Come togliere la Puzza di Fogna in Bagno con 5 Trucchetti fai da te

332
puzza-fogna-bagno-sale

La puzza di fogna in bagno è una delle situazioni a cui non vorremo mai andare incontro poiché provoca disagio e spesso impiega un po’ di tempo per risolversi.

Naturalmente quando accade, la provenienza principale sono i tubi di scarico, dunque è lì che bisogna agire per contrastare i cattivi odori.

Quali sono i migliori metodi naturali per risolvere questo problema?

Ve ne sono diversi e riguardano ingredienti che sicuramente avrete in casa, vediamo insieme come togliere la puzza di fogna in bagno con 5 trucchetti fai da te

Aceto

L’aceto è il primo ingrediente che viene in mente quando c’è il problema della puzza di fogna!

Quest’ingrediente, infatti, ha una proprietà non solo sgrassante che servirà a sgorgare tutti i tubi, ma possiede una forte azione anti-odore, l’ideale in questi casi!

Tutto quello che dovete fare è riempire un secchio d’acqua bollente e mettere 2 tazze piene d’aceto all’interno.

Versate il secchio nei vari scarichi del bagno, facendo attenzione particolarmente a quello del WC e della doccia.

Usate molta cautela per non scottarvi. Lasciate agire per una notte intera ed ecco fatto!

Limone

Il limone risulta essere un’ottima alternativa all’aceto, soprattutto per l’odore agrumato che lascia all’interno del bagno!

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Anche in questo caso si tratta di un rimedio estremamente semplice!

Dovrete prelevare il succo filtrato di 3 limoni e metterli in un secchio con acqua bollente. Compite poi gli stessi passaggi sopra descritti con l’aceto, ricordando sempre di fare attenzione a non scottarvi.

Lasciate agire per molte ore o per un’intera notte prima di utilizzare di nuovo l’acqua nel bagno.

Sale grosso

Tra i vari rimedi fai da te per togliere la puzza di fogna dal bagno, il sale grosso è uno dei più amati!

Stiamo parlando infatti di un ingrediente che assorbe l’umidità in maniera naturale e di conseguenza raccoglie ed elimina i cattivi odori!

Non dovrete far altro che versare 1 cucchiaio colmo di sale grosso nei vari scarichi del bagno, abbondando nel WC e lasciare così per tutta la notte.

Il giorno dopo versate un secchio d’acqua bollente in modo che il sale si possa sciogliere automaticamente e agire con l’acqua fino in fondo.

Ed ecco che avrete detto addio ai cattivi odori!

Bicarbonato di sodio

Naturalmente non poteva mancare un altro rimedio molto scelto, quello con il bicarbonato di sodio!

Si tratta infatti di un ingrediente che rappresenta una risorsa fondamentale in casa, ma quando bisogna togliere le puzze, come quella di bruciato dalla cucina o quella di fogna, è in prima linea!

I passaggi sono semplici e veloci, dovrete eseguire esattamente lo stesso procedimento descritto sopra per il sale sostituendo quest’ultimo con il bicarbonato.

Vedrete che l’efficacia non vi deluderà!

Acido citrico

Ed eccoci arrivati all’ultimo rimedio!

L’acido citrico, come i precedenti ingredienti naturali, sono molto quotati in casa specie quando si tratta di togliere il calcare e sgrassare.

Ebbene, per togliere la fastidiosa puzza di fogna in bagno possiamo prediligere quest’elemento!

Tutto quello che dovrete fare è versare mezzo cucchiaino di prodotto negli scarichi del bagno e 1 cucchiaio nel WC poiché c’è bisogno di agire più in profondità.

Lasciate agire sempre tutta la notte, il mattino seguente versate un secchio d’acqua calda.

Avvertenze

Ricordate di usare con parsimonia gli ingredienti indicati, rispettando le quantità. Se la puzza persiste, sarebbe opportuno sentire il parere di un esperto.