Acqua detox: le migliori ricette!

Si può stare in forma con l’acqua detox? Le acque fruttate o detox water sono delle bevande dissetanti e rinfrescanti molto diffuse in Asia.

Da tempo ormai sono diventate un must anche in Europa, brocche intere di acqua con frutta galleggiante in grado di smorzare sete e fame, ideali per dimagrire, ma soprattutto utili per depurare e purificare l’organismo da scorie e tossine.

Come fare l’acqua detox? Niente paura, perché è davvero semplice preparare queste acque aromatizzate anche a casa tua, così da  portarle in bottiglia a lavoro o quando fai sport, o semplicemente per berle durante il giorno.

Ecco 11 ricette buonissime e coloratissime utilizzando esclusivamente frutta e ingredienti di stagione.

Acqua detox all’anguria

L’anguria è il frutto dell’estate, ricco di acqua, fresco, drenante,  ideale anche per stare forma poiché dà un senso di sazietà. Con questa ricetta di acqua detox all’anguria, tutte le proprietà benefiche del frutto saranno rilasciate nell’acqua così da ottenere una bevanda estiva fresca, disintossicante e gustosa. Bastano pochi semplici passaggi: 

Ingredienti:

  • 2 fette di anguria
  • qualche foglia di basilico
  • 1 litro di acqua fredda purificata
  • cubetti di ghiaccio

Procedimento:

  1. Tagliate due fette di anguria a pezzetti, prendete qualche foglia di basilico e unite tutto in una brocca di acqua fredda
  2. Mescolate gli ingredienti, coprite la brocca e lasciate riposare l’infuso in frigo per almeno  5 ore,
  3. Servite l’acqua detox fredda con qualche cubetto di ghiaccio

Acqua fruttata al melograno anti-age

Le proprietà del melograno sono note a tutti, la sua importanza nella preparazione di bevande un po’ meno. Ecco una sfiziosa ricetta di detox water a base di melograno, efficace contro l’invecchiamento e il trascorrere del tempo.

Ingredienti:

  • 1/2 melograni
  • acqua oligominerale naturale
  • foglie di menta fresca

Procedimento:

  1. Prendere tutti i chicchi del melograno (in essi è racchiuso tutto il potere benefico del frutto mediterraneo) e metterli in una brocca.
  2. Versate l’acqua e lasciate la brocca in un luogo fresco per almeno 24 ore assicurandosi che sia ben sigillata con l’apposito tappo o della pellicola trasparente.
  3. Prima di consumare aggiungere le foglie di mentuccia fresca e del ghiaccio se volete un’acqua fruttata più fredda.

Acqua detox al cetriolo, limone e basilico

Un’altra acqua fruttata dissetante, purificante e soprattutto digestiva è la detox water al cetriolo, limone e basilico. Questa bevanda oltre a favorire la digestione e il senso di leggerezza, aiuta a combattere l’alito cattivo.

acqua detox cetriolo limone basilico

Ecco come preparare una brocca di acqua fruttata i

Ingredienti:

  • 1/2 cetrioli
  • 1 limone (preferibilmente biologico)
  • foglioline di basilico fresco

Procedimento:

  1. Pulire bene e tagliare a rondelle il cetriolo, successivamente anche il limone a fette e mettere tutti gli ingredienti in una brocca con il basilico.
  2. Lasciate riposare in un ambiente fresco per 5/6 ore e prima di consumare in frigo per un’altra ora.
  3. Aggiungere il ghiaccio se preferite l’acqua fruttata ad una temperatura più fredda.

In alternativa sostituire basilico e cetriolo con la pesca e i petali di rosa (vedi come preparare l’acqua di rose fatta in casa).

Acqua fruttata all’uva, mirtilli e mela verde

Questa bevanda oltre ad essere idratante, purificante e leggera, ha degli ulteriori benefici che la rendono particolarmente efficace. L’acqua fruttata con mirtilli, uva e mela verde è un ottimo antiossidante, e fa bene alla vista e alla circolazione per il suo contenuto di Vitamina A e di mirtilli

Ingredienti:

  • 10/15 chicchi di uva (fragola o nera)
  • 10/15 mirtilli
  • 1 mela verde

Procedimento:

  1. Tagliare la mela a cubetti e metterla nella brocca insieme ai chicchi di uva e i mirtilli neri.
  2. Lasciar riposare per almeno 5 ore in un luogo fresco e coprire la brocca con il tappo, la pellicola o un panno di tela.
  3. Se preferite l’acqua fruttata più fresca aggiungere i cubetti di ghiaccio.

Acqua detox al pompelmo rosa, salvia e limone

Il pompelmo rosa è l’ingrediente ideale per preparare bevande detox, grazie alle sue preziose proprietà benefiche, oltre al suo piacevole gusto, al suo colore, e alla sua freschezza.

Il pompelmo rosa infatti ha proprietà disintossicanti, antiossidanti, e grazie al contenuto di vitamina C va a rinforzare le nostre difese immunitarie.

Tutto questo, unito alle conosciute proprietà della salvia e del limone rendo questa ricetta di acqua detox un vero toccasana. Vediamo come prepararla:

Ingredienti:

  • 1 piccolo pompelmo rosa
  • mezzo limone
  • 5 o 6 foglie di salvia
  • 4 tazze di acqua purificata

Procedimento:

  1. Taglia il pompelmo rosa e il limone a fette sottili (se sono prodotti biologici puoi lasciare la buccia altrimenti è meglio sbucciarli prima)
  2. Schiaccia le figlie di salvia per liberare tutti gli olio
  3. Aggiungi tutti gli ingredienti in una broca e mescola, poi copri la brocca e lascia in infusione per una notte.

Acqua infusa alla cannella, mela e miele

Questa bevanda detox è un ottimo infuso brucia grassi, realizzato con ingredienti gustosi ma salutari. Oltre alla mela ricca di enzimi e antiossidanti, e alle proprietà salutari del miele, la cannella è infatti ideale per stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue e aumentare il metabolismo così da bruciare più calorie.

Inoltre la cannella da un senso di sazietà e per questo è tra le migliori spezie brucia grassi. Vediamo come preparare questa gustosa acqua detox brucia grassi:

Ingredienti:

  • 2 mele
  • 2 cucchiaini di miele
  • 4 bastoncini di canella
  • 4 tazze di acqua pura
  • cubetti di ghiaccio

Procedimento:

  1. Taglia la mela a fette sottili
  2. In una brocca con 4 tazze di acqua pura, aggiungi tutti gli ingredienti e lascia riposare l’infuso per tutta la notte.
  3. Aggiungere i cubetti di ghiaccio quando si serve l’infuso.

Acqua detox al cocco e kiwi

L’acqua aromatizzata con cocco e kiwi è idratante e rinfrescante, perfetta per la stagione estiva. Il cocco è ricco di vitamine e di proprietà che fanno bene alla pelle, così come il kiwi è uno dei frutti più salutari con alto contenuto di vitamina C.

Insomma l’acqua detox al cocco e kiwi è perfetta per disintossicarsi e mantenersi in forma in estate, e prepararla è davvero molto semplice:

Ingredienti:

  • 1 kiwi
  • 100 g di cocco fresco a pezzetti
  • 1 litro d’acqua pura

Procedimento:

  1. Sbucciate il kiwi e tagliatelo a fette sottili.
  2. prendete una noce di cocco e ottenete 10 grammi di cocco a pezzetti
  3. aggiungete tutti gli ingredienti in una brocca con un litro di acqua pura e lasciate riposare l’infuso per un’intera notte.
  4. quando servite aggiungete qualche cubetto di ghiaccio.

Acqua detox all’ananas e frutti di bosco

Quest’infuso è altamente drenante ed è perfetto per favorire la perdita di peso e il benessere dell’organismo. Le proprietà dimagranti e drenanti dell‘ananas, che oltretutto contrasta la cellulite e il senso di gonfiore, unite al gusto dei frutti di bosco, rendono quest’acqua detox ricca di benefici, Vediamo come preparala:

Ingredienti:

  • mezza ananas
  • 100 g di frutti di bosco,
  • 1 litro d’acqua purificata

Procedimento:

  1. Tagliare mezza ananas a cubetti
  2. Aggiungere l’ananas a cubetti e 100 grammi di frutti di bosco in una brocca con un litro di acqua pura, mescolare e lasciare riposare l’infuso per una notte.
  3. Il giorno dopo servire l’acqua detox con cubetti di ghiaccio. Si può conservare fino a 2 giorni.

Acqua detox con zenzero, mela e carote

Dopo pasti troppo pesanti ci si sente gonfi e con lo stomaco pesante, per questo un’acqua detox digestiva potrebbe essere ideale da bere dopo mangiato.

In questo caso gli ingredienti perfetti per realizzare un’acqua detox depurativa e digestiva sono zenzero, mela e carote, con le loro note proprietà benefiche. Ecco come prepararla:

  • 1 mela
  • 1 carota
  • 2 cm di zenzero fresco
  • 1 litro di acqua purificata

Procedimento:

  1. Tagliate la mela a fette sottili lasciando la buccia, poi tagliate la carota a bastoncini sottili, e prendete un cubetto di zenzero fresco di 2 cm.
  2. Unite tutti gli ingredienti in una brocca di 1 litro di acqua, mescolate, coprite la brocca e lasciate riposare l’infuso per almeno 6 ore.
  3. Quando l’acqua si è ben aromatizzata è pronta per essere servita magari con l’aggiunta di qualche cubetto di ghiaccio per renderla più rinfrescante.

Acqua detox con mango, lime e coriandolo

La dolcezza del mango, la nota amara del lime e la freschezza del coriandolo sono ideali per realizzare un’acqua detox rinfrescante, depurativa e disintossicante. Prepararla è davvero semplice:

Ingredienti:

  • 1 mango piccolo e maturoù
  • 1 lime
  • 1 coriandolo
  • 1 litro di acqua purificata

Procedimento:

  1. Posiziona il mango nella brocca e riempi con acqua purificata.
  2. Metti in frigo e lascia in infusione il mango per almeno 2 ore.
  3. Poi aggiungi lime e coriandolo e lascia in infusione per un’altra ora e mezza.

Acqua detox alla fragola

L‘acqua aromatizzata alla fragola è la bevanda perfetta per l’estate. Il sapore della fragola, insieme alla freschezza del basilico e del limone conferiscono all’acqua detox la giusta freschezza e le proprietà depurative e disintossicanti per farci sentire più leggeri e in forma. Ecco la semplice ricetta dell’acqua detox alla fragola:

Ingredienti:

  • 5 o 6 fragole
  • mezzo limone
  • qualche foglia di basilico
  • 1 litro di acqua purificata
  • cubetti di ghiaccio

Procedimento:

  1. Sciacquate per bene le fragole e tagliateli a pezzetti, fate lo stesso con il limone e tagliatelo a fette sottili.
  2. In una brocca di acqua fresca inserite gli ingredienti e aggiungete le foglie di basilico.
  3. Lasciate riposare l’infuso in frigo per almeno 5 o 6 ore e poi servite con dei cubetti di ghiaccio.

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi con un amico