Come sbiancare i Calzini di Spugna anche più sporchi con questi Rimedi fai da te

245
sbiancare-calzini-spugna-metodi

I calzini sono indumenti di cui proprio non possiamo fare a meno perché, che sia estate o inverno, sono sempre all’ordine del giorno!

Se poi parliamo di quelli in spugna il discorso si amplifica perché rappresentano un evergreen sempre presente nei nostri cassetti!

Tuttavia, anche sebbene li laviamo costantemente, può capitare di vederli sempre neri o con qualche piccola macchia fastidiosa.

In che modo rimediarle per farli tornare super bianchi e ripristinare la loro lucentezza? Vediamo insieme come sbiancare i calzini di spugna anche più sporchi con questi rimedi fai da te!

Bicarbonato

Il primo metodo che non posso fare a meno di consigliarvi è sicuramente il bicarbonato di sodio!

Questo rappresenta una vera e propria risorsa in lavatrice perché riesce a rendere più candido e bianco anche quel vecchio corredo della Nonna ingiallito.

Ebbene, se volete usarlo per i calzini non dovrete far altro che riempire una bacinella con acqua molto calda e 2 cucchiai di bicarbonato di sodio.

Se invece volete effettuare il lavaggio in lavatrice, dovrete mettere 1 misurino di prodotto all’interno del cestello ed ecco fatto!

Succo di limone

Un altro elemento molto efficace per avere i calzini super bianchi è il succo di limone!

La sua proprietà sgrassante è l’ideale sui bianchi ed infatti quest’agrume viene abbondantemente usato anche in lavatrice.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Non dovrete far altro che mettere in ammollo i calzini sempre in una bacinella con acqua molto calda e il succo filtrato di 1 limone.

Lasciateli in posa per un po’ di tempo e successivamente strizzate e risciacquate.

In lavatrice invece dovrete mettere 1 cucchiaio di succo di limone nella vaschetta della lavatrice ed ecco fatto!

Aceto

Oltre al limone, anche l’aceto dà il meglio di sé se usato in lavatrice perché ha diverse proprietà e funzioni!

Infatti risulta essere anche una valida alternativa naturale ed ecologica alla candeggina per le lenzuola e la biancheria da letto.

Nel caso dei calzini tutto quello che dovrete fare è metterli in ammollo in acqua calda e 1 bicchiere d’aceto bianco d’alcol, poi risciacquate e fate asciugare.

Per la lavatrice, invece, dovrete mettere 1 tazzina di prodotto nella vaschetta della lavatrice e avviare un lavaggio a temperature alte.

Percarbonato di sodio

Tra i rimedi non poteva mancare di certo il percarbonato di sodio!

In questo caso è l’ideale perché il prodotto agisce ad una temperatura minima di 40 gradi e quindi per i calzini andrà benissimo.

Vi consiglio questo metodo principalmente in lavatrice così da non dover controllare costantemente la temperatura se lavati a mano.

Dunque, mettete i calzini in lavatrice, aggiungete 1 misurino di percarbonato di sodio e avviate un lavaggio ad alte temperature.

Trucchetto della pentola

Infine vediamo insieme il trucchetto della pentola, un vecchio rimedio della Nonna sempre efficace!

In base alla quantità di calzini da sbiancare, dovrete prendere una pentola dalla grandezza necessaria e mettere all’interno un limone a fette.

Aggiungete i calzini e coprite con acqua, poi portate a bollore. In quei minuti il succo sprigionato dal limone sbiancherà i vostri calzini.

Dopodiché spegnete il fuoco e lasciate in ammollo per qualche ora, poi strizzate e passate al lavaggio!

Avvertenze

Vi ricordo di leggere sempre le etichette di lavaggio dei calzini prima di effettuare i rimedi indicati.