Come togliere la puzza dal Bagno con il Piattino assorbi odori!

87
piattino-assorbi-odori-bagno

Sentire dei cattivi odori all’interno del bagno è una cosa che, ahimè, accade molto frequentemente!

Tra le soluzioni che si trovano per risolvere il problema c’è sicuramente far arieggiare l’ambiente di continuo, ma c’è bisogno anche di qualcosa che possa far profumare il bagno di fresco!

Quali rimedi, quindi, adottare per scacciare la puzza? Beh, ce ne sono diverse, dagli oli essenziali al fantastico profumo degli agrumi o dei sali naturali da bagno.

Oggi vedremo insieme come togliere la puzza dal bagno con il piattino assorbi odori!

Con agrumi

Il primo modo di usare il nostro piattino è sicuramente con agrumi!

Questi sprigionano un profumo fantastico che resta nel bagno per tanto tempo inebriando l’aria di un odore molto fresco.

Per usarlo non dovrete far altro che tagliare delle fette di limone o di arancia e posizionarle in un piattino, riponete poi questo in prossimità della zona del bagno dove avvertite i cattivi odori ed ecco fatto!

Vedrete che nel giro di poche ore la puzza avrà fatto dietro front!

Bicarbonato e olio

Un’altra ottima soluzione che restituirà al bagno il suo profumo è l’unione del bicarbonato con un olio essenziale a vostra scelta!

Sebbene il bicarbonato sia privo di odori, è un ottimo veicolo per spargere il profumo e per fare in modo che possa rimanere per tanto tempo nell’ambiente.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Tutto quello che dovrete fare è prendere un piattino di piccole dimensioni, riempirlo con del bicarbonato di sodio e aggiungere 1 cucchiaino di oli essenziali.

Io vi consiglio quello alla lavanda perché è fresco e delicato ed ha degli effetti benefici!

Sale grosso

Allo stesso modo del bicarbonato di sodio, anche il sale grosso è fantastico per scacciare i cattivi odori e non solo!

Il sale è anche un ottimo modo per ridurre il tasso di umidità all’interno del bagno, una zona in cui si accumula notevolmente a causa del continuo passaggio d’acqua.

Basterà semplicemente mettere il sale grosso in un piatto fondo e lasciarlo per qualche giorno nella zona dove avvertite i cattivi odori.

Se poi volete un tocco di profumo, potete mettere 1 cucchiaino di olio essenziale e mescolarlo al sale!

Pot pourri

Chi non ama l’odore del pot pourri?

Quel profumo di fiori freschi si sprigiona nella casa e rende tutto più bello e profumato!

Metterli in bagno può essere la soluzione migliore in quando non solo direte addio alla puzza, ma lascerete anche un buon odore.

Potete prendere del pot pourri naturale già preparato, oppure farne uno da soli con dei petali di fiori essiccati e metterli nel piattino.

Aceto di mele

In ultimo vediamo un trucchetto che assorbirà in poco tempo gli odori del bagno.

Sto parlando dell’aceto di mele, fantastico anche nel frigo o nella cucina quando sentiamo quelle puzze insostenibili!

In questo caso dovrete scegliere un piattino piccolo e profondo per non far colare il prodotto e riempirlo con aceto di mele.

Successivamente posizionate in bagno e lasciate per un po’ di tempo. Nel giro di pochi giorni addio puzza!

Avvertenze

Vi ricordo di non usare gli ingredienti descritti in caso di allergie o ipersensibilità.