Se metti l’Alloro sotto al Cuscino avrai questi Benefici che non sai

854
alloro-sotto-cuscino

Ah, l’alloro! Pianta che ci riporta indietro nel tempo che è sempre una buona idea sia in cucina per insaporire le pietanze, sia in casa per dare un tocco di freschezza che non ha paragoni!

Se siete amanti di questa pianta saprete benissimo che le sue virtù non terminano qui! Infatti l’alloro è anche usato nella medicina naturale per diversi scopi.

Un trucchetto che forse non conoscete è quello di mettere l’alloro sotto il cuscino! Scopriamo insieme i benefici che ne possono provenire e come usarlo!

Proprietà dell’alloro

Conoscete già tutte le proprietà dell’alloro?

Ora le vedremo insieme per avere un quadro più completo di questa splendida pianta che non deve mai mancare in casa!

La prima cosa che potreste apprezzare dell’alloro è il suo fantastico profumo che mette sempre d’accordo tutti e raggiunge facilmente ogni angolo della casa.

Se vi piace anche il suo aroma e lo usate già in cucina, saprete anche che un infuso d’alloro è ottimo per alleviare mal di tosse, fastidio alla gola e per liberare le vie nasali.

Infatti viene usato anche per fare i suffumigi quando il naso è particolarmente otturato!

Quando poi si aggiunge anche un pizzico di limone all’infuso d’alloro avrete preparato la cosiddetta tisana canarino, fantastica per rendere la digestione più semplice e non sentirsi troppo appesantiti.

E i benefici non finiscono qui! Ce ne sono tanti altri, ma quello su cui ci concentreremo è la sensazione di relax e benessere che si può avere con qualche fogliolina d’alloro!

Perché usarlo sotto il cuscino

Perché, quindi, usare l’alloro sotto il cuscino? La risposta la troviamo in una delle proprietà dette sopra, nonché tra le più importanti di questa pianta!

Ah dimenticavo! Se ti piacciono questi Consigli Naturali posso inviarteli ogni giorno direttamente su Messenger! Iscriviti al mio Canale! Ti aspetto!

Quando andiamo incontro a notti insonni bisogna trovare un modo per predisporsi al rilassamento della mente e del corpo e per farlo si possono usare anche degli aromi.

L’alloro, in uno scenario del genere, si annovera tra le soluzioni più adatte! Se si mettono 3 o 4 foglie sotto il cuscino, il suo profumo vi farò dormire sonni lunghi e tranquilli.

Usate il rimedio con delle foglie fresche o essiccate, in base all’intensità che desiderate ed ecco fatto!

Profumare con l’alloro

Se avete una bella scorta di foglie d’alloro in casa, potete approfittarne anche per profumare tutta la casa!

Ci sono vari metodi che possono fare al caso vostro, uno dei più immediati ed efficaci è fare un infuso facile e veloce.

Non dovrete far altro che riempire un pentolino con acqua e 4 foglie d’alloro, accendete la fiamma e attendete che arrivi a bollore.

Una volta raggiunta l’ebollizione lasciate altri 2 minuti e poi spegnete, successivamente mettete l’infuso in ogni stanza che desiderate profumare ed ecco fatto!

Quando il profumo vi avrà soddisfatto, togliete l’infuso, passate ad un’altra stanza e così via.

Nei mobili

Anche nei mobili l’alloro è prezioso non solo per la fragranza, ma anche perché è un antitarme naturale.

Per cui potete risolvere più problemi! Dovrete procurarvi un sacchetto traspirante a maglie larghe e riempire con delle foglie d’alloro.

Chiudete il sacchetto e riponete nei mobili della cucina o delle stanze. Ricordate di usare sempre foglie essiccate e di cambiare all’occorrenza almeno una volta ogni due settimane.

In armadio e cassetti

Le tarme non si formano solo all’interno dei mobili, ma anche nei cassetti e nell’armadio, per cui l’alloro si può sfruttare anche lì!

Potete spargere le foglie direttamente sul fondo oppure usare sempre all’interno di sacchetti!

Nel caso dell’armadio, se si accumula una grande quantità di umidità all’interno, mettete una ciotolina piena di bicarbonato e con 2 foglie d’alloro spezzettate in un angolo.

Il bicarbonato aiuterà a ridurre in maniera sostanziale il tasso di umidità, mentre l’alloro manderà via le tarme e profumerà tutto!