Come sbiancare i Copricostumi ingialliti e togliere le macchie di crema solare

849
copricostumi-ingialliti

Quando si è in vacanza si desira, tra le tante cose, sfoggiare i più disparati costumi e copricostumi in spiaggia!

Tuttavia stiamo parlando di tessuti che sono messi continuamente a contatto con l’acqua del mare e sotto la luce diretta dei raggi solari.

Per cui se vedete che i vostri copricostumi si sono ingialliti, non preoccupatevi! Oggi vi dirò 5+1 trucchetti per sbiancarli e farli tornare come nuovi!

Aceto bianco

L’aceto bianco è sempre una garanzia quando si tratta di dover sbianca i panni ingialliti!

Nel caso dei copricostumi non dovrete far altro che riempire una bacinella con acqua tiepida, aggiungere 1 bicchiere d’aceto bianco e mettere i panni in ammollo per qualche ora.

Risciacquate più volte e se necessario dopo lavate in lavatrice, vedrete che avranno ripristinato i loro colori!

Bicarbonato di sodio

Le nostre Nonne col tempo ci hanno insegnato che il bicarbonato di sodio è un elemento fondamentale in lavatrice, soprattutto se si devono togliere degli aloni gialli!

Ciò rende quest’ingrediente perfetto per far tornare come nuovi i copricostumi e basterà davvero poco!

Mettete in ammollo gli indumenti in una bacinella con acqua calda e 2 cucchiai colmi di bicarbonato di sodio, aspettate qualche ora e poi risciacquate.

Se vi dovessero essere macchie ostinate, potete pretrattarle con una pasta densa fatta con bicarbonato e acqua a filo.

Succo di limone

Passiamo adesso ad un altro ingrediente la cui efficacia sui vestiti è sempre una garanzia!

Il succo di limone ha un enorme potere sgrassante, per questo funziona benissimo contro gli aloni gialli ostinati.

Dovrete mettere in ammollo i copricostumi in acqua calda e il succo di 2 limoni grandi, attendete sempre qualche ora, dopodiché risciacquate e fate asciugare lontano dai raggi diretti del sole.

Sapone di Marsiglia

Così come per il bicarbonato di sodio, le nostre Nonne ci hanno trasmesso anche l’importanza di usare il sapone di Marsiglia!

È sorprendente come questo possa essere d’aiuto quando i panni si sono ingialliti e presentano delle macchie che stentano ad andar via.

Dovrete semplicemente sciogliere 1 cucchiaio di sapone in scaglie in una bacinella con acqua calda.

Lasciate in ammollo per un po’ di tempo, dopodiché risciacquate più volte ed ecco fatto!

Percarbonato di sodio

Se i copricostumi dovessero presentare degli aloni particolarmente ostinati, allora è il caso di utilizzare il percarbonato di sodio!

Quest’ingrediente è da mettere solo in lavatrice, per cui inserite mezzo misurino di prodotto nel cestello della lavatrice e avviate un lavaggio ad una temperatura di almeno 40 gradi.

Vedrete che torneranno come nuovi!

Acqua ossigenata

Infine vi consiglio di usare l’acqua ossigenata per quei copricostumi bianchi che si sono ingialliti a contatto costante con l’acqua di mare o a causa dei raggi solari.

Non dovrete far altro che mettere 2 cucchiai di prodotto nella bacinella con acqua calda e aspettare tutta la notte.

L’indomani risciacquate per bene e se necessario fate anche un lavaggio in lavatrice usando il bicarbonato di sodio.

Attenzione! L’acqua ossigenata a cui facciamo riferimento è quella a 10 volumi.

Avvertenze

Vi ricordo di leggere attentamente le istruzioni di lavaggio dei capi prima di procedere con le soluzioni indicate.