Le migliori maschere casalinghe per coccolare i piedi

maschere naturali piedi

Chi è attento al proprio benessere si preoccupa soprattutto di prendersi cura di viso, capelli, mani e gambe. Ma quanti si ricordano dei piedi? Anche loro sono parte fondamentale del nostro corpo e necessitano di cure e trattamenti ad essi dedicati. I piedi sostengono tutto il nostro peso e tendono quindi ad affaticarsi con facilità.

Subiscono pressione costante nel corso della giornata e, senza un’adeguata attenzione, a lungo andare si rischia di comprometterne la funzionalità. Nutrirli e fornirgli tutte le sostanze fondamentali di cui hanno bisogno non solo donerà ai piedi un aspetto più bello, ma ridurrà l’affaticamento e la ruvidità della pelle in quell’area.

Esistono diversi disturbi che possono compromettere la salute e l’estetica dei piedi. Tra questi, ricordiamo le eventuali spaccature causate dalla pelle troppo secca o l’ispessimento dell’epidermide.

Quando si verificano queste situazioni, ci sono i prodotti naturali che ci permettono di preparare rimedi fai da te per fronteggiare il problema. Restando semplicemente in casa, è possibile coccolare i piedi nel modo che meritano.

Tutti gli ingredienti necessari si trovano facilmente in ogni supermercato e, nella maggior parte dei casi, ci sono già familiari in quanto molto utilizzati in cucina. Dedicate quindi un po’ di tempo a voi stessi e provate queste ricette di maschere casalinghe per i piedi.

Maschera per i piedi con patate e latte

Viziate i piedi con questa magica maschera e direte addio a secchezza e ruvidezza. Le patate sono ricche di grassi, carboidrati e importanti sostanze nutritive che donano molti benefici alla pelle e la rendono più levigata. Il latte è un idratante naturale, efficace soprattutto nel combattere le fastidiose e antiestetiche crepe che si formano sui talloni.

Fate lessare una patata, sbucciatela e schiacciatela con una forchetta. Aggiungete il latte, mescolate bene e applicate il composto sui piedi. Tenetelo su circa 20 minuti e poi lavate i piedi con acqua per rimuoverlo.

Maschera per i piedi con farina d’avena e pomodori

Se sui vostri piedi appaiono aloni scuri o chiazze irregolari, provate la maschera fai da te a base di farina d’avena e pomodori. Non solo produce un notevole effetto schiarente, ma nutre i piedi e li rende morbidi al tatto. Mixate 2-3 cucchiai di farina d’avena insieme a un bicchiere di succo di pomodoro.

Massaggiate il rimedio sui piedi e fatelo agire per 20 minuti. Sciacquate poi con acqua. Un’applicazione costante di questo trattamento renderà i piedi sani e belli.

Maschera per i piedi con cannella e olio di oliva

I piedi sono una parte molto importante del nostro corpo. Ci consentono infatti di spostarci dove vogliamo, permettendoci di svolgere le nostre attività. Quando i piedi sono troppo affaticati, ecco che entra in gioco questa straordinaria maschera preparata con olio di oliva e cannella.

In una ciotola, versate i due ingredienti in quantità necessarie a formare un impasto cremoso e facilmente spalmabile. Applicatelo poi sui piedi con un delicato massaggio. Questa operazione migliora la circolazione sanguigna, così da rinvigorire e ridare forza ai piedi stanchi.

Maschera per i piedi con avocado, yogurt e miele

Il rimedio casalingo a base di avocado, yogurt e miele è l’ideale per combattere la pelle secca e rendere i piedi lisci e levigati. Lo yogurt e il miele hanno un potere idratante e illuminante per la pelle, mentre l’avocado contrasta aloni e macchie scure.

Amalgamate 2-3 cucchiai di yogurt con 1 cucchiaio di miele e la polpa di un avocado maturo ridotta in poltiglia. Spalmate il trattamento sulla zona interessata e lavate via il tutto dopo 30 minuti. Già dopo poche applicazioni potrete notare ottimi risultati.

Maschera per i piedi con sale e menta

Se desiderate un’azione esfoliante, la maschera per i piedi a base di sale e menta è quello che fa per voi. È in grado di eliminare impurità e cellule morte dalla pelle, permettendo ai piedi di ritrovare un aspetto sano. Pestate una manciata di foglie di menta fino a ridurle in piccolissimi pezzi.

Aggiungete il sale e date una veloce mescolata al tutto. Inumidite i piedi e procedete con l’applicazione della maschera. Massaggiate per qualche minuto e poi sciacquate. Per rendere i piedi ancora più morbidi, subito dopo il trattamento spalmate una normale crema idratante.

Con queste maschere casalinghe non dovrete mai più avere timore di mostrare i piedi. Utilizzandole con costanza smetteranno di apparire spenti e affaticati. La pelle tornerà a risplendere e direte addio ai talloni screpolati che, in alcuni casi, possono essere fonte di disagio. Serviranno solo pochi minuti per realizzare dei trattamenti degni di un salone di bellezza.

Alessandra Montefusco
Ho una laurea magistrale in Teoria dei linguaggi e sono appassionata di rimedi naturali e cosmetica ecobio sin dall’adolescenza. Per questo cerco sempre di tenermi aggiornata sulle ultime novità del settore e sulle potenzialità dei prodotti che madre natura ci ha donato. Mi occupo di comunicazione e lavoro nel settore degli audiovisivi. Amo la musica - mia grande passione - la letteratura, il cinema, le passeggiate all’aria aperta e…il cibo!