Insalata di barbabietole e alfa alfa

56
insalata-barbabietola-alfa-alfa-noci-ricetta

La cucina vegana si arricchisce sempre di più di piatti veloci, sani e originali. Oggi è tempo di insalate, pietanza che si adatta bene alle più svariate possibilità (dal contorno al piatto unico). Ognuno la mangia come desidera e come meglio può inserirsi nel personale regime alimentare.

Oggi vi proponiamo una ricetta facile, gustosa, originale, ricca di proprietà nutrizionali e totalmente vegan: insalata di barbabietole, noci e germogli di alga alfa alfa. Vediamo insieme come prepararla e quali ingredienti occorrono per questo originale piatto.

Insalata di barbabietole, noci e alfa alfa: ingredienti

L’insalata con questi ingredienti vede l’unione di sapori dolci e salati (qui sta la particolarità). Grazie ad alcuni ingredienti che vedremo in seguito (come l’aceto e il malto di riso) l’insalata avrà un sapore agrodolce, reso croccante dal’aggiunta di noci e nocciole.

Ingredienti per 2 persone:

  • 30 gr di germogli alfa alfa
  • 10 gr di nocciole tostate
  • 40 gr di gherigli di noci
  • mezza barbabietola
  • mezzo cucchiaio di aceto di riso e mezzo di malto di riso
  • un po’ di valeriana
  • un po’ di olio di girasole
  • limone q.b.

Procedimento

Tagliate la barbabietola a fette sottilissime e immergetela nel succo di limone. Successivamente sbucciate le noci, eliminate le pellicine e unitele alle nocciole (precedentemente tostate). A questo punto prendete un piatto da portata e create un letto di valeriana su cui disporrete le barbabietole, noci e nocciole.

Per il preparato liquido in un recipiente amalgamate aceto e malto di riso con l’olio di girasole. A questo punto aggiungete i germogli di alfa alfa e lasciate insaporire l’insalata per circa 30 minuti prima di servire e degustare in compagnia.

Consigli sul piatto

Questo piatto è tipico vegano ma non adatto ai celiaci per la presenza di malto di riso. Se siete intolleranti al glutine potete tranquillamente sostituire il malto di riso (che contiene orzo-glutine) con lo sciroppo di riso che è privo di questo frumento.  Potete anche sostituire noci e nocciole con altra frutta secca o semi oleosi (come quelli di girasole e zucca).

L’insalata vegana, oltre ad essere un piatto sfizioso e buono, ha notevoli proprietà benefiche per il nostro organismo. La barbabietola (conosciuta anche come rapa rossa), le noci e la frutta secca in genere, i germogli dell’alga alfa alfa contengono antiossidanti, vitamine, minerali che fanno bene nei seguenti casi:

  • colon irritabile
  • pancreas
  • colesterolo
  • artrite
  • diabete

N.B. i germogli di alfa alfa sono conosciuti anche con il nome di “erba medica”. Chiedete consiglio a esperti in caso di allergie o particolari patologie di salute.