Come allontanare le Formiche dalla cucina con questi 6+1 Rimedi fai da te!

786
formiche-cucina

Uno die problemi più ricorrenti in casa è avere delle formiche che, soprattutto nella stagione estiva, vengono a fare capolino in ogni angolo!

Che sia nei mobili, nel giardino, fuori al balcone e quant’altro, questi animaletti non ci fanno sentire mai soli!

Tuttavia, dal momento che possono davvero infiltrarsi ovunque è necessario prendere le giuste misure per evitare che si moltiplichino.

Dunque vediamo insieme come dire addio alle formiche dalla cucina con questi 6+1 rimedi fai da te!

Alloro

L’alloro è un ottimo metodo per non avere il fastidio delle formiche!

Le foglioline di questa pianta emanano un odore poco gradito agli insetti che, sentendolo, faranno dietro front in men che non si dica!

Basterà spezzettare delle foglie d’alloro e disporre lungo la zona di provenienza delle formiche. L’ideale è mettere un rametto anche in bagno, magari sul soffione della doccia per allontanarle.

Sale

Il sale, l’ingrediente più diffuso e fondamentale in cucina, è un ottimo anti-formica, lo sapevate?

Ebbene sì, pare sia un prodotto dalle mille risorse e potrà sorprendervi! Tutto quello che dovrete fare è prendere un po’ di sale fino o sale grosso e metterlo sui davanzali dei balconi, negli angoli di casa e così via.

Il sale potrebbe rappresentare anche un ottimo rimedio nei mobili della cucina perché, ahimè, anche lì si trovano spesso gli animaletti in questione.

Spezie

Anche le spezie risultano fantastiche per compiere la missione di allontanare le formiche!

Che sia cannella, pepe, chiodi di garofano, paprika e quant’altro, tutte le spezie emanano profumi che a noi sicuramente piacciono, ma alle formiche proprio no!

Dunque ecco che spargendole nella zona di provenienza o lungo il percorso che fanno, vedrete che se ne vanno via subito lasciando libera la vostra casa!

Fondi di caffè

I fondi di caffè ormai sono davvero una grande risorsa in casa e se siete amanti dei rimedi naturali saprete bene in quante cose possono esservi d’aiuto!

Tra le tante, troviamo sicuramente la loro efficacia nell’allontanare le formiche, ve li consiglio, oltre che in cucina, soprattutto per le piante o in generale nel giardino!

Essendo un prodotto molto naturale, non provocherà nessun danno né alle piante né alle altre zone, basterà spargerli dove ritenete opportuno!

Amido di mais

Allo stesso modo del sale, anche l’amido di mais è un ingrediente usato in cucina di cui non si conoscono a fondo le proprietà per la casa!

Una delle peculiarità dell’amido di mais è che riesce a mandare via le formiche che ne detestano l’odore e non ci penseranno due volte a fare marcia indietro.

Come sempre, dovrete mettere un po’ di prodotto sulle zone interessate. Ricordate che negli ambienti aperti potrebbe essere spazzato via dal vento.

Borotalco

Non poteva mancare anche il borotalco tra le soluzioni ideali per dire addio alle formiche! In che modo? Ve lo dico subito!

Sempre per il fatto che pare abbia un profumo detestato dagli insetti, mettere un po’ di questa polvere sui davanzali delle finestre, fiori al balcone o lungo i battiscopa di casa darà un grande contributo ad evitare le formiche.

Raccomando di non spargerlo direttamente sulle piastrelle di casa perché potrebbe risultare scivoloso.

Menta

Infine anche la menta è un’ottima soluzione per il problema delle formiche!

Il suo odore così intenso e fresco è un repellente naturale ed efficace contro tanti tipi di insetti, per cui averne una piantina fuori al balcone basterà per non far correre le formiche.

Naturalmente potete spargere anche delle foglie spezzettate lungo le zone interessate.

Avvertenze

Vi ricordo di usare metodi che non danneggino mobili o l’ambiente. Per quanto riguarda in giardino, prediligete elementi naturali e assicuratevi che non compromettano le vostre piante.