Per togliere l’Unto dal Doppio Vetro del Forno ecco 3 Metodi facili e veloci

639
togliere-unto-doppio-vetro-forno

Una delle cose a cui si deve far fronte abitualmente e che non proprio non ci piace è la pulizia del forno!

Credo che parlo a nome di tutti, dato che lo sporco incrostato nel forno è una delle cose più difficili da rimuovere, per non parlare del doppio vetro!

Il doppio vetro del forno, infatti, è estremamente faticoso da pulire, anche perché ci sarebbe il bisogno di smontarlo e di prestare attenzione.

Oggi però vi dirò una serie di metodi che potete usare per togliere l’unto del doppio vetro del forno senza doverlo smontare!

Metodo del mestolo

Il primo metodo che potete utilizzare è quello del mestolo!

Si tratta di un trucchetto molto semplice e veloce che prevede pochi ingredienti facili da reperire, vediamolo subito insieme!

Occorrente

  • Un mestolo di legno con il becco piatto
  • Uno scottex dal velo doppio
  • 150 grammi di acido citrico
  • 1 litro d’acqua
  • 1 flacone spray

L’azione sgrassante dell’acido citrico vi aiuterà a togliere tutto l’unto e l’incrostazione presente all’interno del doppio vetro del forno senza la necessità di smontarlo!

Procedimento

Per prima cosa mettete l’acqua e l’acido citrico all’interno di una ciotola per far sciogliere il prodotto completamente.

Successivamente versate il tutto all’interno di un flacone spray e avrete ottenuto una miscela efficace e super pulente!

Prendete poi il tovagliolo, stendetelo per bene e avvolgetelo attorno al becco del mestolo in legno tenendolo fermo con una molla.

A questo punto dovrete spruzzare un’abbondante quantità di miscela con acido citrico sul tovagliolo e inserirlo all’interno del doppio vetro passandolo in tutte le zone critiche.

Ripete il passaggio cambiando i tovaglioli finché non sarà completamente pulito ed ecco fatto!

Metodo della stampella

Un altro rimedio molto diffuso è il metodo della stampella!

Questo è usato nella maggior parte dei casi perché è molto pratico e veloce!

Occorrente

  • 1 panno in microfibra
  • 1 stampella di fil di ferro
  • Aceto
  • Acqua

L’aceto, analogamente all’acido citrico, è un potentissimo sgrassante e può liberarvi dalle macchie di unto più ostinate e complicate!

Procedimento

Per prima cosa unite una quantità di acqua e aceto in parti uguali (per la quantità regolatevi in base a quanto composto vi può servire poiché le grandezze e le esigenze variano in base al forno).

Dovrete poi piegare la stampella partendo dalle estremità, dopodiché mettete il panno in microfibra sull’uncino bloccandolo sempre con un elastico.

Immergete il panno all’interno della soluzione di acqua e aceto e usatela per pulire per bene il doppio vetro.

Fate più passate per sgrassare bene e poi risciacquate il panno finché non vedete che il vetro è completamente sgrassato!

Bicarbonato e Limone

Infine, nel caso in cui non disponiate né di una stampella né di un mestolo in legno, potete usare uno qualsiasi degli utensili da cucina!

Naturalmente è necessario assicurarsi che possa entrare facilmente nel doppio vetro in modo da rendere tutto più semplice.

Anche in questo caso è bene usare un panno in microfibra da legare sul manico dell’utensile sempre con un elastico.

Immergete il panno in una soluzione di acqua e aceto, oppure acqua con 3 cucchiai di bicarbonato di sodio, o succo di limone.

Insomma, potete seguire le ricette descritte nei paragrafi precedenti, cambiando l’oggetto da usare, l’importante è che abbiate il doppio vetro pulito senza attuare una grande fatica!

Avvertenze

Vi ricordo di provare i trucchetti prima in un angolino nascosto così da assicurarvi di non danneggiare il forno e il vetro. Inoltre è opportuno tenere sempre la corrente del forno staccata per procedere in tutta sicurezza.