Lucidare il bracciale Pandora senza rimedi chimici è possibile se usi questi Metodi fai da te

460
come-lucidare-pandora

Tutte le donne e gli uomini lo amano! È davvero raro ad oggi trovare qualcuno che non abbia il prezioso bracciale Pandora.

Si tratta di un gioiello in argento molto fine ed elegante che fa impazzire tutti per i suoi numerosissimi charm da scegliere in base ai propri gusti personali.

Tuttavia, anche il Pandora può cedere ai segni del tempo e scurirsi, così come accade per tutti gli oggetti e i gioielli fatti dello stesso materiale.

Dunque, è necessario fare qualcosa per porre rimedio. Vediamo quindi come lucidare il Pandora e farlo tornare come nuovo!

Bicarbonato

Il primo rimedio prevede l’uso del bicarbonato di sodio ed è senz’altro quello più usato per pulire il pandora e in generale l’argento.

Si tratta di un metodo molto semplice e veloce in quanto vi basterà riempire una ciotola d’acqua tiepida e versate all’interno due cucchiai e mezzo di bicarbonato di sodio.

Prima di immergere il Pandora nella soluzione, ricordate di togliere tutti gli charm così si puliranno meglio.

Lasciate il bracciale in ammollo per almeno 4/5 ore, dopo asciugatelo con un panno morbido, meglio se in lana e vedrete che tornerà lucidissimo!

Sale e fogli d’alluminio

Un’altra soluzione efficace sia per il Pandora che per l’argento in generale è scegliere di utilizzare il sale fino e i fogli d’alluminio.

Anche qui bastano pochi e facili passaggi: prendete una ciotola di plastica e foderatela con fogli d’alluminio, la parte lucida dovrà essere rivolta verso l’alto.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Successivamente ponete dentro il Pandora e gli charm e ricopriteli di sale fino. Versate poi dell’acqua bollente e lasciate agire per un’ora.

In questo modo l’alluminio raccoglierà tutta la polvere del pandora che dopo ritornerà lucido come se fosse nuovo!

Trascorso il tempo, prendete il Pandora, facendo attenzione se l’acqua è ancora calda e asciugatelo per bene.

Dentifricio

C’è chi preferisce l’utilizzo del dentifricio per lucidare il proprio bracciale in maniera veloce!

Attenzione! Ricordo che bisogna usare un dentifricio di pasta bianca, in quanto quelli in gel sono meno efficaci e creano troppa schiuma.

Prendete un po’ di dentifricio e passatelo su tutto il Pandora e sugli charm, strofinate leggermente aiutandovi con uno spazzolino da denti che dovrà avere le setole morbide.

Se avete charm in murano, non passate lo spazzolino, dato che sono più delicati e potrebbero graffiarsi.

Risciacquate per bene con acqua tiepida e asciugate con un panno morbido asciutto.

Acqua delle patate

Abbiamo parlato dei diversi utilizzi della patata in casa e per la cura personale. Tra questi c’è sicuramente la pulizia dell’argento e quindi del nostro bracciale!

Di conseguenza, potremo usare questo metodo: basterà immergere il Pandora nell’acqua di cottura delle patate e lasciarlo in ammollo per diverse ore.

Se è particolarmente scuro, strofinate sopra una patata e vedrete che lucentezza che riacquisterà!

Sapone di Marsiglia

L’ultimo metodo è consigliabile per chi ha il Pandora con la chiusura a catena o ha molti charm in vetro di murano o d’oro.

Il sapone di Marsiglia, essendo molto delicato, non danneggerà le varie componenti del bracciale, ma avrà la stessa efficacia dei precedenti metodi.

Riempite una ciotola con acqua tiepida e due cucchiai di sapone di Marsiglia liquido o a scaglie, immergete il Pandora e gli charm e lasciateli a bagno per qualche ora.

In seguito dovrete asciugare con un panno in lana oppure il panno che usate per pulire gli occhiali, in quanto sono morbidi e delicati.

Dopo aver effettuato questi passaggi, il Pandora sarà lucido come prima!

Avvertenze

Trattandosi di gioielli, è importante assicurarsi di poter utilizzare i seguenti metodi, inoltre se vi sono macchie particolari, vi consiglio di consultare un esperto.