tela in lavatrice?

Se avete notato, non ho mai parlato di completare il lavaggio in lavatrice perché in effetti è sconsigliato.

Le scarpe in tela sono comunque molto delicate e un lavaggio in lavatrice potrebbe aggredire le fibre del tessuto e staccarle dalla suola.

Per cui il mio suggerimento è di ricorrere alla lavatrice solo per estrema necessità, ovvero quando non avete tempo di pulirle e non potete fare a meno di lavarle o quando sono eccessivamente sporche.

Quando le lavate, mettete 2 cucchiai di sale fino insieme al detersivo nella vaschetta della lavatrice, togliete i lacci e metteteli in un sacchetto.

Prediligete un lavaggio delicato con una temperatura massima di 30 gradi e rigorosamente senza centrifuga.

Avvertenze

Vi ricordo di non lavare spesso le scarpe in lavatrice, in quanto è sconsigliato dato il tessuto di cui sono composte.

Inoltre provate i rimedi descritti prima su angolini non visibili.