Colori e decorazioni per le unghie a Natale

408

Sappiamo che in tema di unghie la fantasia può sbizzarrirsi e ora che sono cominciate le feste, è divertente curare le unghie e colorarle in tema natalizio. Ci sono diverse idee che potete applicare con facilità creando un effetto davvero magico, un tocco in più al vostro look per celebrare una delle feste più amate in assoluto: il Natale.

Partiamo dagli smalti:

come ogni anno le case cosmetiche hanno proposto le nuove holiday collection, nuance di smalti dedicati al tema natalizio e alle festività di inizio anno che si contraddistinguono, non è difficile immaginarlo, per gli effetti particolarmente lucidi e brillanti, arricchiti di glitter e paillettes specie nei toni del dorato e dell’argento. Ritorna un classico dunque, ma rivisitato, come sempre, con qualche particolare in più. L’obiettivo invece è sempre lo stesso: stupire!

I colori  che più faranno tendenza quest’anno sono per lo più metallizzati, lo abbiamo già visto per la moda autunno-inverno; quindi più luminosi del solito e in più, per le feste, arricchiti di micro glitter già presenti all’interno o da applicare successivamente, per sfoggiare  mani da reginette. Tra le mille luci e i decori anche voi potete brillare di luce vostra!

All’opposto del metallizzato non mancano poi nuance più chiare, anche color fondotinta, ma egualmente luminose come il cipria o se volete, il rosso con micro glitter all’interno.

Una delle novità più interessanti per queste festività è il kit presentato da pupa, Fufy velvet per avere unghie effetto velluto, molto particolari.

Per chi invece ama i decori da sovrapporre in modo semplice alla base, le profumerie e i negozi dedicati alla nail art avranno a vostra disposizione le forme, le icone e le decorazioni più disparate, anche natalizie. Pure l’effetto pizzo andrà alla grande per chi vuole rimanere sul sofisticato, magari con base rossa , dorata o grigia metallizzata.

Si possono però creare nail art stupende e in tema natalizio facendo tutto da sé, base e decori.

Una bellissima idea, molto raffinata, mette in primo piano i fiocchi di neve in varie forme su di una base bordoux metallizzato. Naturalmente potete variare i colori a seconda delle vostre preferenze o per abbinarlo all’abito che indosserete, sia della base che del decoro.

Stendete una base trasparente e levigante. Poi spennellate le unghie con lo smalto boroux metallizzato e fate due passate dello stesso. E’ arrivato il momento di creare i fiocchi di neve; vi occorre solo un color acrilico per unghie bianco matto (o anche uno smalto bianco coprente da french manicure) e come utensili, un pennellino da nail art con punta sottile e flessibile e un nails dotter. Con il pennellino, prelevate un po’ di color acrilico. A questo punto procedete su un lato dell’unghia a disegnare una x e poi sulla stessa una croce, facendo coincidere le linee al centro formando così una stella stilizzata; poi su ogni linea della stella, in orizzontale alla stessa disegnate due trattini un pò distanziati tra loro. Infine con il nails dotter, sempre intingendolo nell’acrilico, create all’estremità di ciascuna linea un puntino. Ecco che il vostro ficco di neve è realizzato! Per impreziosirlo potete porre al centro anche un brillantino. Per creare poi sul resto dell’unghia i fiocchi cadenti disegnate piccoli puntini quali più grandi, quali più piccoli. Ancora potete variare il fiocco di neve, riproducendo bagliori e luccichii, si fa così: disegnate una croce ma a differenza di prima, dove avete messo la x per intero, fate le linee di questa più corte e anche qui al centro potete mettere un brillantino. Infine stendete un top coat per garantirvi durata e omogeneità del lavoro. Semplice no?

Potete inoltre creare unghie effetto caramella, dipingendo trasversalmente all’unghia una riga dopo l’altra,  nei colori del rosa, bianco, rosso , viola e magari verde. Semplice e facile da realizzare, riproduce perfettamente le tipiche caramelle di Santa Claus ed è molto spiritoso come stile.

Oppure possiamo scegliere di spolverizzare completamente, solo alcune unghie, con glitter dei colori che preferiamo. Di solito si sceglie l’anulare. Per farli aderire basta fare una terza passata di smalto sull’unghia e immediatamente spolverizzarla quando lo smalto è ancora fresco, di modo che i brillantini aderiscano perfettamente. Non sarà necessario in questo caso stendere successivamente il top coat. Per creare un richiamo brillantinato anche sulle altre unghie, nella zona dove volete mettere i glitter spennellate un leggero strato di smalto trasparente e lo stesso fate sulla punta del dotter che vi servirà per prendere uno ad uno i brillantini. Posizionateli come più vi piace, dando libero sfogo alla fantasia. Li potete mettere ad esempio sotto le cuticole a formare una lunetta di punti luce, distanziati o tutti vicini.