A Londra vanno di moda le collane fatte di capelli

77
collana-di-capelli

collana-di-capelliChe fine fanno i capelli tagliati? Per lo più vanno a finire nella spazzatura, in altri casi diventano materia prima per parrucche in capelli naturali o extension, ma se vi dicessi che diventano gioielli?

L’idea, alquanto bizzarra, di trasformare i capelli in collane è venuta ad una studentessa di della Middlesex University di Londra, Kerry Howley, che ha realizzato una collezione di collane interamente fatte di capelli umani.

Tanta creatività e i capelli di un’amica della madre hanno suggerito a Kerry Howley i primi modelli delle sue collane di capelli, ispirate ai motivi delle tapezzerie siriane di Damasco. E’ nata una vera e propria collezione di monili, Attraction/Aversion, premiata con l’Arthur Silver Award 2011 del Museum of Domestic Design and Architecture.

Il nome della collezione prende spunto dai due sentimenti antitetici che i capelli sono in grado di suscitare: se una folta chioma attrae, al contrario capelli de contestualizzati creano addirittura un senso di repulsione. L’intento della giovane studentessa creativa è proprio quello di rendere nuovamente attraente una massa informe di capelli, trasformandoli per l’appunto in un oggetto desiderabile come può essere una collana.

Simmetrie, geometrie e nuove equilibri caratterizzano le nuove e insolite collane, per ora disponibili in 5 diversi modelli.