Come togliere la Puzza di Umido nell’Armadio? Così profumi anche i vestiti

578
puzza-umido-armadio

Durante l’inverno, si sa, l’umidità diventa un gran problema non solo all’esterno ma anche negli ambienti chiusi della nostra casa.

Quante volte, infatti, vi è capitato di sentire una puzza di umidità aprendo le ante dei vostri armadi e di scorgere, poi, quella stessa puzza anche sui vostri vestiti? Immagino spesso!

Per questo, oggi vedremo insieme alcuni trucchetti e rimedi casalinghi per togliere la puzza di umido nell’armadio!

Assorbi-umidità fai da te

Iniziamo dal realizzare un assorbi-umidità fai da te, in grado di abbassare il tasso di umidità nella vostra casa e nel vostro armadio. Il procedimento è davvero un gioco da ragazzi, in quanto tutto ciò di cui avrete bisogno sarà:

  • 500 grammi di sale grosso
  • 3 bustine di tè aromatizzato
  • 5 gocce di olio essenziale
  • 2 Vasetti di vetro
  • 1 busta di plastica

Prendete, quindi, una busta di plastica e ritagliate due quadrati tanto grandi da ricoprire l’orlo dei vasetti di vetro. Dopodiché, versate in ogni barattolo 250 grammi di sale e il contenuto di una bustina e mezza di tè e mescolate bene i due ingredienti.

A questo punto, aggiungete le gocce di olio essenziale scelto, ricoprite i barattoli con i quadratini di plastica precedentemente ritagliati e lasciate i barattoli chiusi per 3 giorni, ricordandovi di chiuderli con il coperchio e di agitarli ogni tanto per amalgamare bene gli ingredienti.

Infine, non vi resta che togliere il tappo e metterli negli angoli dell’armadio o comunque in una posizione che non sia d’intralcio: addio puzza di umidità!

Fondi di caffè

Un altro rimedio molto efficace per assorbire l’umidità nell’armadio e per evitare di farla “attaccare” sui capi, consiste nell’utilizzare i fondi di caffè, i quali vantano una forte proprietà assorbente e anti odore. Non a caso, vengono utilizzati anche in frigorifero per assorbire la puzza.

Mettete, quindi, i fondi di caffè in alcune ciotoline e posizionatele, poi, negli angoli del vostro armadio. Lasciateli agire fino ad assorbire tutta la puzza di umidità e ricordatevi di cambiarli ogni 2 o 3 giorni per rendere questo rimedio sempre efficace: l’umidità nel vostro armadio sarà solo un brutto ricordo!

Bicarbonato

Se c’è un ingrediente da dispensa noto proprio per la sua capacità assorbente e anti-odore questo è proprio il bicarbonato, il quale è in grado di assorbire anche i cattivi odori in cucina!

Riempite, quindi, una ciotola piccola con il bicarbonato e posizionatela nell’armadio, ricordando, anche in questo caso, di cambiarla una volta a settimana. In alternativa alla ciotola, è possibile anche riempire di bicarbonato alcuni sacchetti traspiranti da appendere, poi, tra i vestiti nell’armadio.

Se volete, poi, anche profumare questi sacchettini, allora potete creare una pasta densa con bicarbonato e 5 o 6 gocce di olio essenziale a vostro piacimento. Non solo potrete notare una riduzione dell’umidità nell’armadio, ma i vostri capi saranno più profumati a lungo !

Riso

Come i fondi di caffe, il bicarbonato e il sale, anche il riso è in grado di assorbire molto. In questo caso, quindi, vi consigliamo di riempire alcuni sacchetti di cotone con del riso e metterli, poi, negli angoli dell’armadio o tra i vestiti.

Il riso aiuterà, quindi, ad assorbire l’acqua naturalmente e farà sì che venga ridotto il tasso di umidità nell’armadio! Vi ricordiamo, inoltre, che il riso può essere utilizzato anche per togliere i cattivi odori in bagno!

Profumatore agli agrumi

Infine, vediamo un ultimo rimedio per ridurre l’umidità nell’armadio e per non avere panni che puzzano: il profumatore anti-umidità agli agrumi, il quale a differenza degli altri rimedi porterà anche un buon profumo! Vi basterà, quindi, sbucciare 2 arance o 2 mandarini i e lasciare essiccare le bucce in un luogo asciutto e buio per circa un mese. 

Dopodiché, mettete le bucce essiccate di questi agrumi in alcuni sacchetti di tela o cotone, aggiungete anche dei chiodi di garofano se lo preferite e posizionateli nell’armadio tra i vestiti: non solo l’umidità verrà assorbita, ma noterete anche un profumo inebriante tutto naturale ogni qualvolta aprirete il vostro armadio!

Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.