Come togliere le Incrostazioni dalla Bistecchiera senza rovinarla e averla come nuova

775
bistecchiera-incrostata

Una delle cose che caratterizza l’estate sono le varie serate in compagnia all’insegna della brace, non è vero?

Solo in questo periodo si può approfittare per starsene fuori al balcone fino a tardi a godere di una cena con le persone a noi care.

Tuttavia anche questi momenti non mancano di pensare a come risolvere alcuni problemini, ad esempio le incrostazioni che restano sulla bistecchiera!

Oggi infatti vi dirò tutti gli ingredienti da usare per farla tornare come nuova senza rovinarla!

Aceto bianco

L’aceto bianco è sempre la soluzione migliore quando si parla di togliere le incrostazioni difficili!

Per usarlo dovrete riempire la bistecchiera con acqua molto calda ed aggiungere mezzo bicchiere d’aceto.

Lasciate in ammollo più tempo possibile, l’ideale sarebbe una notte intera così da far agire per bene l’azione della miscela.

L’indomani andate a strofinate delicatamente con una spazzola apposita per stoviglie o con una spugnetta e vedrete che la macchia verrà via in pochissimo tempo!

Bicarbonato di sodio

Passiamo ora al bicarbonato di sodio, altro elemento unico nel suo genere per il potere pulente che possiede!

In questo caso è indicato per l’azione abrasiva che toglierà lo sporco in men che non si dica.

Bisognerà soltanto creare una pasta densa con bicarbonato ed acqua a filo fino ad ottenere un composto dalla consistenza di un gel.

Spargete la crema sull’incrostazione e lasciate seccate il tempo necessario, poi andate a strofinare sempre in modo molto delicato.

Lo sporco sarà solo un lontano ricordo!

Succo di limone e sale

Un altro rimedio della Nonna che non smette mai di sorprendere è l’unione di succo di limone e sale!

Dovrete spargere del sale fino sulla parte interessata e ricoprire con il succo di limone. Anche in questo caso lasciate agire finché non si secca.

Dopodiché non vi resta che sgrassare a fondo e risciacquare abbondantemente finché non vedete che l’unto è andato via.

Ricordate sempre di non strofinare eccessivamente, soprattutto in questo caso che ci sono i granuli di sale.

Fondi di caffè

Chi è amante dei rimedi naturali sa bene che i fondi di caffè non si dovrebbero mai gettare via!

Questi sono preziosi per diverse cose in casa, tra cui togliere le incrostazioni difficili dalle pentole o, in questo caso, dalle bistecchiere!

Spargete dei fondi sullo sporco e ricoprite con acqua bollente, aspettate qualche ora per sgrassare tutto e dopo andate a strofinare.

Il risultato vi sorprenderà!

Olio d’oliva

Proprio come appena affermato per i fondi di caffè, anche l’olio d’oliva è stupendo per sgrassare via lo sporco ostinato!

Quest’ingrediente viene usato anche per mettere a nuovo i piattelli del piano cottura!

Basterà soltanto spargere dell’olio sull’incrostazione e ricoprire con un tovagliolo doppio e resistente.

Lasciate agire, poi togliete il tovagliolo e strofinate per completare la pulizia della bistecchiera.

Naturalmente dovrete finire il lavaggio con l’aiuto di ingredienti come bicarbonato di sodio o aceto, altrimenti resterà troppo unto.

Avvertenze

Vi ricordo di provare i rimedi descritti prima in angoli non visibili così da assicurarvi di non danneggiare gli elementi.