Broux: la nuova tendenza colore dei capelli

98
capelli broux

In tema di capelli le donne sono sempre super informate. Tramontato l’ormai vecchio shatush, la tendenza oggi si colora di broux. Ritorna il classico colore ‘confuso‘ dalle mille sfumature e dall’effetto total glamour.

Dal biondo al moro, dal rosso al castano. Le donne ormai cambiano continuamente e quando si decide di dare un nuovo tono alla propria vita si parte sempre dalla chioma.

Cos’è il broux? E’ la versione in rosso del bronze che si ottiene mescolando castano intenso e rosso. La nuova tendenza colore dei capelli è dedicata alle donne mediterranee ma ovviamente aperta a tutte coloro che vogliono osare. Castane naturali ma rosse nell’animo.

Qual è il risultato dell’effetto broux? Il colore broux è ottenuto con la tecnica del sunshine glam e l’effetto è super brillante.

La base bruna è completamente ravvivata a partire da metà lunghezza grazie alle sfumature di rosso, più o meno intenso. Il mood da replicare? Quello di Jennifer Lopez, con le sue riflessature copper sui toni ramati.

Il broux sta bene a tutte, dipende dalla tonalità di rosso utilizzata. Questo effetto rouge è indicato a qualsiasi tipo di carnagione a differenza del bronze ( adatto più alle pelli olivastre e dorate).

Basta giocare con la giusta nuance di rosso. I toni copper ad esempio, sono adatti alle pelli di porcellana, pesca e chiarissime. Il broux non sarà solo un effetto passeggero, siamo sicuri che durerà a lungo (quasi come la shatush).

Effetto broux, un effetto confuso e naturale, adatto a tutte le carnagioni e tagli. Per una red passion dell’anima.