I benefici dell’alga Kelp

221
alga benefici

Il nostro è un viaggio nel meraviglioso mondo della vegetazione di laghi, mari e fiumi con particolare attenzione alle alghe. Qui vogliamo puntare l’attenzione su un’alga precisa nota per i suoi benefici e proprietà medicinali: l’Alga Kelp. Vediamo insieme il suo potere straordinario.

Cosa è l’alga kelp

L’alga kelp (Macrocystis pyrifera) e’ un’alga bruna appartenente al genere Laminaria presente nell’Oceano Pacifico (e Atlantico) lungo le coste di Cina e Giappone. Il pigmento scuro noto come fucoxantina maschera il verde della clorofilla, ecco perchè sono “brune“.

Esistono veri e propri ecosistemi marini chiamate Foreste di Kelp.

Molti animali, tra cui pesci, invertebrati ed uccelli, sfruttano queste particolari alghe come riparo o come cibo.

Benefici per la tiroide

L’alga Kelp è molto ricca in Iodio, un minerale essenziale da cui dipende la corretta attività della tiroide.

Questa sostanza viene incorporata negli ormoni tiroidei ed un suo ridotto apporto alimentare causa ipotiroidismo.

Il livello di assunzione di iodio raccomandato dai LARN è indicato per entrambi i sessi in 150 mcg/die.

L’apporto di iodio organico fa aumentare la concentrazione di ioduro intratiroideo normalizzando la sintesi degli ormoni tiroidei T4 (tiroxina) e T3 (triiodiotironina), la funzionalità tiroidea ed il tono metabolico.

Cura di dermatiti

La Kelp ha un’azione seboregolatrice molto interessante. Si adopera per uso esterno sul cuoio capelluto proprio per eliminare dermatiti seborroiche e desquamazioni del cuoio capelluto. L’alga Kelp, nota come “alga dei miracoli” e’ poi un alimento favoloso in Oriente.

La Kelp è ricca di minerali, oligoelementi, vitamine e aminoacidi. Quindi e’ salutare per unghie e capelli, per la pelle. E’ un potente rimineralizzante. Aumenta anche le difese immunitarie ed e’ consigliata agli sportivi.

Nell’alga kelp si ritrovano anche polimeri, come i ficocolloidi e l’acido alginico, che possiedono proprietà gelificanti simili alla pectina. Per questo, quando vengono assunti con acqua, gli estratti di alghe brune hanno un ottimo potente saziante e lassativo.

Controindicazioni

Anche per l’alga kelp esistono delle controindicazioni, il consumo di alga kelp ed il suo estratto sono controindicati nei in casi di ipertiroidismo o problemi cardiaci, durante la gravidanza e allattamento ed in soggetti che assumono farmaci anticoagulanti o affetti da altre patologie.

Potete trovarle in erboristerie e farmacie in compresse e integratori da assumere sempre dopo un consulto specialistico