Latte in giardino, ecco come usarlo

23374
rimedi-latte-in-giardino

Il latte è una bevanda tipica delle nostre colazioni, buono e nutriente. Infatti è ricco di proteine, enzimi e altri nutrienti che sono fondamentali per il benessere del nostro organismo.

Non dimentichiamoci poi che è fonte di calcio, fondamentale per le ossa. Tutte queste caratteristiche rendono il latte un rimedio naturale che si presta a usi differenti.

Ma non tutti sanno che è uno dei metodi naturali da utilizzare per la cura dell’orto e dee piante! Oggi scopriremo proprio come usare il latte come rimedio tutto fare in giardino!

Iniziamo subito!

Come fertilizzante

Il latte, grazie proprio al suo alto contenuto di calcio, può essere usato occasionalmente come fertilizzante naturale.

Risulta particolarmente indicato per quelle piante spesso soggette a marciume, come zucchine, pomodori e peperoni.

Se vogliamo usare il latte come rimedio per le nostre piante in giardino, utilizziamolo freddo, perché manterrà tutte le sue caratteristiche e proprietà.

Inoltre, meglio usarle quello intero, perché più nutriente.

Per il fertilizzante a latte, prendere una vecchia bottiglia e unite latte e acqua in parti uguali.

Mescolate bene, forate il tappo della bottiglia e usatelo per innaffiare le piante che ne hanno bisogno.

Inoltre, secondo il parere di alcuni esperti il latte è un ottimo fertilizzante fogliare, che aiuta ad avere foglie più rigorose e frutti più grandi.

Pesticida

Il latte può essere usato anche come pesticida, soprattutto in caso di acari, afidi e altri piccoli parassiti.

Secondo alcuni studi, gli insetti dal corpo mole (non avendo il pancreas), non riescono a “digerire” l’enorme quantità di zuccheri contenuta nel latte, e quindi vengono eliminati naturalmente.

Questo accade soprattutto quando si usa il latte intero o diluito al 50% con dell’acqua.

Contro i funghi delle piante

Riserviamo molte cure al nostro giardino. Molto spesso però, nonostante i nostri sforzi, le piante possono ammalarsi e non essere belle come un tempo!

Sembra proprio che il latte possa aiutarci anche in questo caso. Basta preparare uno spruzzino con del latte diluito e spruzzarlo sulle foglie.

Questo procedimento può fare da prevenzione contro la comparsa di funghi e muffe delle piante. C’è anche chi lo usa come additivo di altri pesticidi naturali, per facilitarne l’assorbimento.

Per gli utensili da giardino

Anche gli attrezzi e utensili vanno conservati e utilizzati nel modo giusto. Molto spesso si ricorre a sostanze chimiche e tossiche per disinfettarli, non sapendo che possiamo farlo proprio con il latte!

Quando usiamo forbici o potatori da giardino, ricordiamo di immergerli nel latte. In questo modo non solo preveniamo l’arrugginirsi degli utensili, ma li disinfettiamo naturalmente.

Importante

Ricordiamo che è di estrema importanza usare occasionalmente il latte come rimedio naturale per curare il giardino.

Un uso eccessivo può portare all’esatto contrario: una crescita debole e pessima delle piante combinata con un odore sgradevole.

Per questo motivo, vi esortiamo a consultarvi prima con chi è di competenza per comprendere l’eventuale malattia o problema della pianta.

Altri consigli per il giardino

Ecco tutti i nostri consigli per un giardino perfetto!

Giuliana Mele
Laureata in Lingue, Lettere e Culture comparate presso l’Università degli studi di Napoli “L’Orientale”. Con la danza nel cuore e nell’anima, resto affascinata da ogni forma d’arte. Divoratrice di libri e musica e da sempre appassionata di benessere, cosmetica bio e rimedi naturali.