Dolori mestruali: rimedi naturali

I dolori mestruali sono dei fastidi che attanagliano la maggior parte delle donne nei giorni fatidici del mese. C’è chi li sopporta tranquillamente, a chi serve riposo assoluto e chi invece non li tollera e ricorre ai rimedi più disparati (spesso farmaci). Dare sollievo ai disturbi dovuti al ciclo è possibile con i Rimedi Naturali, senza effetti collaterali ed efficaci per allontanare il dolore. Vediamo tutti i rimedi a cui ricorrere in caso di ciclo mestruale un po’ troppo fastidioso.

Cibo per i dolori mestruali

Sapevate che ci sono cibi che aumentano i dolore e cibi che lo diminuiscono? Ebbene si, durante il ciclo mestruale cerca di evitare nei giorni clou di dolori e fastidi, questi alimenti:


  • alcol
  • cibi piccanti
  • cibi confezionati
  • latticini
  • fritture

Sono consigliati invece ortaggi, frutta e verdure, timo, chiodi di garofano, zenzero, semi di lino e finocchio, mandorle e arachidi.

dolori-mestruali-cibo

Tisane e fitoterapia

Le proprietà calmanti e rilassanti delle tisane sono un aiuto efficace per alleviare i dolori mestruali. Durante i giorni del ciclo spesso le donne, oltre ai dolori, avvertono la fastidiosa sensazione di gonfiore addominale, la tisana aiuta anche i gas intestinali e il normale transito intestinale. Quali sono .le tisane da preferire?

  • Camomilla: potete usare quella in filtri lasciandola in infusione per circa 5 minuti, oppure versare due capolini secchi per ogni tazza
  • Cannella e Zenzero: proprietà calmanti, aiutano anche in caso di flusso abbondante. Versare un cucchiaio dell’uno o dell’altro in una tazza di acqua bollente
  • Foglie di lampone: da consumare già da qualche giorno prima dell’arrivo del ciclo
  • Menta: è un aiuto ai dolori, ma è anche per far arrivare il ciclo in caso di ritardi
  • Salvia: le sue foglie regolarizzano il ciclo, alleviano i dolori e aiutano anche disturbi dovuti alla menopausa (vedi anche dieta Paleo)
  • Agnocasto: è un aiuto a livello dell’ipofisi in quanto allontana i disturbi correlati al ciclo mestruale come irritabilità, stress e ansia

dolori-mestruali-rimedi-camomilla

Pediluvi

I pediluvi secondo una ricetta antica dei rimedi della nonna erano di aiuto per anticipare il ciclo mestruale. Bastava lasciare i piedi in acqua bollente per circa 20 minuti. Credenze o meno anche ai giorni nostri il pediluvio (con due cucchiaini di senape, zenzero o cannella) aiutano a rilassare i muscoli.

Dopo il pediluvio si consiglia di massaggiare i piedi con un gel all’aloe vera. Un altro rimedio efficace per i dolori mestruali sono i sali da bagno. Rilassatevi in un bel bagno caldo prima dell’arrivo del ciclo unendo una manciata di sale grosso a delle gocce di lavanda. i dolori saranno molto meno intensi.

Aromaterapia

L’utilizzo di oli essenziali è un efficace rimedio contro i dolori mestruali e tantissime donne li usano in lozioni gel o liquide da massaggiare sul corpo e ventre. Il benessere degli oli agisce sia a livello fisico che psichico. Quali sono gli oli con queste caratteristiche curative naturali:

  • olio di geranio: contro spasmi addominali. Massaggiare sul basso ventre prima e durante il ciclo
  • olio di rosa: un aiuto contro i dolori, la menopausa e le tensioni emotive conseguenti al ciclo
  • olio di camomilla: aiuta spasmi e dolori mestriali. E’ adatto anche per le colichette nei piccoli

Ginnastica per i dolori mestruali

Non poteva mancare l’attività fisica anche per contrastare i dolori da ciclo mestruale. La ginnastica fa bene per ogni cosa e ridona al nostro fisico un benessere generale (fisico e psichico). Quali sono gli esercizi da preferire e in grado di alleviare i fastidiosi disturbi da ciclo mestruale?

Ottimo i Pilates, la ginnastica dolce, la riflessologia plantare e alcuni esercizi da fare seduti oppure a terra su un tappeto. Da seduti basta che accavalliate le gambe e le braccia, portando il piede sul ginocchio dell’altra gamba e fare esercizi di respirazione per circa 10 minuti.

A terra invece divaricate gambe e braccia all’altezza di spalle e bacino, fate delle piccole flessioni in modo da sentire sull’addome una leggera tensione che vi farà passare quei fastidiosi dolori. Il ciclo mestruale, tanto temuto dalle donne, può diventare anche un momento per la cura di se. Seguire questi piccoli accorgimenti vi aiuterà a vivere meglio quei giorni e perfezionare anche la qualità della vostra vita.

Condividi con un amico