Il WC torna bianco e come nuovo in una Notte con questo Metodo

1121
sbiancare-wc-in-una-notte

Tra le varie problematiche che spesso abbiamo in bagno ci sono le macchie di calcare nel water che diventano gialle o, spesso e volentieri, nere.

Per fare in modo di non danneggiare la ceramica con infiniti prodotti abrasivi che corrodono lo smalto del WC, ci sono dei rimedi naturali che avete sicuramente in casa!

Vediamo insieme come far diventare il WC di nuovo bianco in una sola notte con alcuni ingredienti efficaci!

Acido citrico

Il primo suggerimento che non posso fare a meno di darvi per avere il water bianco è senza dubbio l’acido citrico!

Si tratta di un elemento dalla fortissima azione sgrassante e sbiancante che riuscirà a mandare via anche le macchie più ostinate.

Tutto quello che dovrete fare è semplicemente prendere 150 g di prodotto e scioglierli in 1 litro d’acqua, mescolate fino ad ottenere un’unica soluzione.

Trasferite tutto in un flacone spray e spruzzate una buona quantità sulla zona interessata del water. Poggiate poi sopra della carta igienica, fate più di uno strato altrimenti si sgretolerà.

Una volta appoggiata la carta igienica, spruzzate altra soluzione e tenete così tutta la notte. L’indomani tirate lo sciacquone e addio macchie!

Aceto d’alcol

Ora passiamo invece all’aceto d’alcol, un altro elemento naturale che non smette mai di sorprenderci per la sua incredibile efficacia!

Ottimo per pulire il bagno in generale, l’aceto d’alcol sarà una risorsa preziosa in caso di macchie particolarmente ostinate nel WC.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Dovrete mettere dell’aceto all’interno di un vaporizzatore e spruzzare una copiosa quantità sulle zone da trattare. Strofinate energicamente e poi spruzzatene ancora.

Fate passare tutta la notte e l’indomani strofinate di nuovo…vedrete che lo sporco andrà via in un batter d’occhio!

Bicarbonato di sodio

Non poteva mancare il bicarbonato di sodio al nostro appello, quello che rappresenta una vera salvezza quando si deve sbiancare qualsiasi superficie!

È per questo che diventa un’ottima soluzione per togliere le macchie nere dal WC in una sola notte, vediamo subito come fare!

Dovrete semplicemente bagnare la tazza interna tirando lo sciacquone, così da far aderire per bene il bicarbonato. Spargete, quindi, una manciata di prodotto sulle macchie.

Quando sarà trascorsa la notte, andate a strofinare energicamente con lo scopino e noterete che lo sporco sarà andato via!

Acqua ossigenata

I benefici dell’acqua ossigenata in bagno sono infiniti, sapevi che è ottima anche per togliere la muffa nella doccia?

Non possiamo fare a meno di sfruttarla a nostro vantaggio pure nel nostro caso!

Raccomando di usare l’acqua ossigenata a 10 volumi, ovvero quella al 3% per uso domestico.

Mettete il prodotto direttamente sulle macchie nere e spargete sopra anche del bicarbonato per “fissarla” meglio così da non farla scivolare.

L’indomani le macchie saranno soltanto un ricordo!

Succo di limone

Non solo per rinfrescare e dare un tocco unico di profumo: il limone in bagno è perfetto per pulirlo da cima a fondo e per togliere le macchie dal WC!

Quello che dovrete fare è riempire un vaporizzatore con il succo dell’agrume ben filtrato. Se volete potenziare l’azione pulente vi consiglio di aggiungere anche mezzo bicchiere d’aceto.

Spruzzate una quantità abbondante di prodotto nel WC e strofinate, poi lasciate agire per la notte. L’indomani noterete che non solo le macchie saranno andate via, ma il bagno profumerà come mai prima d’ora!

Sapone di Marsiglia

Concludiamo i nostri metodi con un altro ingrediente efficace e allo stesso tempo profumato, il sapone di Marsiglia!

Quest’antico trucchetto della Nonna è ancora oggi molto amato e diffuso in casa, quindi perché non continuare la tradizione usandolo a nostro vantaggio?

Dovrete semplicemente grattugiare la saponetta di Marsiglia e spargere sulle zone da trattare, strofinate più volte e poi lasciate agire.

Potete aggiungere anche un po’ di bicarbonato per avere un effetto ancora più bianco ed ecco fatto!

Avvertenze

Vi ricordo di provare i rimedi indicati prima in un angolo non visibile in modo da assicurarvi di non macchiare o danneggiare il WC.