Spray per cuscini fai da te per un sonno rilassante!

1058
spray-rilassante-per-cuscini

A tutti è capitato, almeno una volta nella vita, di sentirsi stressati, agitati e di avere, così, difficoltà ad addormentarsi.

Nei periodi più stressanti, infatti, la tensione accumulata tende ad influenzare il sonno e a crearci non pochi disagi.

D’altro canto, dormire bene non è solo piacevole ma anche importante, in quanto un sonno tranquillo e regolare ci permette di affrontare meglio le giornate e la vita.

Un sonno ristoratore, infatti, assume un ruolo importante per il nostro benessere psicofisico.

Per questo bisogno, sembra essere utile l’aromaterapia, ovvero un ramo della fitoterapia che usa gli oli essenziali per riportare il benessere fisico, emotivo e mentale nel nostro organismo.

Oggi, quindi, vedremo insieme come realizzare uno spray per cuscino da poter utilizzare per dormire serenamente.

Insomma, uno spray naturale che vi darà la buonanotte e sarà in grado di conciliare il sonno e di alleviare la tensione!

Vediamo insieme come realizzarlo!

N.B Vi consigliamo di evitare gli ingredienti e le fragranze suggerite in caso di allergia o ipersensibilità.

Preparazione

Per preparare questo spray rilassante per cuscino, tutto ciò di cui avrete bisogno è:

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Versate, quindi, l’alcol e gli oli essenziali in un flacone spray con nebulizzatore e agitate il tutto per far bene amalgamare tra loro gli ingredienti.

Poi, aggiungete l’acqua distillata, richiudete la bottiglina e scuotete di nuovo il flacone per miscelare tutti gli ingredienti.

Fate riposare la miscela per una settimana così da permettere alla profumazione di maturare.

Passata una settimana, il vostro spray fai da te è pronto per essere utilizzato sul vostro cuscino!

Modalità di utilizzo

Per utilizzare lo spray rilassante autoprodotto, vi basterà spruzzarlo sulla federa del cuscino qualche minuto prima di andare a dormire.

Ricordatevi, però, di agitare bene la bottiglietta ogni volta che lo utilizzate così da permettere agli oli di amalgamarsi con l’alcol e l’acqua distillata.

L’olio, infatti, per sua consistenza, tende a separarsi.

Prima di spruzzarlo sul vostro cuscino, poi, vi invitiamo a testare lo spray rilassante in un punto nascosto per assicurarvi di non creare danni.

Tuttavia, generalmente, questo mix di oli essenziali tende ad assorbirsi subito e a non provocare danni sui tessuti.

Quindi, spruzzate sul cuscino e andate a dormire: un profumo dolce e delicato vi coccolerà per tutta la notte e vi regalerà un sonno sereno senza interruzioni!

Attenzione! Evitate di utilizzarlo su tessuti molto pregiati.

Benefici degli oli

I benefici di questo spray fai da te rilassante sono da ricercare nell’azione calmante e rilassante degli oli essenziali utilizzati.

Questo spray, infatti, grazie ai suoi oli, è un ottimo alleato per alleviare le tensioni in quanto esercita un effetto calmante.

A tal proposito, vediamo insieme le proprietà degli oli essenziali scelti per questo spray!

Lavanda

L’olio essenziale di lavanda è propriamente noto per le sue proprietà rilassanti e calmanti.

L’aroma della lavanda, infatti, invia al cervello un segnale confortante in grado di alleviare le tensioni, riportare la serenità e migliorare la qualità del sonno.

La lavanda, quindi, aiuta a calmare la mente e corpo e ci culla per una buona notte.

Ylang Ylang

L’olio essenziale ylang ylang, chiamato anche Cananga odorata, è molto utile, invece per i suoi effetti antidepressivi.

Questo olio, infatti, risulta efficace per alleviare le tensioni a livello emotivo e per placare momenti di rabbia.

Inoltre, risulta efficace contro l’insonnia provocata dall’agitazione o dalla produzione dei pensieri negativi.

Bergamotto

Infine, scopriamo i benefici dell’olio essenziale di bergamotto.

Questo olio dal profumo fresco, è utile per le proprietà ansiolitiche e sedative, in grado di rilassare la mente e alleviare le tensioni.

Il suo aroma calmante, infatti, produce subito un effetto benefico sulla psiche e permette, così, di lasciarci andare a una notte piena di sogni belli!

Controindicazioni

Non ci sono particolari controindicazioni nell’utilizzo degli oli essenziali. Vi consigliamo tuttavia, di evitarne l’utilizzo in caso di allergia o ipersensibilità rispetto agli ingredienti.

Per una vita all’insegna del relax!

Se siete in vena di conoscere altri trucchetti per rilassarvi e dormire bene, ecco alcuni post interessanti:

Maddy Cimmino
Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.