Come smacchiare e profumare tutto il Materasso con questo Spray semplice e casalingo

541
spray-materasso

Durante tutto l’anno ed in particolare in estate è sempre un sollievo stendersi su un materasso profumato e fresco!

Infatti è il letto che accompagna i nostri sonni e ci permette di rilassarci prima di affrontare delle giornate piene ed impegnative.

Dal momento che lavare sempre il materasso può essere troppo impegnativo, oggi vedremo insieme uno spray fai da te che smacchia e profuma in poco tempo!

Vedrete che non ne potrete fare a meno e toglierà anche gli aloni più ostinati!

Ingredienti

Gli ingredienti per preparare lo spray sono molto semplici e vi assicuro che potete trovarli ovunque, se non li avete già in casa!

Scopriamoli nel dettaglio:

  • 500 ml d’acqua (meglio se demineralizzata)
  • 2 cucchiai di acqua ossigenata
  • 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaino di sapone di Marsiglia
  • 6 gocce di olio essenziale alla lavanda

Basteranno questi elementi per ottenere un materasso perfetto ogni volta che vi occorre!

Il bicarbonato di sodio è estremamente efficace per i tessuti bianchi per questo sarà l’ingrediente più indicato in casi del genere.

Stessa cosa vale anche per l’acqua ossigenata, anche se in piccola quantità, riesce a togliere i batteri e gli acari della polvere. Dovrete usare quella a 10 volumi, ovvero al 3%.

Il sapone di Marsiglia potenzierà l’azione pulente e profumerà il materasso come non mai!

L’olio essenziale alla lavanda, infine, è perfetto per conciliare il sonno e rafforzare l’odore inebriante che si spargerà sul vostro materasso!

Procedimento

Ora passiamo al procedimento!

Per prima cosa sciogliete il bicarbonato di sodio nell’acqua, dopodiché unite il sapone di Marsiglia possibilmente liquido oppure in scaglie sciolte a bagnomaria.

A questo punto aggiungete l’acqua ossigenata e gli oli essenziali, mescolate tutti benissimo per far diventare un’unica soluzione.

In ultimo non vi resta che trasferire tutto in un vaporizzatore ed ecco fatto! Il vostro spray super profumato è pronto!

Modalità d’uso

Potete usare lo spray fai da te per diverse cose, vediamone alcune:

  • Togliere le macchie dal materasso: molte volte capita che il sudore, i residui di cibo o qualche bevanda che cola lasciando delle macchie che penetrano inevitabilmente anche nel materasso. Per risolvere il problema, dovrete spruzzare la soluzione su un panno in microfibra e strofinare sul materasso, poi lasciate asciugare e tornerà pulito!
  • Profumare prima di andare a dormire: come detto prima, dormire su un letto profumato e fresco è la cosa migliore che ci possa capitare a fine giornata. Dunque prima di andare a dormire vaporizzate il composto sul materasso tenendolo a debita distanza, poi lasciate evaporare e mettetevi a letto.
  • Per gli aloni gialli: quante volte scopriamo il letto e vediamo che il materasso a quegli antipatici aloni gialli? Beh, potete dire addio in poco tempo! Basterà spruzzare il composto sulla zona interessata del materasso, strofinare e risciacquare, poi lasciate asciugare.
  • Per i cattivi odori: spesso, soprattutto se non si fa arieggiare il materasso, può capitare che si accumulino cattivi odori difficili da mandar via. Lo spray fai da te è ottimo per liberarsi della puzza perché ha un concentrato di profumi che inghiottirà gli odori non graditi. Vaporizzate su tutto il materasso e lasciate sempre evaporare.

Avvertenze

Vi ricordo di consultare eventuali istruzioni di lavaggio del materasso. Provate prima i rimedi in angoli non visibili.