Come Rinfrescare il Materasso e dargli il Profumo della Primavera?

388
come-rinfrescare-materasso-primavera

L’arrivo della primavera ci fa pensare sempre al fresco profumo dei fiori e a tutto l’inebriante odore che portano!

Inoltre si cerca di predisporre la casa alla freschezza e alla pulizia con il cambio di stagione e con le pulizie approfondite per fare in modo da affrontare bene la stagione.

Non solo le aree della casa, ma anche lenzuola, cuscini e materasso vengono rigenerati per conferire un buon odore e conciliare il sonno.

Ma quali sono i metodi efficaci al fine di avere un materasso come nuovo e che possa avere odore inebriante?

Oggi infatti vedremo insieme come rinfrescare il materasso e dargli il profumo della primavera!

Via la polvere

La prima cosa che sicuramente bisognare fare per avere un materasso come nuovo è mandare via tutta la polvere!

Questo passaggio è molto importante perché la stagione in questione porta già di per sé l’allergia legata al polline, dunque non è opportuno dormire su elementi che hanno la polvere.

Per far fronte a tutto ciò non posso che consigliarvi di usare l’aspirapolvere con il beccuccio apposito, magari potete mettere degli elementi profumati nel sacchetto così da iniziare a spargere un buon profumo.

Finito di spolverare un lato, girate il materasso e passate all’altro lato, poi andate ai bordi ed ecco fatto!

Lavaggio a secco

Per quanto riguarda il lavaggio, io vi consiglio quello a secco se il materasso non è particolarmente sporco.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Il metodo migliore per questo tipo di lavaggio è usare il bicarbonato di sodio in quanto assorbe tutto lo sporco e possiede una notevole proprietà antibatterica.

Dovrete spargere il prodotto su tutto il materasso e farlo stare in posa per almeno un’ora, successivamente aspirate con l’aspirapolvere e passate all’altro lato del materasso.

Inoltre, per non sprecare il bicarbonato, potete spargerlo con un colino e stenderlo uniformemente su tutto il letto.

Per le macchie

Sebbene il lavaggio a secco sia molto efficace, bisogna comunque vedere qualche metodo per le macchie.

Molto spesso, infatti, sul materasso si accumulano macchie gialle di sudore, di polvere, di residui di cibo e quant’altro.

Dovrete creare un composto con 1 cucchiaio di bicarbonato, 1 cucchiaio di acqua ossigenata e 1 cucchiaio di sapone di Marsiglia liquido o in scaglie sciolte a bagnomaria.

Mescolate tutti gli ingredienti insieme fino ad ottenere un composto omogeneo, poi intingente un anno in microfibra nella miscela e strofinate sulla macchia.

Risciacquate e lasciate asciugare per bene ed ecco fatto, il materasso sarà pulito e profumato!

E per i Cuscini?

Se invece quelle brutte macchie sono sui cuscini di letti o divani, ecco un video dove vi mostriamo come eliminarle in poche mosse:

Per profumare

Infine vediamo un trucchetto per profumare il materasso e dargli il fresco profumo di primavera!

Ecco gli ingredienti necessari:

  • 200 ml d’acqua
  • 1 cucchiaino di fiori di lavanda essiccati
  • 1 cucchiaino di olio essenziale alla lavanda

Ecco fatto, un profumo alla lavanda sarà fantastico per conciliare il sonno date le proprietà rilassanti ed inoltre sarà perfettamente in linea con la primavera!

Dovrete unire tutti gli elementi insieme e inserirli all’interno di un flacone spray, successivamente vaporizzate su tutto il materasso, lasciate asciugare e godetevi il fantastico profumo!

Avvertenze

Vi ricordo di usare i rimedi prima in un angolino nascosto per fare in modo che il materasso non si macchi.