Il Metodo della tazza per togliere tutto lo sporco dal forno e dal microonde!

425
metodo-tazza-forno

Il forno ed il microonde, sebbene siano elettrodomestici che benediciamo ogni giorno in quanto velocizzano la preparazione di molti cibi, non mancano di creare dei piccoli problemini!

Uno di questi è sicuramente l’incrostazione che si forma spesso e volentieri a causa dei vari condimenti e del cibo che rimane attaccato.

Quindi ci ritroviamo sia le teglie che le pareti dell’elettrodomestico super incrostate e non sappiamo proprio da dove iniziare!

Ma non preoccupatevi, a tutto c’è una soluzione, anche alle situazione che sembrano impossibili da gestire!

Vediamo insieme il metodo della tazza per togliere tutto lo sporco dal forno e dal microonde!

Ingredienti

La prima cosa che scopriremo sono naturalmente gli ingredienti necessari al fine di rendere tutto il procedimento corretto e semplice!

Non preoccupatevi, sono sicura che avrete tutto in casa e in caso contrario potete reperire tutto facilmente.

Nel dettaglio vi serviranno:

  • 1 tazza in ceramica idonea sia per il microonde che per il forno
  • 1/2 bicchiere d’aceto
  • Succo di 1 limone
  • 1/2 bicchiere d’acqua

Le proprietà pulenti dell’aceto sono molto note soprattutto in cucina, zona nella quale è diffuso sia per i cibi che per pulire i pezzi in acciaio.

Il limone potenzierà l’azione disincrostante e servirà a profumare il tutto in pochissimo tempo! Inoltre, allo stesso modo dell’aceto, anche il limone rende lucide le superfici sul quale viene usato.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Procedimento

Passiamo adesso al procedimento che è facile e veloce, vi assicuro che non richiederà nessuno sforzo particolare!

Per il microonde

Vediamo prima i passaggi da fare per il microonde, dato che trasferisce il calore più velocemente rispetto al forno ed è più piccolo.

In questo caso, infatti dovrete dimezzare le dosi da mettere all’interno della tazza, per una questione di praticità potete anche usare una tazzina più piccola.

Ricordate che in qualsiasi forma, le dosi dell’aceto e dell’acqua devono essere sempre uguali in modo da non far prevalere solo l’aceto.

Mettete dunque la tazzina all’interno del microonde e azionate per qualche minuto a basso livello, durante questo tempo il liquido nella tazza evaporerà e ammorbidirà tutta l’incrostazione.

Una volta finito, togliete la tazza facendo attenzione a non scottarvi, indossate dei guanti e con una spugna strofinate per togliere lo sporco che verrà via in pochissimo tempo!

Per il forno

Ora invece non ci resta che passare al rimedio per il forno!

In questo caso, naturalmente, potete usare la tazza rispettando le dosi indicate negli ingredienti.

Accendete il fuoco e preriscaldatelo a 180 gradi, successivamente inserite la tazza e lasciatela per almeno 10 minuti nel forno, trascorso il tempo controllate che sia evaporato quasi tutto, altrimenti lasciate ancora per qualche minuto.

In seguito spegnete il forno, togliete delicatamente la tazza senza scottarvi e usate la soluzione rimasta per disincrostare il forno che sarà pulitissimo in un batter d’occhio!

Ricordate di prestare sempre molta attenzione a non scottarvi durante la pulizia dell’elettrodomestico.

Avvertenze

Provate i rimedi indicati prima in un angolino nascosto del forno in modo da assicurarvi di non danneggiarlo o macchiarlo.

Inoltre pulite a forno o microonde tiepidi e mai bollenti per non rischiare di prendere delle scottature.