Come sbiancare i calzini e farli tornare bianchi come prima!

899
sbiancare-calzini-sbianchi

Tra tutta la biancheria, molto spesso i calzini sono quelli che hanno minor vita. Si rovinano, si consumano e siamo costrette a sostituirli, anche se magari non sono così vecchi! E se li abbiamo bianchi, il problema è maggiore.

La noia è che diventano neri. Succede perché magari si cammina spesso scalzi in casa (soprattutto i bambini), ma anche perché a contatto con il pellame delle scarpe possono macchiarsi e ci risulta difficile farli tornare bianchi come prima!

In realtà, ci sono dei metodi casalinghi semplicissimi ed efficaci per sbiancare i calzini di spugna o cotone e farli tornare come nuovi! Vediamoli insieme!

Metodo della pentola

Iniziamo con un antico metodo della nonna, che ci è molto comodo per piccole quantità e i calzini sono perfetti da lavare tramite l’utilizzo di questo trucchetto.

Riempite d’acqua una pentola di media grandezza e in acciaio, tagliate delle fette di uno o due limoni e inseritele all’interno. Poi immergete i calzini e portate la pentola sul fuoco.

Nel frattempo che arriverà a bollore, l’azione sbiancante del limone agirà sui vostri calzini sbiancandoli delicatamente. Dopo spegnete il fuoco e lasciate tutto a riposo per 3-4 ore.

Ma se il nero sotto i piedi è ostinato come possiamo eliminarlo? Passiamo alle maniere forti.

Percarbonato di Sodio

Il percarbonato di Sodio è un composto ecologico ed efficiente per far ritornare il bucato bianco senza l’utilizzo di prodotti chimici come la candeggina.

Possiamo definirlo un po’ come il cugino del bicarbonato, anche se a differenza di quest’ultimo non può essere ingerito o andare a contatto con gli alimenti.

Ma capiamo subito come poterlo utilizzare. Prendete una bacinella con i calzini e versateci dell’acqua molto calda, tendente al bollente. In questa fase fate molta attenzione a non scottarvi.

A questo punto non vi resta che aggiungere il percarbonato di sodio. Di solito si inseriscono un paio di misurini, ma ci basterà seguire le indicazioni che troverete sulla confezione.

Lasciate in ammollo per almeno 3 ore. Ma se avete tempo, lasciate a riposo per tutta la notte e vedrete il bianco che ci sarà!

Bicarbonato e limone

Potete infine utilizzare una bella combinazione di bicarbonato e limone. Anche qui ci occorrerà una bacinella con acqua molto calda e versare un misurino colmo di bicarbonato e il succo di 1 limone.

Noterete la reazione un po’ frizzantina. Sia il bicarbonato che il limone hanno proprietà sbiancanti. Il bicarbonato inoltre è un ottimo antiodore e il limone rilascia un profumo meraviglioso.

Altri consigli utili

Durante l’utilizzo di quest’ultimo rimedio, ma anche per il percarbonato, è molto importante indossare dei guanti per evitare che la pelle si possa irritare!

Inoltre si consiglia di lasciare in ammollo i calzini per una notte in modo che i rimedi possano penetrare con successo nelle fibre.

Panni bianchi come prima!

Se il vostro problema non sono solo i calzini, ecco altri post interessanti per voi!

Laureata in Lingue, Lettere e Culture comparate presso l’Università degli studi di Napoli “L’Orientale”. Con la danza nel cuore e nell’anima, resto affascinata da ogni forma d’arte. Divoratrice di libri e musica e da sempre appassionata di benessere, cosmetica bio e rimedi naturali.