Se hai il Borotalco in Casa puoi usarlo per pulire tutte queste cose

1319
trucchetti-borotalco-casa

Tutti noi, almeno una volta nella vita, abbiamo usato il borotalco!

C’è chi anche da grande non ne può fare a meno dato il suo fantastico odore e la sua capacità di rendere liscia la pelle.

Molte persone, tuttavia, lo sfruttano soltanto in casa, tralasciando il suo uso per la cura personale!

Ebbene sì, ci sono molte soluzioni con il borotalco in casa che dovrete assolutamente provare, oggi vi dirò 5+1 trucchetti!

Per pulire i Vetri

Ormai tutti sanno che il borotalco è un rimedio davvero fantastico per pulire i vetri!

La sua composizione sgrassante e pulente è l’ideale per averli sempre brillanti e splendenti in poco tempo, vediamo subito come fare!

Dovrete sciogliere 1 cucchiaio di prodotto in 700 ml d’acqua e mescolare fino ad ottenere un’unica soluzione, poi travasatela in un vaporizzatore.

Spruzzate il composto sui vetri e passate semplicemente una pezza in cotone, vedrete che risultato!

Per le macchie d’unto

Andiamo avanti con i metodi da usare con il nostro borotalco vedendo quanto possa essere utile per le macchie d’unto!

Questo è, infatti, un piccolo trucchetto della Nonna da tenere sempre a portata di mano quando vediamo che sui nostri indumenti ci sono macchie d’olio o di sugo.

Dovrete semplicemente coprire la macchia con il borotalco, lasciarla per 1 minuto e poi togliere via il tutto con una pezza umida, passate poi con un lavaggio in lavatrice e vedrete che pulito!

Potete, inoltre usare questo metodo anche per le macchie d’unto sulle superfici o sui vetri.

Umidità nelle scarpe

Quante volte, dopo una giornata, particolarmente stressante, togliamo le scarpe e notiamo che so è accumulata dell’umidità?

Il sudore, infatti, penetra all’interno del tessuto rendendo la scarpa non solo leggermente bagnata, ma anche piena di odori poco gradevoli.

Dunque quello che dovrete fare è spargere un po’ di borotalco all’interno di ogni scarpa e lasciarle all’aria aperta per tutta la notte.

L’indomani togliete il borotalco e noterete subito che saranno profumate ed asciutte!

Per gli specchi

Oltre ai vetri, il borotalco è perfetto anche per rendere lucidi e brillanti gli specchi!

Se lo si unisce all’aceto, infatti, si ottiene un composto naturale davvero notevole ed efficace soprattutto per specchi molto sporchi.

Dovrete mettere 1 cucchiaio di borotalco in una ciotola e unirlo a dell’aceto di mele fino ad ottenere una sorta di cremina.

Mettete quest’ultima su una spugna e passatela sugli specchi facendo dei movimenti circolari, poi risciacquate e asciugate con un panno in cotone.

Vedrete che fantastico risultato!

Per profumare il bagno

Chi non desidera un bagno profumato e accogliente?

Il borotalco può dare un grande contributo a spargere un fantastico profumo nel bagno, vi spiego subito come usarlo!

Ci sono due metodi che potete usare, il primo è tagliare 1 cucchiaio di scaglie di sapone di Marsiglia e mescolarlo ad 1 cucchiaino di borotalco. Poi mettete tutto in una ciotolina e lasciate in bagno, profumerà tantissimo!

Il secondo metodo è sciogliere mezzo panetto di sapone e unirlo ad 1 cucchiaio di borotalco, poi fate raffreddare e, quando è ancora modellabile, mettetelo in alcuni cubetti in silicone.

Lasciate asciugare e seccare, poi prendete i cubetti e metteteli in bagno!

Nell’aspirapolvere

Ultimo trucchetto che vedremo con il borotalco è nell’aspirapolvere!

Si tratta di un rimedio molto usato e pratico per avere un buon profumo in casa in poco tempo e quasi a costo zero.

Tutto quello che dovrete fare è aspirare 2 cucchiai di prodotto e, quando passerete l’elettrodomestico nelle varie camere, ne sentirete subito il fantastico odore!

Avvertenze

Non usate il borotalco in caso di allergia o ipersensibilità. Ricordate, inoltre, di provarlo sempre prima in angoli non visibili.