Pappa reale

La pappa reale è una sostanza gelatinosa di natura proteica e di origine animale. La pappa reale si presenta con colore bianco madreperlato e l’odore molto intenso e viene chiamata anche gelatina reale.

La pappa reale viene considerata il nutrimento principale delle api operai nei primi giorni di vita e delle api regine per tutta la loro esistenza.

Tra il 5° ed il 14° giorno di vita, le api nutrici secretano un prodotto naturale, chiamato pappa reale o “gelatina reale”, che serve alle larve comuni e alle larve designate a diventare api regine, come nutrimento.

La differenza sussiste nel fatto che le prime si nutrono di pappa reale solo nei primi tre giorni di vita mentre le seconde, la assumeranno per tutta la vita come unico alimento, divenendo il doppio fisicamente di un’ape normale, vivendo 40 volte in più e deponendo migliaia di uova al giorno.

Acido 10-HDA

Ciò fa comprendere immediatamente come la pappa reale (fisicamente gelatinosa, bianca paglierino, dal sapore aromatico, gusto acido e odore pungente) sia un ottimo nutriente e possa apportare rilevanti benefici anche al corpo umano: l’acido grasso che contiene, soprattutto, definito acido 10-HDA, pare abbia proprietà antibatteriche e antitumorali.

Quest’ultimo però, ha la caratteristica di diminuire di quantità con l’invecchiare del prodotto: quindi meglio sempre cercare la pappa reale fresca e, sulle confezioni, accertarsi che l’acido 10-HDA sia almeno l’1,9%, altrimenti questo principio organico perde le sue capacità benefiche e ciò significa che il prodotto è vecchio.

La pappa reale è conosciuta per le sue straordinarie proprietà benefiche per la crescita, il sostentamento dell’organismo e l’allungamento della vita (le api regine vivono di più di  tutte le api). Questi straordinari effetti sulle api hanno affascinato studiosi di tutti i tempi, che hanno così mostrato interesse per la pappa reale e le sue caratteristiche. Vediamo insieme quali sono le proprietà benefiche della pappa reale, che cosa contiene, come consumarla e quali effetti terapeutici e usi esterni possiede.

Caratteristiche e contenuti della pappa reale

Oltre a questa sostanza, la pappa reale contiene una moltitudine di altre componenti che solo elencandole, possono far capire quanto sia importante e salutare per l’organismo:

  • proteine ed aminoacidi liberi,
  • zuccheri divisi in glucosio, fruttosio, saccarosio e maltosio,
  • acidi organici, steroli, fosfo-aminolipidi,
  • acidi grassi,
  • enzimi,
  • fattori colinergici come colina, acetilcolina, nucleotidi adenilici (ADP, ATP),
  • vitamine (B1, B2, B6, PP, biotina, B5 (200-340 mcg/g), B9, B12,
  • antibiotici (roialisina),
  • fattori di crescita (biopterina),
  • fattori citostatici ed antitumorali,
  • neopterina e fattori di crescita non ancora identificati (2,8% del prodotto fresco).

La pappa reale è costituita principalmente di acqua (circa il 66%) e da una restante parte secca (34%) formata da:

  • zuccheri (fruttosio, saccarosio, glucosio e carboidrati semplici)
  • grassi
  • proteine (triptofano, acido glutammico, amminoacidi liberi)
  • vitamine (PP, B, B6, acido folico, biotina)
  • minerali (ferro, potassio, zolfo e rame)
  • acetilcolina (antibiotico e antibatterico)
  • ormoni
  • polline

Proprietà benefiche della pappa reale

Le proprietà benefiche della pappa reale sono legate alle sostanze nutritive di cui è composta. Se pensiamo che la pappa reale è in grado di far crescere l’ape regina più in fretta delle altre, di vivere più a lungo (5-6 anni contro i 45 giorni delle api operaie) e di svolgere per tutta la vita la propria funzione (produrre circa 2000 uova al giorno).

E proprio per questi risultati sensazionali che gli studiosi si sono concentrati sui benefici e le proprietà della pappa reale, indicata per:

  • combattere l‘astenia
  • combattere la mancanza di appetito
  • combattere l’anemia
  • combattere l’apatia
  • aiutare i soggetti convalescenti
  • implementare una carenza di vitamine nell’organismo
  • favorire l’attività del sistema nervoso (memoria, concentrazione e attenzione)
  • stimola l’adrenalina utile negli stati di forte stress e tensioni
  • aumentare il buonumore
  • combattere la depressione
  • proteggere il fegato
  • migliorare la circolazione sanguigna
  • regolare gli equilibri ormonali (amenorrea e blocco del ciclo, irregolarità mestruali)
  • combatte e previene le malattie infettive
  • donne in gravidanza e allattamento (chiedere prima il parere del medico)
  • anziani

Proprietà Toniche

Per i bambini e i giovani durante la crescita, per gli anziani o convalescenti per malattie, operazioni o malattie pesanti, per le persone depresse o stanche o stressate. Aiuta anche a migliorare la capacità di concentrazione e la memoria

Proprietà Biologiche

Favorisce l’attivazione metabolica cellulare, sostenendo le funzioni fisiologiche e la resistenza fisica (aiuta l’assimilazione del cibo, combatte l’inappetenza e l’anoressia, e migliora il benessere psico-fisico, anche durante i cambi di stagione)

Proprietà Rivitalizzanti

Stimola il funzionamento delle ghiandole surrenali (quindi combatte l’asma e l’allergia), delle ovaie e dei testicoli; in età pediatrica, stimola la crescita del bambino ed il suo metabolismo, con una normalizzazione dei processi digestivi ed un recupero considerevole nei casi di malnutrizione.

Per gli anziani, si denotano miglioramenti eritropoietici, benefici sull’umore, proprietà euforizzanti e antianemiche, nonché si combattono i fenomeni degenerativi dell’invecchiamento

Proprietà Antiasteniche

E’ un ottimo alleato per la sessualità maschile in quanto combatte l’astenia; e per entrambi, contrasta il calo della libido

Proprietà Immunitarie

Stimola il sistema immunitario e la produzione di anticorpi, nonché possiede azione antiossidante. Utile quindi in inverno, per prevenire raffreddori e l’influenza. Pare anche che, grazie alla sua capacità immunomodulatoria,la pappa reale possa contribuire a curare il Morbo di Basedow-Graves, una malattia immunologica che determina una reazione anticorpale dell’organismo nei confronti dei propri ormoni tiroidei e della tiroide stessa

Proprietà Antibatteriche e curative

Nei confronti di numerosi ceppi batterici che causano febbre e raffreddori

Proprietà Epatoprotettrice

promuove la rigenerazione epatica con effetto citoprotettivo

Proprietà Ipolipemiche

Normalizza i livelli di lipidi e di colesterolo, migliorando la coagulabilità del sangue, prevenendo le dislipidemie e riducendo la pressione sistolica del sangue

Proprietà Estetiche

Riequilibra i livelli di vitamina B che, se manca, determina rughe, pelle secca e squamosa ed eczemi sulle mani. In commercio infatti, esistono molteplici preparati, creme, lozioni, gelatine, maschere ed altri prodotti di bellezza che la contengono, poichè:

  • migliora l’elasticità e l’idratazione della pelle, stimolando il metabolismo cellulare e regolarizzando le secrezioni sebacee, ossia combatte l’invecchiamento dell’epidermide: il tutto si traduce in un rallentamento dei fenomeni di invecchiamento a livello cutaneo
  • attenua sia le rughe da invecchiamento naturale, sia le rughe causate dall’eccessiva esposizione ai raggi ultravioletti, conferendo tonicità ed elasticità alla pelle
  • migliora i processi di cicatrizzazione della pelle, sia in caso di acne sia in caso di scottature e ustioni, stimolando la produzione di nuove cellule cutanee e svolgendo anche un’importante azione antimicrobica
  • ridona lucentezza, morbidità e corposità ai capelli: infatti, spesso si trova come ingrediente nella composizione di shampoo, balsami e creme.

Altri benefici della pappa reale sono stati riscontrati nello stato di benessere e salute di cute e capelli e non solo. La pappa reale sarebbe efficacissima nei seguenti casi:

  • favorire lo stato di salute della pelle
  • migliora lo stato di salute dei capelli (combatte forfora e caduta)
  • guarisce le ferite
  • riduce l’estensione delle piaghe
  • aiuta a combattere l’acne
  • aiuta a combattere la dermatite atopica e la dermatosi seborroica
  • utile in alcune ulcere peptiche

La pappa reale, insieme a polline e miele, rientra tra gli integratori naturali per migliorare la salute dell’organismo e per rafforzare le difese immunitarie naturali del nostro corpo. Viene anche introdotta in alcune diete per bambini un po’ in sovrappeso. Per le dosi chiedere alla pediatra o nutrizionista.

Altri usi della pappa reale

La pappa reale è molto utilizzata anche in campo cosmetico per la preparazione di:

  • creme
  • lozioni
  • latte detergente

Tutti questi prodotti servono a nutrire e idratare le pelli secche, sensibili ad agenti esterni e in più la presenza della pappa reale riduce la formazione delle rughe e ritarda l’invecchiamento cutaneo.

Dove trovare la pappa reale?

La pappa reale è facilmente reperibile in erboristeria, negozi specializzati in prodotti biologici e per bambini oppure direttamente dagli apicoltori che la prelevano dalle api con un inganno. In questo caso gli apicoltori sono molto attenti a lavorare la pappa reale, che viene filtrata per togliere le impurità e confezionata in vetro o liofilizzata. E’ quest’ultima forma che troviamo anche in commercio. La pappa reale nei negozi la troviamo:

  • pura confezionata in contenitori ermetici e conservata in frigo
  • preparati liofilizzati conservati più a lungo senza alterare le sostanze nutritive (capsule, fiale e polvere)

Come consumare la pappa reale

Visto i molteplici benefici, la pappa reale andrebbe assunta 2/3 volte all’anno, per 20-30 giorni, ad intervalli regolari, prendendone ogni mattina, a digiuno, un palettino (è un piccolissimo cucchiaio in dotazione alle confezioni di pappa reale in commercio): se il sapore risulta troppo amaro/sgradevole, utilizzate un po’ di miele.

Non inghiottite la dose tutta d’un fiato, ma fatela sciogliere sotto la lingua e deglutitela lentamente. La pappa reale non ha controindicazioni e può essere presa da chiunque; solo gli obesi devono prestare attenzione per la sua azione stimolante l’appetito (o in caso di allergie ai prodotti dell’alveare).

Per conservare la pappa reale allo stato puro, mantenetela ad un temperatura fra 1 e 5 gradi, senza sforare questo range. A temperatura ambiente, in 8-10 giorni, perderebbe tutte le sue qualità curative.

La pappa reale comunque, può essere anche liofilizzata, generalmente sotto forma di compresse o capsule, o come ingrediente di integratori e in sinergia con il polline: ovviamente, in questo modo ha il grosso vantaggio di poter essere conservata più a lungo.

Quali sono le dosi di pappa reale consigliata? Vi è ovviamente una differenza di dosi negli adulti e nei bambini e anche un quantitativo differente in base alla posologia in cui si presenta. La pappa reale si presenta sotto forma di integratore e concentrato liofilizzato:

  • integratore:  nell’adulto si consiglia dose di 500 mg al giorno, dose dimezzata per i bambini
  • prodotto liofilizzato: dose di 200 mg al giorno nell’adulto e 100 mg nei bambini

Queste dosi possono essere soggette a variazioni mediche in base alle caratteristiche, necessità ed esigenze dei singoli soggetti.

Quando assumere pappa reale

La pappa reale va assunta preferibilmente al mattino a stomaco vuoto (a digiuno) per esplicare al meglio le sue proprietà benefiche.  Mentre la forma liofilizzata va assunta diluita in poca acqua, la forma pura va assunta direttamente con l’apposita paletta e assorbita mettendola sotto la lingua.

L’integrazione con la pappa reale può essere seguita per circa due mesi e può essere ripetuta massimo due volte l’anno (previa diversa prescrizione medica).

Controindicazioni della pappa reale

La pappa reale non presenta particolari controindicazioni. Può causare delle reazioni allergiche in alcuni soggetti. In questo caso, sospendere l’assunzione della gelatina e rivolgersi al medico.