Come Pulire la Scarpiera prima di fare il Cambio Stagione delle Scarpe

394
pulire-scarpiera

Se gli armadi sono utilizzati per tenere ordinati i nostri vestiti, le scarpiere, invece, sono una manna dal cielo per proteggere le scarpe dallo sporco e per mantenerle sempre come nuove.

È importante, però, tenerle sempre pulite e rimuovere eventuali cattivi odori al suo interno.

E perché non approfittarne ora per pulirla prima di fare il cambio di stagione delle scarpe? Vediamo insieme come fare!

Bicarbonato

Il primo ingrediente che vi suggeriamo è il bicarbonato, il quale vanta proprietà pulenti, sgrassanti e anti-odore. Inoltre, è anche una manna dal cielo per prevenire la formazione della muffa.

Tutto ciò che dovrete fare, quindi, è versare 2 cucchiai di bicarbonato in una bacinella contenente acqua calda, immergere un panno nella soluzione così ottenuta e passarlo più volte sulla scarpiera. Dopodiché, risciacquate con un panno ben strizzato e asciugate accuratamente. A questo punto, siete pronte per fare il cambio stagione delle scarpe!

Aceto

Come il bicarbonato, anche l’aceto risulta essere molto efficace per rimuovere i cattivi odori e per pulire a fondo le superfici grazie alle sue molteplici proprietà.

In questo caso, quindi, dovrete riempire un secchio di acqua calda e versare al suo interno 2 bicchieri di aceto bianco. Dopodiché, immergete un panno nella miscela così ottenuta e passatelo sulla scarpiera e sui vari ripiani. E voilà: addio sporco nella vostra scarpiera!

Vi ricordiamo che l’aceto viene utilizzato anche per pulire e rimuovere la puzza di chiuso dagli armadi!

Sapone di Marsiglia

Dopo il bicarbonato e l’aceto, come poteva mancare all’appello il tanto noto sapone di Marsiglia? Questo ingrediente, infatti, è noto proprio per le sue proprietà pulenti molto delicate in grado di pulire gran parte delle superfici di casa. Vi ricordiamo, infatti, che è l’ingrediente base dello sgrassatore universale fai da te!

In un secchio contenente acqua, quindi, versate 1 cucchiaio di sapone liquido di Marsiglia, dopodiché utilizzate questa miscela per pulire la scarpiera. Se lo sporco è piuttosto ostinato, potete combinare un cucchiaio di sapone liquido di Marsiglia con il succo di un limone e due cucchiai di bicarbonato.  

Quindi, travasate la miscela così ottenuta in un flacone con spray e vaporizzatela direttamente nella scarpiera prima di passare un panno per pulire tutto.

Ah dimenticavo! Se ti piacciono questi Consigli Naturali posso inviarteli ogni giorno direttamente su Messenger! Iscriviti al mio Canale! Ti aspetto!

Sapone giallo

Oltre al sapone di Marsiglia, potete utilizzare anche il sapone giallo il quale ha proprietà sgrassanti tale da essere una manna dal cielo per rimuovere il grasso incrostato dal piano cottura.

In un secchio contenente acqua calda, quindi, versate un pezzetto di sapone giallo e fatelo ben sciogliere, dopodiché procedete come già visto nei rimedi precedenti. Addio sporco e cattivi odori dalla vostra scarpiera!

Per togliere i cattivi odori

Finora abbiamo visto come pulire la vostra scarpiera prima di procedere con il cambio stagione delle scarpe. Ma se volessimo, invece, anche rimuovere i cattivi odori e profumarla?

In questo caso, vi suggeriamo di utilizzare dei sacchetti di cotone al cui interno potete versare alcuni ingredienti noti per le loro proprietà anti-odore, come per esempio il sale, il bicarbonato o i chicchi di riso, tutti noti per la forte funzione assorbente. Vi ricordiamo, infatti, che il sale in particolare è usato anche per realizzare un deumidificatore naturale fai da te!

Se volete, poi, portare anche un buon profumo nella scarpiera, allora potete aggiungere al riso, al bicarbonato o al sale alcune gocce di olio essenziale dalla fragranza che più preferite. Dopodiché, collocate i sacchetti nella vostra scarpiera e addio umidità e cattivi odori!

Un altro trucchetto efficace per profumare la scarpiera consiste nel mettere bucce di agrumi, quali limone, mandarini e arance direttamente all’interno delle scarpe. E che profumo!

Come evitare di sporcarla

Infine, vediamo insieme alcuni accorgimenti per mantenere pulita la scarpiera ed evitare di sporcarla. Vi suggeriamo, innanzitutto, di svuotarla completamente durante il cambio di stagione in modo da procedere con una pulizia profonda e da far circolare anche aria al suo interno.

Inoltre, sarebbe bene asciugare le scarpe sullo zerbino per pulire la suola quando rientrate in casa., in modo da non portare sporcizia nella scarpiera. Infine, ricordatevi sempre di depositare le scarpe nella scarpiera dopo averle pulite e di ordinarle riponendole nel loro apposito spazio.

Per togliere la puzza dalle scarpe

E se volete anche conoscere alcuni rimedi per togliere la puzza dalle scarpe, ecco un video per voi!

Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.