Bagni e impacchi di fiori di fieno dall’antica tradizione bavarese

167
fiori di fieno
©Ammergauer Alpen
fiori di fieno
©Ammergauer Alpen

I cinque centri termali presenti sul territorio rendono le Alpi Bavaresi la meta ideale per chi sogna una vacanza all’insegna del benessere, delle coccole e del relax.

Qui le terapie internazionali più innovative si uniscono ai classici trattamenti della tradizione, tra cui i bagni e gli impacchi di fango o torba, i bagni termali e di fieno, le cure idropiniche, i metodi Kneipp e Schroth.

Tra le cure più richieste del momento troviamo i trattamenti e i bagni a base di fiori di fieno, proposti dalle migliori strutture wellness della regione (per un elenco completo consultare il sito delle Alpi Bavaresi).

I fiori di fieno sono le piccole piantine e i boccioli che crescono spontaneamente dal fieno raccolto e maturato. Particolarmente ricco anche di semi ed erbe officinali, i fiori di fieno vengono raccolti, puliti e conservati in ambienti asciutti, dando vita a una miscela naturale estremamente varia e dalle straordinarie proprietà.

I bagni di fieno

Un profumato bagno di fieno è indicato per stimolare la circolazione e il metabolismo, ma anche per stimolare il rinnovamento cellulare: i pori della pelle infatti si aprono con un’azione purificatrice, rendendo la pelle morbida e liscia.
Gli effetti benefici del bagno di fieno sono indicati anche in caso di reumatismi, gotta, artrite e tensioni muscolari, per la cura e la prevenzione di malattie da raffreddamento.

Il bagno di fieno sfrutta il calore prodotto dalla miscela di fiori di fieno, essiccata e riscaldata, nella quale viene immerso interamente il corpo; tuttavia è possibile scegliere anche un bagno parziale o il bagno di vapore.

Impacchi di fiori di fieno

I bagni non sono l’unico utilizzo dei fiori di fieno: l’impacco è conosciuto sin dall’antichità per le sue capacità di eliminare le tossine, per cui questo trattamento è particolarmente indicato per la cura di reumatismi articolari e muscolari, infiammazioni delle vie respiratorie e dell’apparato digerente.
Un sacchetto pieno di fiori di fieno viene riscaldato a vapore per circa 15-20 minuti. Poi viene lasciato raffreddare fino a raggiungere la temperatura di 40° C prima di essere applicato sulla parte interessata.

Hotel e pacchetti per bagni di fieno in Algovia

Parkhotel Burgmühle****S propone “Sogni di montagna e wellness” che, a partire da 469,00€ a persona propone:
4 pernottamenti con pensione completa nella doppia
calice di spumante come benvenuto
ogni martedì cena di gala con ballo
ogni venerdì serata bavarese con musica viva
ogni domenica buffet a tema
pranzo a buffet
in pomeriggio torta con cafè
bevande analcoliche gratuite fin alle ore 17
Peeling al miele con prodotti “Alpienne”
Trattamento “Relax e armonia”: bagno di erba e massaggio ai piedi, massaggio testa e viso, massaggio rilassante con erbe
massaggio classico con prodotti “Alpienne”
bagno “miele-pino” con prodotti “Alpienne”

Hotel Luitpoldpark**** propone il pacchetto “Sogno d’amore” che, a partire da 199,00€ a persona, comprende:
2 pernottamenti in camera doppia comfort – tutte le mattine, colazione tipica a buffet
cocktail di benvenuto all’arrivo e omaggio in camera
1 bagno di Cleopatra, 1 bagno alla lavanda, un bagno all’olio di rosa o bagno di fior di fieno con fiori di fieno dell’Allgovia
1 massaggio corpo ayurvedico
1 tisana ayurvedica alle erbe

Hotel & Resort Sonnenalp***** che propone le “Settimane dello sci e wellness” (a partire da 1.807,00€)
7 pernottamenti in camera doppia “Iseler”
trattamento di mezza pensione gourmet
corso individuale di sci (3 mezze giornate)
Transfer gratuiti
1 massaggio armonico con impacchi alle erbe alpine