Come fare il detersivo per pavimenti fai da te

396811
detersivo-pavimenti-fai-da-te

Sappiamo che la pulizia della casa è fondamentale. Ma moltissimi dei detersivi in commercio contengono sostanze tossiche non solo per l’uomo ma anche per l’ambiente.

Ma esistono tante alternative, ecologiche ma soprattutto quasi a costo zero. Oggi, per esempio, vogliamo proporvi 3 ricette per preparare velocemente del detersivo per pavimenti fai da te.

Queste ricette sono molto semplici da preparare. A seconda della tipologia di pavimento, occorre utilizzare una ricetta differente.

Per i pavimenti in legno o parquet

Sono alcuni dei pavimenti più apprezzati, perché sono accoglienti e grazie alle proprietà del legno mantengono l’isolamento termico, rendono la casa più calda..

Ma sono anche i pavimenti più delicati. E per questo c’è bisogno di avere una certa attenzione.

Ingredienti:

  • 1 pezzetto di sapone di Marsiglia
  • 3 litri di acqua
  • 2 cucchiai di bicarbonato

Procedimento:

Per ottimizzare il tempo, potete sciogliere a bagnomaria il sapone di Marsiglia e, una volta intiepidito, versarlo in un barattolo da utilizzare quando ne avete la necessità.

Versare in un secchio i 3 litri di acqua, aggiungere il bicarbonato e il sapone di Marsiglia. Mescolare giusto un po’. Trattare il pavimento con un panno in microfibra ben strizzato.

Pavimenti in marmo o pietra

In caso di pavimenti in materiale lapideo, come marmo, pietra o anche granito, la ricetta è la seguente:

  • 10 cucchiai di alcool denaturato
  • 3 litri di acqua
  • 3 cucchiai di bicarbonato
  • 1 cucchiaio di sapone di Marsiglia (ridotto precedentemente in scaglie)

Procedimento:

Dopo aver riempito il secchio d’acqua, sciogliete i cucchiai di bicarbonato per aggiungere in seguito l’alcool. Aggiungete poi il sapone di Marsiglia in scaglie (se non ne avete, potete aggiungere un cucchiaio di sapone per piatti o sgrassatore fatto in casa).

Detersivo pavimenti in ceramica

Se invece i vostri pavimenti sono in ceramica, cemento o gres porcellanato, potete utilizzare quest’altra ricetta, che prevede l’utilizzo dell’aceto. Grazie alla sua azione disincrostante e pulente, l’aceto è utile anche per eliminare gli odori più persistenti.

Occorrente:

  • 4 cucchiai aceto
  • 4 cucchiai di alcool denaturato
  • 1 cucchiaio sapone di Marsiglia in scaglie o 1 cucchiaino di sapone liquido
  • 3 litri di acqua

Procedimento:

Nel secchio d’acqua, unite aceto, alcol e sapone di Marsiglia. Se il pavimento è lucido, potete aggiungere 8 cucchiai di alcool(invece di 4) e aggiungere 2 cucchiai di bicarbonato in sostituzione dell’aceto.

Avvertenze

I prodotti utilizzati sono ecologici ed economici. Bisogna però conoscere bene il pavimento di casa nostra, per non incorrere in errori e utilizzare la giusta combinazione per preservarne la bellezza. Fate sempre prima la prova su una piccolissima parte di pavimento perchè spesso possono succedere disastri e danni!

Giuliana Mele
Laureata in Lingue, Lettere e Culture comparate presso l’Università degli studi di Napoli “L’Orientale”. Con la danza nel cuore e nell’anima, resto affascinata da ogni forma d’arte. Divoratrice di libri e musica e da sempre appassionata di benessere, cosmetica bio e rimedi naturali.