Come depilare le sopracciglia?

36
sopracciglia

La depilazione delle sopracciglia può sembrare un’operazione banale, ma non lo è. Se sbagliamo la forma da dare all’arco o se strappiamo troppi peli il risultato può essere davvero deprimente.

Le sopracciglie danno luce allo sguardo, incorniciano gli occhi e catturano l’attenzione sulla parte alta del viso, dunque è indispensabile scegliere la forma più adatta per il nostro viso. L’arco più o meno accentuato infatti riesce a cambiare l’espressione di un volto e a correggere lineamenti un po’ troppo spigolosi.

Se per esempio il vostro volto è quadrato potete optare per una linea più morbida e non troppo arcuata per ammorbidire i tratti del viso; un viso rotondo, al contrario, può star bene con un arco più accentuato e dai tratti più decisi. In ogni caso, quando usate la pinzetta (o il metodo di depilazione che preferite) guardatevi spesso allo specchio.

Meglio togliere qualche pelo in meno che toglierne troppi. In caso di errori, di qualche buchetto di troppo, potete intervenire con una matita per gli occhi dello stesso colore dei vostri capelli (o leggermente più scuro) per riempire i vuoti. Comunque, ricordate, i peli strappati ricrescono dopo pochi giorni, dunque potete sempre rimediare ai vostri errori.

Se vi depilate le sopracciglia da sole ricordate di non strappate troppi peli nella parte interna per non far risaltare eccessivamente il naso. Evitate anche di togliere i peli dalla parte superiore dell’arcata, concentrandovi piuttosto nella parte inferiore per un risultato più armonioso.

Lo spessore nella parte esterna delle sopracciglia è solitamente la metà rispetto allo spessore della parte interna più vicina al naso. Se avete gli occhi troppo vicini potete aumentare leggermente lo spazio tra le due sopracciglia per mascherare il difetto; viceversa, gli occhi troppo distanti possono essere avvicinati evitando di strappare i peli tra le due sopracciglia.

L’ideale è depilarsi subito dopo una doccia calda: il calore dilata i pori e rende meno doloroso lo strappo. Alcune donne utilizzano un cubetto di ghiaccio da passare sulla zona da depilare per “anastetizzarla” qualche minuto prima di procedere con la pinzetta.

Esistono diversi metodi per la depilazione delle sopracciglia. Se è la prima volta che lo fate, vi consigliamo caldamente di rivolgervi ad un centro estetico che saprà delineare la forma più adatta e armoniosa per il vostro volto; successivamente potete curare la forma ed eliminare i peli che man mano crescono e recarvi dall’estetista soltando per interventi più radicali o per aggiustare la forma.

Oltre alla pinzetta, un metodo comodo e veloce, molte donne utilizzano la ceretta che consente di depilare più velocemente una zona più vasta. Attenzione, però, occorre essere molto precisi e se non si ha la mano ferma si rischia di togliere troppi peli. Inoltre, si tratta di una zona piuttosto sensibile che si arrossa facilmente e non sempre la ceretta può essere indicata.