Come avere una pelle liscia e levigata con il tonico al riso!

556
acqua-di-riso

A volte per avere una pelle fresca e sana, non c’è bisogno necessariamente di prodotti costosi.

Spesso, infatti, i rimedi più efficaci per la nostra pelle ce li offrono alcuni ingredienti naturali che già abbiamo in casa.

Siete curiose di sapere di quale ingrediente sto parlando?

Ve lo svelo subito: l’acqua di riso!

Le donne nelle culture asiatiche hanno utilizzato, per anni e anni, quest’acqua per purificare e detergere la loro pelle.

Loro, infatti, la considerano un vero e proprio rimedio “miracoloso”.

Oggi, quindi, vediamo insieme come preparare un buon tonico per la vostra pelle con l’acqua di riso.

Ricetta

Per preparare l’acqua di riso è davvero molto semplice e veloce. Inoltre questa ricetta è davvero molto economica.

Le uniche cose di cui avete bisogno, infatti, sono:

  • una tazza di riso
  • una pentola di acqua
  • un colino o semplicemente uno scolapasta.

Versate, quindi, il riso nella pentola con l’acqua e portate tutto ad ebollizione. Una volta aver bollito il riso, chiudete con il coperchio e lasciate riposare per circa 15 minuti.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

In questo modo, le vitamine e i minerali del riso penetreranno nell’acqua, permettendo, così, di creare questo detergente naturale per la vostra pelle.

A questo punto, filtrate il liquido e versatelo in una ciotola pulita e asciutta.

In alternativa, potete anche semplicemente versare il riso in un bicchiere di acqua senza portare ad ebollizione e lasciandolo per 15 minuti.

Tuttavia, l’ebollizione estrae più amido di riso e risulta, quindi, più efficace.

Come applicare

Per applicare il tonico precedentemente realizzato, vi basterà prendere un po’ di ovatta e di immergerla nell’acqua di riso.

A questo punto, passate l’ovatta su tutto il viso e utilizzatelo come tonico facciale. Il tonico vi aiuterà a pulire la pelle delicatamente e a combattere le irritazioni.

Noterete, infatti, subito la vostra pelle morbida e giovane.

Vi consigliamo di applicare questo tonico tutti i giorni appena svegli e prima di andare a letto, così da rendere più efficace il suo effetto. Lasciate sempre asciugare il viso in modo naturale per favorire l’assorbimento.

Potete conservare l’acqua di riso in un contenitore ermetico in frigorifero per non più di 5 giorni.

Benefici

Vediamo ora insieme quali sono i benefici di questo antico segreto asiatico.

Questo detergente naturale contiene inositolo, il quale è in grado di donare al viso un aspetto più vitale e di ridurre le dimensioni dei pori aperti.

Il riso, poi, contiene antiossidanti naturali come vitamina C, vitamina A, composti fenolici e flavonoidi, che possono ridurre al minimo i danni dei radicali liberi causati dall’età, dal sole e dall’ambiente.

Infatti, l’acqua di riso è efficace per pulire, tonificare e schiarire l’iperpigmentazione e le macchie dovute all’età.

Per la presenza di niacina (vitamina B3), invece, ha un forte effetto sbiancante sulla pelle ed è in grado di alleviare le irritazioni.

L’amido contenuto nel riso sembra avere molti benefici anche sull’eczema. Come se non bastasse…sentirete una pelle subito più morbida subito dopo l’applicazione!

Avvertenze

Vi consigliamo di evitare questi rimedi in caso di allergia o ipersensibilità rispetto a una delle componenti. Consultare un medico soprattutto in stato di gravidanza o allattamento.

Ricette di bellezza fai da te

Se avete voglia di sperimentare altre ricette di bellezza fai da te, vi consigliamo altri post interessanti:

Maddy Cimmino
Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.