I Metodi che dovresti provare per togliere la Puzza di Fogna dalla Lavatrice

1173
puzza-fogna-lavatrice

Una problematica che si riscontra spesso all’interno della lavatrice è l’accumulo di cattivi odori.

Non è raro sentire in particolare la puzza di fogna, ma da dove proviene? Perché arriva fino al cestello?

Beh, le motivazioni sono varie, ma in generale quando si avverte questa tipologia di cattivo odore significa che bisogna dare una bella ripulita all’elettrodomestico.

Dunque oggi vedremo insieme i metodi che potete provare per liberarvi di questo problemino e avere la lavatrice come nuova!

Acido citrico

L’acido citrico rappresenta una soluzione ottimare per non avere più la terribile puzza di fogna in lavatrice!

Infatti questo prodotto è già molto diffuso nell’elettrodomestico in questione e viene usato in particolare come ammorbidente naturale.

Quello che dovrete fare è sciogliere 150 grammi di acido citrico in 1 litro d’acqua. Successivamente andate a versare la soluzione ottenuta nel cestello della lavatrice.

A questo punto non vi resta che avviare un lavaggio a vuoto a temperature alte ed ecco fatto!

Aceto bianco

Un altro prodotto molto gettonato in lavatrice è l’aceto bianco!

Tra le tantissime proprietà, esso possiede anche quella di mandare via i cattivi odori in pochissimo tempo, per tale ragione sarà l’ideale nel caso della puzza di fogna.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Non dovrete far altro che mettere 2 tazze di prodotto all’interno del cestello e avviare un lavaggio a vuoto a temperature elevate.

La vostra lavatrice vi ringrazierà!

Bicarbonato di sodio

Passiamo adesso al bicarbonato di sodio, altro protagonista indiscusso dei rimedi naturali in lavatrice!

Fantastico per ogni azione da svolgere, il bicarbonato si rivelerà l’aiuto ideale per dire addio al problemino dei cattivi odori.

Basterà soltanto mettere 1 tazza di prodotto all’interno del cestello e avviare il lavaggio a vuoto.

La puzza di fogna diventerà solo un ricordo lontano!

Oli essenziali

I lavaggi a vuoto che risolvono il problema della puzza di fogna si possono fare anche con dei semplici oli essenziali!

Tuttavia è da tener presente che questo rimedio non disincrosta né sgrassa a fondo i tubi ed il cestello della lavatrice.

Dunque dovrete versare 6 gocce di olio essenziale a vostro piacimento in 1 litro d’acqua, successivamente versate tutto nel cestello e avviate il lavaggio.

Quando riaprirete il cestello verrete avvolto da un profumo inebriante!

N.B. Nel caso specifico di questo rimedio vi consiglio di prediligere il tea tree oil che unisce l’odore ad un’azione antibatterica.

Sale grosso

Avete mai sperimentato tutti gli incredibili usi del sale grosso in lavatrice?

Se no, potete iniziare partendo proprio dal problemino con la puzza di fogna, vedrete che il risultato vi sorprenderà!

Non dovrete far altro che mettere 1 tazza colma di prodotto all’interno del cestello e avviare un lavaggio a vuoto.

Vi ricordo sempre di prediligere temperature alte, soprattutto in questo caso perché altrimenti non si scioglierà per bene il sale.

Succo di limone

Infine vediamo come usare il profumato ed efficace succo di limone a nostro vantaggio per i problemi in lavatrice!

Dovrete semplicemente filtrare il succo di limone fino a riempire un’intera tazza. Se non ne avete abbastanza, potete allungare dell’aceto di mele che ha un odore più gradevole.

Versate tutto nel cestello e date il via al lavaggio a vuoto…addio fastidiosa puzza di fogna!

Avvertenze

Nel caso in cui la lavatrice dovesse continuare a dare problemi di cattivo odore, consultate il parere di un esperto.